Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Quali consigli daresti ai "politici italiani" in tema di mobilità (fuori) stradale.

  1. #1
    Iscrizione
    Oct 2007
    Fuoristrada
    Pajero 2800 GLS
    Città
    San Giovanni Rotondo
    Messaggi
    381

    Cool Quali consigli daresti ai "politici italiani" in tema di mobilità (fuori) stradale.

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Sera a Tutti,
    visto i tempi cupi che stanno arrivando in tema di mobilità stradale e non solo vi chiedo se foste Voi ad avere la possibilità di consigliare a chi legifera in questa materia quali consigli dareste? E come scritto nel titolo non solo nella mobilità stradale ma anche in quella, ovviamente, fuoristra-dale.
    A Voi la parola.
    Ultima modifica di pajo72; 28-11-2018 alle 18:31

  2. #2
    Iscrizione
    Mar 2011
    Fuoristrada
    L200 178cv, JIMNYddis86cv
    Città
    Vallata (AV)
    Messaggi
    1,053

    Predefinito

    Che consigli vuoi dare... Chi dice una cosa chi un'altra... Chi ancora un'altra ecc... ecc...
    Abbiamo bisogno di 1 solo con le palle che mettesse in chiaro le cose e per tutti e al più presto.
    Vado a Torino, funziona in un modo, vado a Milano, in un altro... Ma siamo tutti in italia?
    L'euro ZERO di un residente può circolare in centro alla mia provincia... che ci gira tutti i giorni. IO con la euro 4 che vado una volta ogni 2 mesi... non ci posso andare... "inquino".
    Ma stiamo dando i numeri? Ma la legge è uguale per tutti? E no... il sindaco perde i voti dei residenti... mentre del mio può fregarsene. Ma il sindaco della città a fianco.... a sua volta, frega i cittadini della mia provincia. É tutto un sistema di "addomesticamento pecore". Intanto ieri un mio amico ha beccato 170 euro di multa.
    Ed anche mettendo i voti a parte, non è corretto ugualmente. La legge deve essere rispettata da tutti e allo stesso modo. Secondo me.
    Mica hanno fatto un grafico che almeno indica quali mezzi possono circolare da qui e per i prossimi 15 anni IN TUTTA ITALIA, (almeno) così magari uno anche si regola con l'acquisto... No... magari per vendere fondi di magazzino o chissà quale altro lucro ancora.
    Ok che vogliono far sparire i diesel, ma non produceteli più e non vendeteli più... Incentivate a comprare veicoli ecofriendly... Abbassate un pelino il prezzo della benzina...
    Ma non rompete le palle a chi ha fatto sacrifici anche per potersi permettere un buon usato diesel.
    HAI voglia a scrivere ancora... Loro se ne fregheranno di tutto e di tutti. Il loro super stipendio, arriverà uguale.
    Ultima modifica di ciriaco85; 28-11-2018 alle 19:19

  3. #3
    Iscrizione
    Apr 2018
    Fuoristrada
    Iveco massif
    Città
    Ferrara
    Messaggi
    703

    Predefinito

    -detrarre completamente dalle tasse, per tutti, l'acquisto di un veicolo nuovo ecologico. significherebbe dismettere l'attaggiamento ipocrita eco-chic e smettere di far pagare alla classe lavoratrice europea lo scotto del surriscaldamento globale, mentre gli altri undici dodicesimi di umanità continuano imperterriti ad andare a carbone.
    -togliere il superbollo
    -migliorare l'efficienza dei mezzi pubblici ed il loro costo (l'abbonamento mensile della corriera per mia figlia, per una tratta di 17 km, è di 45 euro circa)
    -autorizzare i fuoristrada con gomme dalle 35 in su a parcheggiare sopra le macchine che occupano il posto per i disabili, e quelli dotati di paraurti uso gravoso a speronare i vecchietti cappellomuniti che gironzolano tra le 7 e le 8:30 del mattino facendosi tamponare anche dai moscerini

    - - - Aggiornato - - -

    aggiungo: se mi blocchi l'auto diesel, mi sconti in proporzione anche il bollo... eccheccazz

  4. #4
    Iscrizione
    Oct 2016
    Fuoristrada
    Toyota Land Cruiser KDJ95
    Città
    Loreo
    Messaggi
    371

    Predefinito

    Che ci sia modo per fare leggere queste pagine al ministro Toninelli? Parlo seriamente eh... Non che debba prenderle per oro colato ma quanto meno leggerebbe idee che sicuramente di solito non legge...

  5. #5
    Iscrizione
    Dec 2011
    Fuoristrada
    SSANGYONG RODIUS,TERRACAN
    Città
    Trieste- Plemet/Bretagne
    Messaggi
    2,373

    Predefinito

    -87% di popolarità.
    Da una protesta per 6cent. di aumento al litro Macron oggi si ritrova con una rivoluzione popolare da cui non sa come uscirne.
    Vento a 70kmh,pioggia battente,freddo.
    I Gilet Jaune hanno fatto la capanna di legno,il fuoco e stabilito il turno di presidio su ogni rotonda.
    La discussione ormai si espande ad ogni tipo di tassa impopolare.È in un mare di guai.
    Ma in Francia hanno le palle di marmo.
    Da noi dici che se vai in piazza del Popolo a Roma a protestare prendi un virus che ti blocca Facebook in piazza quel giorno non ci va neanche il postino.

  6. #6
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 2002
    Città
    Milano
    Messaggi
    9,028

    Predefinito

    Le stime e le statistiche di inizio 2018 dicevano che il 45% del parco auto circolante in Italia è costituito da auto a noleggio.

    Quindi il peso dei proprietari di auto in italia vale solo il 55%, perché al 45% a noleggio, dei blocchi e delle menate varie, e quindi delle proteste, non glie ne frega nulla, ma proprio nulla nulla, perché tanto ogni 4 anni cambia macchina...

    Ai politici è inutile dare consigli, la loro auto (o quella dell'autista) fa parte del 45%, non sanno neanche cosa costano i carburanti..., e gli unici consigli che ascoltano sono quelli per avere più voti.....

    A certi politici non bisogna(va) dare i voti....

    Come dicevamo in altro thread, qua saremmo in una quindicina a essere disposti a protestare, ma in 15 che facciamo?
    Quanti eventualmente saremmo in itaGlia a chiedere una mobilità fuori-stradale?
    Pochi, saremmo comunque troppo pochi....


    Oramai il dado è tratto

    L'auto la vogliono far diventare come i telefonini: dopo due anni li cambi per uno più aggiornato, per fare quel che ti vogliono far fare...
    Ultima modifica di mak_v8; 28-11-2018 alle 22:24

    Abbi dubbi, ...sempre!

  7. #7
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    5,906

    Predefinito

    SorrY no bonus...
    Chi !!
    +HA VOTATO!!!

    - - - Aggiornato - - -

    Sicuranente il BECCHINO!!

    - - - Aggiornato - - -

    Hemmm sorry, non se la prenda a merito chi ha lo stesso username nel for..

  8. #8
    Iscrizione
    Oct 2007
    Fuoristrada
    Pajero 2800 GLS
    Città
    San Giovanni Rotondo
    Messaggi
    381

    Predefinito

    Vengo a dire la mia in merito, sulla mobilità privata, quella nostra e prima di dare il mio "consiglio" voglio premettere due cose:
    L'utilizzo dell'auto è solo una parte dell'inquinamento che viene immesso in atmosfera e non è la parte più inquinante, la costruzione e la rottamazione di un'auto solo la voce grossa in termini di inquinamento atmosferico(uno studio commissionato da Greenpeace dice proprio questo che una persona che si tiene un'auto per 20 anni inquina molto meno rispetto a chi la cambia ogni 5).
    La macchina inquina quando viene usata(immissione in atmosfera di sostanze inquinanti,consumo dei pneumatici,consumo dei ferodi delle pasticche dei freni etc)ergo se la macchina è ferma non inquina, non è soggetta ad incidenti stradali, non investe i pedoni(o altri esseri viventi), non consuma l'asfalto.
    Fatte queste premesse io consiglierei, a chi prende decisioni in merito, di eliminare il bollo auto e di legare la parte che riguarda l'inquinamento e quella assicurativa(una parte del premio ovviamente) al costo del carburante(un'accisa sull'inquinamento)iù kilometri fai, più inquini,più sei soggetto ad incidenti=più paghi.So che in Italia paghiamo un botto il carburante ma una misura del genere colpirebbe in maniera equa l'automobilista.Questa misura accompagnerebbe(e non costringerebbe)a cambiare auto, in quanto la persona ha un parametro preciso dato dal solo costo del carburante e non più dai kw(e robe varie)quindi per le proprie esigenze comprerebbe l'auto che più va a soddisfarlo.Esempio:se uso l'auto solo nel fine settimana perchè a lavoro vado con i mezzi pubblici e la mia percorrenza annua è di pochi km poco mi importa se l'auto consuma ma non pago il bollo auto a vuoto in tutti quei giorni che l'auto è ferma.Viceversa se di km ne faccio tanti andrò a scegliere un'auto che mi permette di avere una lunga percorrenza con il minor consumo di carburante.
    La circolazione nei grandi centri abitati dovrebbe essere vietata a tutte le categorie di auto a patto di avere una piattaforma di parcheggi limitrofi e mezzi pubblici da soddisfare tutta l'utenza, ma prima devi realizzare il servizio e poi far scattare i divieti.
    @ bertus: l'unico sciopero generale che ha avuto un successo totale in Italia sia per durata che per effetto è stato nel 1992....quello dei monopoli di stato....le sigarette che cominciavano da prima a scarseggiare sugli scaffali dei tabaccai a scomparire del tutto per molte settimane...l'apocalisse, vedevi girare persone di tutte le età,razze,professioni con la stessa scimmia dei tossici in cerca di droga. Ecco questo è l'unico sciopero che ricordo in Italia che ha sortito degli effetti in tutta la nazione per il resto...beeeee..tutti a pecora!

  9. #9
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    5,906

    Predefinito

    Fun troppo lungaa.. Sappiamo essere pecoroni!
    Solo il Ricordo! La secona guerra.. siamo stati NOI PARTIGIANI A RISCATTARE IL NOSTRO SINBOLO!!
    Dove state voi adeSso!?

  10. #10
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    6,471

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Cazzo Temi... noi ci siamo conosciuti quando... due anni fa? Te li portavi bene i tuoi 90 anni eh... non ne dimostravi nemmeno i 72 necessari per avere dei ricordi di quando facevi la staffetta partigiana nelle palle del tuo babbo!!!

    Questa è una trollata tale che non ti riprendo nemmeno a riguardo del far politica nel forum... attenti con questo thread. Prima ripassate il regolamento e poi pensate come rispondere. Pensateci su e poi eventualmente scrivete.
    Felice possessore di Sportage 2.0 cabrio , offro da bere a chi incontro con un' auto come la mia, il che non capita mai

Discussioni Simili

  1. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 10-11-2017, 07:12
  2. """"H E L P " La niva sembra andare a 3 cilindri
    Di Crisniva nel forum Lada Niva
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 01-08-2017, 14:06
  3. consigli per nuovo "jimmista"
    Di servatellese nel forum Jimny
    Risposte: 288
    Ultimo Messaggio: 18-06-2017, 13:46
  4. Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 13-04-2016, 16:08
  5. Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 10-03-2014, 23:20

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •