Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20

Discussione: Auto Storiche

  1. #11
    Iscrizione
    Dec 2019
    Fuoristrada
    Al momento sono appiedato
    Città
    Sulle Alpi
    Messaggi
    367

    Predefinito

    @mak_v8 : mi offendo perche' il mio fuoristrada dei sogni e' il 101 forward control, 40 anni e i fossi manco si accorge ci siano
    E anche andando su qualcosa di meno introvabile, ma derivato dallo stesso progetto, la mia vecchia Range Rover avrebbe fatto i 35 giusto quest'anno e sfiderei per fossi qualsiasi fuoristrada moderno.

    Ok... ho capito che tu facevi un altro discorso neh, ma non sottovalutare la potenza delle vecchie carrette

    E stiamo andando OT di brutto a questo punto, ma permettimi un contrappunto:

    Fate anche conto che uno dei vantaggi di iscriversi ad un club di auto storiche, e' proprio di trovare gente che apprezza la vecchie carrette.
    Uno dei motivi principali che mi aveva fatto puntare le jeep, era che avevo parlato con alcuni membri di un club italiano monomarca Jeep, e se ne vanno in giro con catorci paurosi tipo le CJ. Non ha nemmeno le portiere di serie quell'affare! E' bellissimo!
    Ma sai quanto sia difficile trovare gente che apprezza una cosa del genere? Soprattutto alla nostra eta'? Anche qua sul forum mi viene in mente solo magari Shturmovik cosi' su due piedi.

  2. #12
    Iscrizione
    Mar 2003
    Fuoristrada
    Land Rover 88 SIII
    Città
    bassa valle di Susa
    Messaggi
    8,785

    Predefinito

    Mica vero, ci sono più persone di quanto tu possa immaginare che amano i vecchi "catorci"...

  3. #13
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 02
    Città
    Milano, e con un GMC è un casino....
    Messaggi
    12,752

    Predefinito

    Frankye,
    io bazzico il mondo delle auto d'epoca da poco più di 20 anni, e periodicamente cambiano le regole limitando in un modo o nell'altro tutti coloro che vogliono tenere una auto d'epoca per cullarla e coccolarla partecipando ai raduni, lucidandosela in box, o anche usandola per uscire insieme ad altre auto la domenica per andare al ristorante e parcheggiarle in bella mostra nel parcheggio.
    Capisci che quando sento discorsi del tipo "voglio il fuoristrada trentennale per non pagare il bollo", oppure "voglio il trentennale per pagare meno di assicurazione, passaggio di proprietà e cazzie mazzi" mi girano un poco le pale?

    Anche dire che vuoi il fuoristrada di 35 anni che può dare la paga a uno moderno a me non piace per nulla.

    Ho in box la macchina che comprò mio padre nel 1974, è un ricordo, non fa male a nessuno, non la uso per lavoro, per pagare poco o per gabole varie, ma se un giorno se ne usciranno con qualche trovata strana perché si stufano di vedere, ad esempio, che gli ambulanti dei mercati usano le trentennali per lavorare pagando poco di assicurazione e bollo, secondo te sta cosa non ti farebbe girare le pale a mille?

    Il club a cui ti riferisci, a me piacerebbe vedere se tutti quei CJ pagassero bollo e assicurazione pieni, quanti avrebbero ancora i CJ....
    Se tenessero il CJ come auto d'epoca, certo non li vedrei, ad esempio, al jeepers meeting a sfasciarli in mezzo al bosco...

    Poi riconosco che questo sia un discorso lungo, difficile e pieno di "ma", quindi io mi fermo qui.
    Abbi dubbi, ...sempre!
    "La fantasia è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata mentre la fantasia comprende il mondo intero."
    A.Einstein
    Andrà tutto bene!

  4. #14
    Iscrizione
    Nov 2016
    Fuoristrada
    UAZ Hunter 2300 Td 2017
    Città
    Stienta (RO)
    Messaggi
    1,851

    Predefinito

    Si sono convinto anch'io che i vecchi catorci, io li chiamo "Rozzi", siamo in tanti ad apprezzarne le qualità e il fascino che ancora emanano. Una cosa è certa chi possiede un rozzo, in generale non lo tiene come unica macchina da uso giornaliero o perlomeno sarebbe un mezzo da usare prevalentemente nelle occasioni per le quali è propriamente indicato....Io il mio l'ho comprato, perchè la inseguivo da anni, ma se potessi prenderei anche una utilitaria da affiancamento. Poi va bhè devi discutere anche con l'altra persona con cui si condivide la vita.

  5. #15
    Iscrizione
    Feb 2020
    Fuoristrada
    Pajero 2500 TDi 1993
    Città
    (LT)
    Messaggi
    106

    Predefinito

    sono una persona corretta e rispetto le leggi anche se a volte sono assurde!
    Ho comprato un pajero di terza mano, ho pagato assicurazione 1200 euro annui, bollo oltre 200 euro costi assurdi e ingiustificabili per chi usa un mezzo tutti i giorni come il sottoscritto percorrendo all'anno tra 5000 e 8000 Km, uso questa macchina perche' e polifunzionale, invece di averne due o tre mi basta questa, quindi appena la legge regionale mi ha dato l'opportunita' di immatricolarlo come storico ho colto l'occasione per abbassare quei costi che sono simili allo strozzinaggio.
    In questi dieci anni ho speso denaro e tempo per restaurarlo mantenendo l'integrita' storica del veicolo in tutte le sue parti, tranne quelle soggette a usura, in sintesi per tutti quelli che hanno questa specifica passione del restauro, mantenimento e conservazione di autoveicoli che comportano tempo energia e denaro, lo Stato o meglio il Governo invece di massacrare dovrebbe eliminare di default bollo e balzelli vari, per favorire l'economia circolare in rispetto dell'ambiente.
    L'unica automobile veramente ecologica e' quella che si puo' riparare piu' volte per decenni.
    Ultima modifica di Geganio; 14-06-2020 alle 11:39

  6. #16
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 02
    Città
    Milano, e con un GMC è un casino....
    Messaggi
    12,752

    Predefinito

    Geganio, è un discorso lungo e complesso, non esauribile con poche frasi.

    Permettimi però di far notare che fare 8000 km l’anno e usare la macchina quotidianamente ed averla fatta storica per non pagare cifre alte di bollo e assicurazione contrasta con il concetto di auto storica mantenuta come tale per partecipare a raduni, manifestazioni o incontri con appassionati che condividono la stessa passione.
    Una auto storica, tenuta e mantenuta come tale, forse fa a mala pena 1000 km l’anno

    Una auto “storica” non è una auto usata quotidianamente per la vita normale.

    Poi che la regolamentazione vigente permetta di utilizzare una auto molto vecchia facendola passare per storica, di interesse storico, d’epoca o come la volete chiamare voi, e facendole pagare poco di costi di gestione è un altro discorso.

    Un esempio.
    Se un domani dovessi avere un incidente che ti procura un danno veramente enorme, molto probabilmente tu butterai via la macchina; ma se la stessa cosa accade a chi ha una auto storica tenuta seguendo la filosofia di chi la tiene come storica/epoca, la macchina la sistemerà, indipendentemente dal costo (naturalmente parliamo di cose fattibili, non di cose disumane...).

    Nel primo caso quindi si parla di convenienza nell’usare una storica, nel secondo di desiderio di averla.
    Il se ondo caso è quello per il quale le regole sono state pensate.

    Poi per carità, voler risparmiare non è una cosa deprecabile.
    Ultima modifica di mak_v8; 14-06-2020 alle 12:41
    Abbi dubbi, ...sempre!
    "La fantasia è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata mentre la fantasia comprende il mondo intero."
    A.Einstein
    Andrà tutto bene!

  7. #17
    Iscrizione
    Feb 2020
    Fuoristrada
    Pajero 2500 TDi 1993
    Città
    (LT)
    Messaggi
    106

    Predefinito

    @ mak_v8

    il discorso non e' complesso è articolato, tutto è dipeso dall'ottusa visione in ambito automobilistico di chi ha governato l'Italia nei decenni passati, che da una parte ha tassato il settore auto fino a strozzarlo dall'altra ha facilitato le industrie automobilistiche a produrre elettrodomestici definendole automobile vendendole a prezzi assurdi.

    Primo esempio: pensate ai vantaggi che si avrebbero se si pagasse l'assicurazione sulla patente di guida anziche' su ogni macchina in possesso.
    Secondo esempio: la politica italiana invece di favorire la corretta concorrenza tra marchi automobilistici nostrani ha facilitato un marchio noto a tutti che negli anni ha fagocitato tutto il mercato nazionale uccidendolo.

  8. #18
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 02
    Città
    Milano, e con un GMC è un casino....
    Messaggi
    12,752

    Predefinito

    Il concetto più alto di storicità e di auto d’epoca è a prescindere dai costi di mantenimento e comprende un solo tipo di utilizzo del mezzo.

    Se questi discorsi di costi vengono prima o anche insieme ed il tipo di uso è diverso, allora il concetto cambia e l’auto torna ad essere una auto, seppur vecchia, ma pur sempre una auto, usata come una nuova, quindi per me è pure corretto che “per l’uso” paghi come una nuova.

    Se domani dovessero dirmi che devo pagare bollo e assicurazione piena per la mia vecchia Alfetta del 1974 (tenuta in box religiosamente) perché si sono stufati di vedere mezza italia che usa le auto di trenta anni per un uso “normale”, li pagherei lo stesso, incazzandomi con questi ultimi, ma li pagherei lo stesso.

    Non so se farebbe la stessa cosa tutta l’altra gente.

    Discorso patente e politica per me non centra.
    Abbi dubbi, ...sempre!
    "La fantasia è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata mentre la fantasia comprende il mondo intero."
    A.Einstein
    Andrà tutto bene!

  9. #19
    Iscrizione
    Dec 2019
    Fuoristrada
    Al momento sono appiedato
    Città
    Sulle Alpi
    Messaggi
    367

    Predefinito

    Lo capisco il discorso di Mak_v8 neh.
    Uno si tiene il gioiellino in garage e lo tira fuori per sofggiarlo solo ai raduni, o se il mezzo lo permette, alle gare di auto storiche. Diamine, non facessi cosi' pena su asfalto sarei molto tentato da quel genere di corse.
    La usa il meno possibile per farla durare piu' a lungo possibile.
    Ed e' una filosofia perfettamente condivisibile neh, per altre cose non automobili anche io ho in casa una "vecchia reliquia" che non ha praticamente visto usi da quando e' stata aquistata.


    C'e' anche chi arriva dalla parte diamentralmente opposta: un'auto va usata. Mica solo ai raduni. Certo, prima o poi sara' irrecuperabile, ma nel frattempo sono in giro con la mia bella lotus superseven e mi viene il sorriso appena mi siedo in macchina.
    Per i fuoristrada poi si aggiunge tutta la parte "abbasso l'elettronica, viva gli assi fissi". Certo, il CJ prima o poi (piu' prima che poi) lo sfascio nei boschi. Ne piglio un'altro, lo restauro, sfascio pure quello. Al terzo mi piglio una roba meno cattiva... e alla fin fine non ce ne sono piu' in giro. E quei pochi che l'han tenuto in garage (come detto sopra) si ritrovano per le mani pezzi unici. Ma nel frattempo quelli che li han usati allo sfascio han girato con l'auto che piaceva loro.


    Per la questione bollo: Una tassa e' fatta per (si spera) incidere su chi se la possa permettere. Quindi un'auto nuova, di cui ce ne sono in giro a bizzeffe, ha un bollo complementare a chi se la puo' permettere.
    Una carretta di 30 anni, di cui ce ne saran in giro oramai pochissime, e' una cosa da appassionati. (Che siano appassionati del primo o del secondo tipo non importa, sempre appassionati sono)
    E mi sembra giusto dar la possibilita' ad un appassionato di seguire la sua passione senza ucciderlo di tasse fatte per mirare gente che si prende il suvvone perche' ha le tasche profonde.
    Questa cosa incide ancor piu' sui fuoristrada, perche' diciamocelo, tendiamo tutti a partire dai 100kW in su. (tranne casi limite tipo suzuki o half ton)

    Capisco anche il discorso di Mak sull'uso neh, ma mi sembra che la percentuale di auto storiche usate spesso sia talmente minuscola che ... boh, non penso ci si guadagni granche' a penalizzarlo.
    Certo, le case automobilistiche, con le produzioni sovrabbondanti odierne, ci guadagnerebbero di sicuro. Ma vabbeh, guadagnan gia' fin troppi soldi :P

  10. #20
    Iscrizione
    Feb 2020
    Fuoristrada
    Pajero 2500 TDi 1993
    Città
    (LT)
    Messaggi
    106

    Predefinito

    1- la conservazione storica di un'automobile comporta attenzioni e spese maggiori di un comune automobilista che cambia auto ogni pochi anni.
    2- la liberta' di un individuo garantita dalla Costituzione delle Repubblica non puo' essere ridotta applicando pressioni fiscali su presunti beni di lusso o super bolli relativi a inquinamenti, obbligando i cittadini a comprare auto nuove per normative farlocche euro 1 2 3 4 5 6 7 8 9 ecc.....
    3- l'applicazione del super bollo si basa su un principio illogico e antidemocratico: chi ha piu' soldi puo' inquinare.
    4- al di la' del fatto che la mia auto ha 75 Kw e percorro rispetto a molti automobilisti meno chilometri, pago le accise sul carburante quanto basta per assolvere i miei doveri di cittadino contribuente.

    I veicoli storici vanno salvaguardati in quanto portatori di cultura, esempi di scienza e tecnologia, non vanno rinchiusi nei musei come le auto da collezione o pezzi rari e unici, ma devono circolare (se efficienti) come mezzi di uso comune, in quanto nel mio caso non esiste oggi sul mercato del nuovo un automobile con eguali caratteristiche, per quei due motivi espressi nel post delle 13:41.

    Questi sono alcuni motivi del perche' chi possiede e adopera un mezzo classificato storico dovrebbe avere zero tassazione!
    Ultima modifica di Geganio; 14-06-2020 alle 16:36

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Auto per famiglie?
    Di MarcoC82 nel forum Pajero V 80 (dal 2007)
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 16-10-2018, 20:54
  2. Auto nuova.
    Di pinguino nel forum 4x4
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 21-06-2018, 22:04
  3. Raduno 4x4 storiche - 2 giugno 2018 - Cormons (GO)
    Di savana nel forum Raduni e Manifestazioni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-06-2018, 22:03
  4. Wj: auto-doc.it la mia esperienza
    Di Fabridiste nel forum Grand Cherokee
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 24-12-2017, 21:34
  5. controllo auto
    Di mariopio nel forum Assetti, sospensioni e sterzo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-08-2014, 11:23

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •