Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

Discussione: Possessori L322 ultima serie TDV8 4.4 e 3.6 per scambio opinioni e consigli

  1. #1

    Predefinito Possessori L322 ultima serie TDV8 4.4 e 3.6 per scambio opinioni e consigli

    Aylmer Motors
    www.aylmer.it

    cambi e ricambi di un mito
    Salve a tutti,
    sono nuovo del forum, ho deciso di iscrivermi per cercare possessori della Range Rover L322 ultima serie (quella con il quadro strumenti digitale, per intenderci...) per scambiare con loro opinioni, avere informazioni e ricevere consigli. Sto infatti accarezzando l'idea di acquistarne una per dare concretezza ad un amore sbocciato ormai tanti anni fa. Il mio interesse prevalente è per la TDV8 4.4 (per il cambio, le prestazioni, i consumi, l'affidabilità che pare sia ottima in rapporto alle altre motorizzazioni) ma non scarto a priori il TDV8 3.6. Anzi, è proprio dal confronto con i relativi possessori che vorrei capire più approfonditamente peculiarità, pregi e difetti da chi porta l'esperienza vissuta "sul campo" guidandole tutti i giorni: cose che una scheda tecnica o una semplice prova su strada non ti potrà mai dire.
    Quando conobbi mia moglie, suo padre, appassionato del marchio, ne possedeva 2: una classic ed una P38. Quest'ultima era l'auto di ordinario utilizzo mentre la classic, eredità di famiglia, era tenuta come auto d'affezione. E' in quell'occasione che mi innamorai del marchio, anzi, della Range Rover, precisazione d'obbligo! Perchè, onestamente, le varie Discovery, RR Sport, Velar ed Evoque non suscitano in me la stessa passione. Su strada, se mi capita di incrociare una Range, anche vecchia di 20 anni, mi giro a guardarla, le altre no. L'infatuazione divenne amore con L322 che sin dalla sua uscita ha esercitato su di me (ed esercita tutto'ora) un fascino fortissimo.
    Spero dunque di poter scambiare qualche opinione con felici possessori di questa meravigliosa auto.

  2. #2
    Iscrizione
    Apr 2018
    Fuoristrada
    IvecoMassifSsangyongMusso
    Città
    Ferrara
    Messaggi
    4,448

    Predefinito

    Ciao valthor, c'è un'area specifica per le presentazioni. Intanto benvenuto e complimenti per il palato fine!

  3. #3
    Iscrizione
    Dec 2011
    Fuoristrada
    SSANGYONG RODIUS,TERRACAN
    Città
    Trieste- Plemet/Bretagne
    Messaggi
    4,026

    Predefinito

    Benvenuto Valthor.
    Bella auto,penso che in questo momento l'acquisto sia favorevole.
    Ampia la ricerca,km0,estere,ex rappresentanza.
    Si ottengono buoni prezzi.

  4. #4

    Predefinito

    Grazie per l'accoglienza.

    Certo, è proprio così: è un momento favorevole per le quotazioni della L322, ecco perchè mi sono deciso a "prendere il discorso sul serio" proprio adesso. La disponibilità è buona, ampia e con quotazioni ottime per le 3.6 (specie per la versione pre-facelift 2009), un po' più scarsa per le 4.4. Per queste ultime - in cima alle mie preferenze -, trattandosi dell'ultima versione, credo dipenda dal fatto che sono affluiti sul mercato dell'usato ancora pochi esemplari. Ma presto le 4.4 saranno particolarmente diffuse ed allora bisognerà farsi trovare pronti....

  5. #5
    Iscrizione
    Oct 2010
    Fuoristrada
    Def 90 300tdi,RR Vogue3.6
    Città
    Conversano (BA)
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Ciao Valthor,io sono in possesso del TDV8 3.6 del 07 con motore Ford Duratorq ... tutt'ora in officina per via della rottura del coreassy della turbina (Borg Warner) lato guida ... il lavoro me lo sto facendo io per via dei costi di manod'opera da spavento e anche perchè lo so fare da me e chi fa per sè fa il lavoro meglio ... la settimana prossima mi arrivano tutti i pezzi,le 2 turbine,guarnizioni turbine e scarico dx e sx,filtro olio,olio motore obbligatoriamente da cambiare in caso di "malanni" al motore,e poi si comincia col rimontaggio,eliminato materialmente le 2 EGR visto i malanni che combinano e eliminate anche a centralina,tolto anche i due catalizzatori vicino alle turbine ma lasciati gli altri due più a valle,io non ho il modello col FAP per fortuna,eliminati anche gli swirlflaps che ho scoperto essere di una lega d'alluminio di facile rottura (non mi viene il nome esatto) prima che finiscano nella camera di combustione e facciano il disastro.
    A parte questo piccolo :-) problema diciamo che nell'insieme non va male,è comoda,silenziosa,si arrampica bene per essere una specie di transatlantico con le ruote di ben quasi 28 quintali,ha una buona ripresa da 0 a 100 in circa 9 secondi,il 3000 cc ci mette quasi 15 sec.,e la velocità limitata a 200 km/h la raggiunge abbastanza in fretta malgrado la mole,i freni Brembo ... ci vogliono.
    I controlli di trazione e sbandamento mi hanno causato qualche problema nella guida un pò spinta su asfalto in una curva un pò umida è quasi andata dritta nel gardrail con i controlli,senza controlli l'ho fatta tranquillamente accompagnato solo dallo stridiio delle gomme e senza andare dritta,la velocità era di poco anche più alta,secondo mè troppo sensibili i sensori,io li stò facendo disattivare al 100%,voglio essere io che guido e non farmi guidare e di volante ce ne deve stare uno dentro la macchina e non due.
    Ho dovuto sistemare il compressore delle sospensioni per via di un montaggio errato in Officina,aimè Land Rover non qui in Puglia,per il resto sono contento,i consumi si attestano sul 10-13 km/l viaggiando circa a 120-140 km/h se calchi andiamo giù fin 7 km/l e anche un pò oltre ma siamo intorno ai 190-200 km/h ... 28 q si fanno sentire qui e l'aerodinamica non è proprio d'aiuto ... Con un pieno che sono circa un 100 litri ho fatto una millata di km circa 700 in autostrada 130-150 km/h e gli altri quasi 300 tra tangenziale e stradine interne,premetto che sto in Puglia e le salite non sono eccessivamente ripide,l'ho provata anche nella nostra pista per fuoristrada (sono Istruttore di Fuoristrada 4x4) nella parte allestita appositamente per i Fuoristrada di questa categoria,che non è proprio proprio soft,ci sono anche passaggi da fare con attenzione,e devo dire si è comportata bene,il Terrainresponse si comporta abbastanza bene e l'altezza da terra è soddisfacente,stiamo parlando di un'auto nata per accontentare sia l'Onroad subblimamente e in una discreta parte anche l'Off road in giacca e cravatta,non eccessivo visto anche i costi dei ricambi,sottolineo che le gomme sono quelle stradali perciò bisogna fare attenzione ai sassi di striscio per non tagliarle,e non fare guadi oltre la parte alta del paraurti in modalità OFFroad per evitare di far bere acqua al motore,se poi sei uno che si vuole divertire nel fuoristrada "Soft" ti consiglio per stare tranquillo di mettere sotto una piastra in duralluminio per proteggere coppa olio motore il cambio e il riduttore,male non farebbe nemmeno al serbatoio carburante,io sono un pò malato per queste cose ;-)
    La capacità di carico è camionesca e i passeggeri dietro stanno comodi anche in 3 , in 2 è il massimo,se poi abbassi i sedili ci puoi fare un trasloco.
    Per il resto fin'ora,a parte il danno alla turbina e speriamo solo quello,il Vogue non si è comportato male,anzi,è rassicurante guidarla,da una certa sicurezza perchè anche i viaggiatori col cell. attaccato alla faccia ci pensano due volte a saltare fuori dagli stop o le precedenze quando si accorgono che stai arrivando,dalla nostra parte l'attenzione va sempre tenuta attiva,non è una Coupè e nemmeno un peso piuma perciò curve e frenate vanno prese con la consapevolezza del mezzo che si sta guidando.
    Un saluto e a presto
    Spero di non aver sbagliato luogo per la discussione

  6. #6

    Predefinito

    Ti ringrazio Niiun per il tuo contributo.

    Vorrei farti qualche domanda alle quali spero mi vorrai rispondere. Quanto km hai fatto? Il problema alla turbina a che chilometraggio si è presentato?

    Vorrei inoltre sapere un po' di più sul cambio. Ti ha dato mai problemi? La logica di funzionamento ti soddisfa? A 130km/h a quanti giri è il motore?

    Grazie

  7. #7
    Iscrizione
    Oct 2010
    Fuoristrada
    Def 90 300tdi,RR Vogue3.6
    Città
    Conversano (BA)
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Ciao Valthor,allora,i km che ho al momento sono 270348 km ... la turbina lato guida si è spaccato il coreassy esattamente a 267700 km,partenza da fermo su una leggera salita premendo a fondo l'acceleratore,e senza nessun preavviso la turbina si è rotta,riempiendo di olio l'altra tramite il tubo dei vapori dell'olio per via della pressione dei gas di scarico deviati nel motore a causa che la girante di scarico a tentato di uscire dalla turbina verso lo scarico e di conseguenza a fatto da tappo,percui la pressione dei pistoni della bancata sx (lato guida) si scaricava,tramite lo spazio lasciato dal coreassy,nel motore spingendo l'olio nell'altra turbina riempiendo,nel mio caso poco più di mezzo litro,di olio anche l'intercooler,fortuna il motore non era su di giri,circa 2500giri e si è spento subito,poi io ho provato un paio di volte ad accenderlo per cercare di capire la causa ma senza risultato.
    Fatto rigenerare ambedue le turbine,sostituito tutto il kit guarnizioni scarico,tolto gli 8 swirlflaps sui collettori,tolto le 2 EGR sia materialmente che a centralina,tolto i 2 catalizzatori vicino alle turbine ma ho lasciato gli altri due più a valle,ho dovuto scendere il motore e cambio per poter togliere le turbine,è il solo modo di farlo,non credere a chi ti dice che non serve ma ce la fai lo stesso,devi scendere il motore e cambio,stacca tubi,fili,tubetti,e poi allenta 10 bulloni e i 6 dell'albero di trasmissione post. e poi alza il ponte sollevatore,e buon lavoro.(i prezzi delle turbine ecc.ecc. non li metto perchè credo non si possa fare),i lavori li ho fatti tutti io a parte la revisione delle turbine.
    Per il cambio al momento ... sgrattt sgrattt ... nessun problema,ma tra poco farò il tagliando,e vedo se riesco a trovare la coppa olio cambio in metallo dove si cambia solo il filtro,poi devo anche cambiare l'olio del ripartitore di trazione e ridotte,un'occhiata la darò anche ai differenziali.
    Se ti riesci ad arrangiare smontati anche il compressore delle sospensioni,e se riesci a smontare anche l'essicatore le palline che sono all'interno mettile nel forno a circa un 100 grai e toglile quando sono bianche,tu le troverai giallastre,non è difficile fare questa cosa se hai un pò di dimestichezza e ti fai qualche foto.
    Per il funzionamento del cambio,diciamo che se fosse un pò più veloce sarebbe perfetto,ma va anche bene così,io a 120km/h sono a 2000 giri,a 200km/h oltre non va per via del limitatore,se non ricordo male dovrei essere a 3400-3600 e ci arriva abbastanza bene.
    io sono a Conversano (BA) da Trento mi sono trasferito qui per amore,se hai altre domande chiedi pure quello che posso aiutarti o scambiarci ... pronto a farlo.
    Credo che il numero di cell. sia nel mio profilo al massimo contattami direttamente al cell. manda un messaggio wazzapp prima.
    Un saluto e a presto.

  8. #8

    Predefinito

    Grazie per le informazioni.
    La rottura della turbina che hai subito tu, non fa altro che confermare le indicazioni sull'affidabilita' di questa meccanica (3.6 TDV8 e cambio 6 marce) che vede nella rottura delle turbine e nella durata del cambio i 2 maggiori problemi del modello. Nella versione 2010 - quella a cui sono interessato - alcune migliorie apportate limitano i rischi di rotture, ma la sostanza resta grossomodo immutata. Tant'e' che questa meccanica e' stata totalmente sostituita dopo solo 4 anni di impiego, sostituita dal nuovo 4.4 con il cambio 8 marce. Il 3.6 presenta sicuramente dei vantaggi economici non trascurabili, sia in termini di acquisto (le quotazioni sono piu' basse del 4.4) e per i costi di mantenimento (30kw in meno di superbollo da pagare!), ma le incognite sull'affidabilita' sono molte, che aumentano esponenzialmente nel caso in cui il precedente proprietario non abbia gestito e manutenuto a dovere l'auto. E di gente che tratta male queste auto ce n'e' molta di piu' di quella che si possa pensare..... Il 4.4 e' piu' costoso all'acquisto (ed al momento la disponibilita' di modelli sul mercato non e' tanta) e più oneroso nelle spese fiscali, ma ha maggiore affidabilita' e piu' piacevolezza di guida data oltre che dalla maggiore potenza anche dalla presenza del cambio ad 8 marce, consuma di meno del 3.6 ed e' Euro5. Particolare quest'ultimo non trascurabile per chi, come me, abita in Lombardia, dove i blocchi totali alla circolazione delle auto più inquinanti (specialmente se diesel) sono all'ordine del giorno.
    Non scarto totalmente (almeno per adesso) la possibilita' di acquistare un modello con il 3.6, ma la predilezione per il 4.4, sinceramente, aumenta sempre di piu'.
    Ultima modifica di Valthor; 26-05-2019 alle 09:17

  9. #9
    Iscrizione
    Oct 2010
    Fuoristrada
    Def 90 300tdi,RR Vogue3.6
    Città
    Conversano (BA)
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Il 4.4 sarebbe stato anche il mio "sogno" desiderio,per gli interni più raffinati,per la maggiore potenza/coppia del motore e per un cambio meno stressato del 6 marce,pensa che sul 3000 cc il cambio è a 5 marce,meno potenza meno possibilità di trasmettere/gestire la poca potenza/coppia a un veicolo da quasi 28 quintali,motivo per cui molti me l'hanno sconsigliata per i problemi al cambio,consigliandomi il 3.6 o ancora meglio il 4.4 cosa per mè un pò troppo esagerata per via dei costi del bollo per la maggiore potenza e per i costi di acquisto ... anche se il 4.4 è uno spettacolo,nulla togliere al 3.6 che si difende benissimo,dopo i lavori fatti e le modifiche apportate la spinta negli allunghi è molto più sentita di prima,arriva senza indugi a 200km/h (velocità limitata elettronicamente),non oso pensare il 4.4 quanto va,avendo 41 cv in più e 700 nm di coppia già a 1500giri la spinta deve essere veramente poderosa,tra semafori e allunghi puoi dare filo da torcere anche a qualche sportiva.
    Ah!!! i consumi al momento sono tra i 9 km/L e i 11 km/L per lo più fatti in centro,premetto che il cambio automatico lo so usare abbastanza bene,15 anni su un camion con cambio automatico ho imparato bene a gestirlo piede/acceleratore,e così per il centro andando tranquillamente i consumi si attestano come sopra indicato.Prima della rottura in autostrada ho visto anche i 14,5 viaggiando a 130-140km/h,quando mi capiterà di andare a fare un viaggio vedrò la differenza,sperando in meglio.
    Un saluto e a presto

  10. #10

    Predefinito

    AYLMER MOTORS
    Già.....i maggiori costi di bollo, sono proprio questi che giocano a sfavore del 4.4. Tutto sommato i 41cv in più non sarebbero un problema per il bollo ordinario, peccato che in termini di superbollo equivalgono a € 600,00 in più all'anno rispetto al 3.6 . Certo, con la riduzione quinquennale l'importo scende, ma resta comunque una bella cifra....
    Per tutti gli altri aspetti credo il 4.4 rispetto al 3.6 offra solo vantaggi. Vediamo, io sono "sul pezzo", non appena capiterà la giusta opportunità credo che farò questa follia.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 29-07-2020, 12:21
  2. L322 3.6 TDV8 auto affidabile?
    Di checus nel forum Range Rover
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 23-05-2020, 02:08
  3. Consigli acquisto Serie 70
    Di Andrediciannove nel forum Serie 7: LJ - BJ - KZJ 70/73 - HZJ
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 06-07-2017, 18:31
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-04-2015, 09:25
  5. misure gomme altrnative GR ultima serie
    Di tnkathmandu nel forum Patrol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-11-2014, 11:35

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •