Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: idee PREPARAZIONE V20 WAGON

  1. #11
    Iscrizione
    Nov 2006
    Fuoristrada
    Pajero 2.5 GLS 3 porte
    CittÓ
    Paderno Dugnano
    Messaggi
    1,315

    Predefinito

    Ciao
    Intanto provalo cosý com'Ŕ di serie.
    Considera che il 2.5 avendo poca potenza ha rapporti del cambio corti per tanto in autostrada ti ritrovi a viaggiare a 100 orari col motore a 3000 giri circa.
    Per mia esperienza il 2.5 ha la sua velocitÓ di crociera fra i 90 e i 100 orari.
    Andare oltre serve solo a sforzare il motore e far la felicitÓ del benzinaio.
    A quella velocitÓ mediamente il mio percorre fra i 10 e gli 11 km/l
    Ma come sali il consumo aumenta in modo esponenziale senza una precisa proporzione fra velocitÓ e consumo.
    Fai te.
    Gianluigi

  2. #12
    Iscrizione
    Feb 2016
    Fuoristrada
    Patrol Y60-Pajo 2.8Target
    CittÓ
    Torino
    Messaggi
    449

    Predefinito

    Seguo con interesse.
    In effetti Pierluigi ha ragione, nel senso che il 2.5 giÓ soffre un pelino, e col passo lungo penso sia ancora peggio, va usato con pi¨ moderazione diciamo.
    Interventi di upgrade motoristici ancora non li farei e fossi in te imparerei prima a conoscere bene il mezzo.

    Detto ci˛, per le sospensioni sono in dubbio anch'io, cioŔ se mantenere gli originali con regolazione elettrica (comoda), oppure togliere tutto e mettere un rialzo aftermarket.

    Per i cerchi dipende anche cosa hai a libretto

  3. #13
    Iscrizione
    Nov 2006
    Fuoristrada
    Pajero 2.5 GLS 3 porte
    CittÓ
    Paderno Dugnano
    Messaggi
    1,315

    Predefinito

    In merito ai cerchi un maggior diametro ovviamente con tanto di omologazione al seguito a mio avviso ti permette anche di montare dischi di maggior diametro a tutto vantaggio della potenza frenante che su strada non guasta mai soprattutto in caso di forti rallentamenti.
    In questo caso va preventivato uno swap completo di tutto l'impianto e ovviamente pneumatici al seguito.
    In tema di sospensioni elettroniche per esempio le ho trovate comode per limitare sia il beccheggio quando si va a frenare bruscamente che il coricamento laterale durante la percorrenza delle curve.
    Non solo ma anche lo sterzo migliora un pochino quanto a prontezza.
    Un plus che di fatto migliora la dinamica del veicolo ovviamente su asfalto ma che non arriva alle prestazioni dei moderni suv soprattutto quelli pi¨ sportivi.
    Nulla a che fare con quel mondo.
    Gianluigi
    Ultima modifica di plcgliberoit; 12-06-2019 alle 13:32

  4. #14
    Iscrizione
    Feb 2005
    Fuoristrada
    Pajero 2.5TDI V24
    CittÓ
    BIELLA
    Messaggi
    2,455

    Predefinito

    [QUOTE=plcgliberoit;142588]Ciao

    "Per mia esperienza il 2.5 ha la sua velocitÓ di crociera fra i 90 e i 100 orari.
    A quella velocitÓ mediamente il mio percorre fra i 10 e gli 11 km/l "

    Il mio 2.5 GLX fa esattamente cosý per˛ io potendo, tengo una velocitÓ di crociera pi¨ alta sui 3500/3800 giri, 120 di tachimetro, per contenere i consumi metto ad ogni pieno 1% di olio per 2t + stessa % di acetone puro, l'olio serve per migliorare la lubrificazione degli steli valvole, diminuire gli attriti dei ruotismi e lubrificare le boccole del compressore, l'acetone per diluire bene il gasolio specie d'inverno, poca spesa e motore pi¨ fluido e risparmioso.

  5. #15

    Predefinito

    Da neo-possessore di V20 Wagon, anche se 2800, del '98 e con "soli 185000 km", devo ammettere che le idee proposte mi sembrano confuse e alcune fuori luogo da consigliare a chi approccia al mondo Pajero, o magari proprio al mondo "fuoristrada".
    Del mio pajero faccio lo stesso tipo di utilizzo, viaggi in strada di tutti i tipi e un p├▓ di offroad, non particolarmente impegnativo, se non magari qualche passaggio occasionale.
    Detto questo, le modifiche che ho fatto (o che ho gi├* trovato) sono:
    - distanziali 3 cm per ruota
    - scarico senza silenziatore centrale
    - filtro aria in cotone K&N
    - kit rialzo OME circa +4 cm (la mia non aveva sospensioni elettroniche), ma con traversa artigianale all'anteriore che mi ha rialzato tutto il frontale di circa 6-7 cm, senza altre modifiche e senza andare a tirare le barre originali.
    - bull bar originale mitsu largo, che prende fino al lato dei fari, con faretti a led davanti e dietro.
    Quando l'ho comprato ci ho fatto un tagliando completo di tutti i filtri e tutti i liquidi: olio motore, cambio, differenziale/ripartitore (con relativi lavaggi), liquido freni, servosterzo, radiatore... e ingrassato tutto l'ingrassabile. e questo ├Ę un intervento assolutamente obbligatorio da fare, a mio avviso... ho trovato alcuni liquidi in stato pietoso, che avrebbero messo a rischio la durata della macchina, e mi ha permesso di rendermi conto dello stato generale dell'autoe agire di conseguenza ove necessario.
    Come gomme monto delle 265/70 R15, le uniche a libretto... attualmente monto ancora delle Nexen all terrain che erano su quando l'ho comprato.

    Prima di montare l'assetto, avendo il gancio traino, col gancio, appunto, urtavo molto spesso in off road, sia per gli ammo scarichi che per l'altezza da terra. sotto, invece, anche in configurazione originale difficilmente toccavo, e mai pesantemente. Ribadisco, non ho fatto percorsi trialistici, ma neanche piatte stradine di campagna. Ovviamente ci vuole un minimo di attenzione, perch├Ę se si spera di andare dove si vuole noncuranti di una guida accorta, non ├Ę la configurazione ottimale... e neanche il mezzo idoneo.

    Con queste premesse, cos├Č "impostato" il pajero si muove estremamente disinvolto su tutti i terreni. Sul veloce mi sono giocato tratti a curve sul passo dei 100-120 in scivolata controllata, giocando di tiro/rilascio, senza nessun problema. Mi sono fatto salite in off road sul passo dei 40/80 orari giocandomi traversi niente male... e mi sono anche piacevolmente stupito del comportamento su fango (non alto, ovviamente), pietre e ghiaia.
    A mio avviso un ottimo mezzo per questo tipo di utilizzo e che non ha niente da invidiare ai suv, in questa configurazione. Anche i freni, coadiuvati dal gran freno motore, vanno benissimo.. a patto di non abusarne.
    Il vero unico grande neo ├Ę su strada bagnata. Non immaginavo che bastasse un asfalto bagnato dal getto di un irrigatore per rendere il pajero una slitta degna di babbo natale... davvero pericoloso.

    Veniamo ai consigli/sconsigli: come altri, ti consiglio di farti un p├▓ di km, e vedere, in base alle tue necessit├* specifiche quali modifiche fare.
    Io avevo necessit├* di maggiore altezza e ho fatto il rialzo. LE pedane le avevo e le ho tuttora. non le ho mai urtate, e finch├Ę non mi limiteranno le lascer├▓, anche perch├Ę col rialzo salire senza pedane ├Ę scomodo e ci si sporca facilmente.
    Il bull bar largo ├Ę molto comodo nei boschi, leva i rami da davanti e fa spazio (ci puoi anche legare dei cavi d'acciaio da tirare fino al tetto, per evitare che i rami rompano il parabrezza).
    Inoltre, insieme alla putrella del gancio traino dietro, sono un ottimo deterrente per i deficienti che ti vorrebbero parcheggiare troppo vicino... visto che lo sterzo ├Ę veramente poco e uscire dai parcheggi ├Ę un lavoro lungo e noioso...

    Per le gomme, invece, al prossimo cambio ho in programma di montare delle tassellate da 31 x 10,5 R15, che sono larghe come le originali (omologate) ma pi├╣ alte... trovando il modo di non far notare il maggior diametro, visto che farsi omologare altre misure ├Ę lungo e oneroso.
    A livello di migliorie al propulsore, una volta verificato che sia in forma e fatta tutta la manutenzione, so che si pu├▓ aumentare il getto della pompa gasolio e anche alzare la pressione della turbina, a costi risibili.
    Per├▓, parlando con vari meccanici, pare che proprio la pompa gasolio sia uno dei potenziali punti deboli del pajero, specie a kmtraggi come il tuo... insieme alla testata che potrebbe crepare se usato male in passato... quindi mi risparmierei di modificare le cose se non ne senti proprio la necessit├*... e magari mi limiterei ad alzare un p├▓ la pressione alla turbina, che invece ├Ę, solitamente, affidabile.
    Il filtro aria in cotone te lo consiglio. poca spesa, tanta resa, e lo puoi pulire/lavare in base alle necessit├* senza dover spender soldi a cambiarlo. E qualcosina in termini di "fiato" al motore lo da.
    Per lo scarico, o togli catalizzatore e tutto quanto, oppure non ti aspettare granch├Ę... ma anche qui, andresti incontro a potenziali rischi, considerato che poi a ogni accelerata faresti un effetto seppia, sottolineato da un latrato che difficilmente passerebbe inosservato alle FDO...

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Idee camperizzazione 4 x 4
    Di Lumaca78 nel forum 4x4
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 01-06-2019, 08:27
  2. Tirare davanti e dietro con un solo verro, idee?
    Di Terry nel forum Elaborazioni in genere
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-10-2017, 13:23
  3. [OFFRO] Pajero 3.2 DID 200cv Wagon Instyle 2015
    Di whatamanz nel forum Veicoli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-01-2017, 08:09
  4. Assetto variabile su normalissima station wagon
    Di PASCIA nel forum Assetti, sospensioni e sterzo
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 24-10-2016, 15:29
  5. sospensioni kdj 120 wagon
    Di h725 nel forum Serie KZJ - KDJ 90/95/120/125
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-01-2016, 23:21

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •