Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 40

Discussione: guida su sabbia

  1. #1
    Iscrizione
    Oct 2014
    Fuoristrada
    Jeep Cherokee 2.5 TD
    Città
    Marcellinara - CZ
    Messaggi
    5

    Predefinito guida su sabbia

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    salve a tutti sono da poco possessore di una jeep kj cherokee 2.5 TD è da qualche giorno che lo sto provando ad andare sulla sabbia ma ho notato con grande disappunto di fare molta fatica con l'utilizzo delle ridotte ,anche spuntando di 2 marcia la macchina sembra slittare ed avanzare con poca forza.
    Paradossalmente utilizzando le 4 x 4 veloci la macchina va decisamente meglio, ma sono seriamente preoccupato che in caso di necessità le ridotte non mi sarebbero di alcun aiuto a trarmi di impaccio. E' normale questo comportamento?

  2. #2
    Iscrizione
    Feb 2014
    Fuoristrada
    TJ 4.0 2004 Mubarak
    Città
    Busto Arsizio
    Messaggi
    1,294

    Predefinito

    Tranquillo dipende dalla consistenza della sabbia per cui meglio marce non troppo corte se no scavi e non procedi, devi mantenere la velocità di galleggiamento.. Ti arriveranno dei commenti sicuramente più tecnici e precisi del mio

  3. #3
    Iscrizione
    Jul 2010
    Fuoristrada
    toyota lj70 ‘86
    Città
    Pavia
    Messaggi
    5,433

    Predefinito

    Priorità sgonfiare i pneumatici di tanto 1.3 bar
    Il battistrada fa la differenza un’estremo scava sempre uno stradale/all/mud sempre meglio
    Maggiore impronta a terra maggiore galleggiabilità minore resistenza all’avanzameto, le pressioni sono prioritarie
    Sabbia vuol dire tutto vuol dire niente
    Marce lunghe o corte dipende, in ogni caso rapporti lunghi e velocità per galleggiare e curvare con poco sterzo privilegiando la dolcezza e l’ampiezza delle traiettorie
    Ultima modifica di landcruiser18; 15-10-2018 alle 07:46

  4. #4
    Iscrizione
    Nov 2017
    Fuoristrada
    Jimny DDiS FJ 86cv 2008
    Città
    Alessandria (provincia)
    Messaggi
    664

    Predefinito

    concordo con Enrico, e aggiungo due semplici considerazioni.
    Più riduci i rapporti e più le gomme hanno necessità di fare presa, per cui necessitano di materiale sottostante in grado di offrire questa presa. La sabbia non è l' ideale per questo.
    È più un fattore di gomme (disegno, mescola, dimensioni) a giocare un importante contributo ad una maggiore presa.

  5. #5
    Iscrizione
    Mar 2011
    Fuoristrada
    L200 178cv, JIMNYddis86cv
    Città
    Vallata (AV)
    Messaggi
    2,956

    Predefinito

    Premetto che non sono un tecnico della guida su sabbia. Ho fatto solo qualche parcheggio in riva al mare.
    Però vedo chi per fare gare di un certo livello, prediligono la gomma della "giusta strettezza". Per affaticare meno la trasmissione, per diminuire i consumi,per avere meno attriti, per aver maggiore angolo di sterzata, per avere più velocità. Poi siccome l'impronta è meno larga, e per compensare il galleggiamento adottano l'effetto cingolo ad una pressione di gonfiaggio molto bassa. Sicuramente sono scuole di pensiero adottate su un tipo di sabbia e tipo di percorso studiato prima della gara.
    Poi le gomme strette hanno i loro vantaggi, le larghe anche... soprattutto in base al terreno da percorrere.
    IO adotto sempre la tecnica del "giusto compromesso" larghezza,(in dotazione al veicolo) tasselli,(all terrain) pressione (in base al suolo o carico). Ma nulla di estremo eh...
    Ultima modifica di ciriaco85; 15-10-2018 alle 08:45

  6. #6
    Iscrizione
    Jul 2010
    Fuoristrada
    toyota lj70 ‘86
    Città
    Pavia
    Messaggi
    5,433

    Predefinito

    Chi corre su sabbia ha dietro progettazione, ingegneri, tecnici che fanno calcoli su cosa e dove mettere i vari pesi tipo serbatoi come e dove gravano le masse sospese e non, piloti con le contropalle che sfrecciano a a 180 km/h ....
    Un altro pianeta

    Per un utilizzo ludico con un po’ di pratica e qualche accorgimento vai più che bene
    Un conto è la battigia o la sabbia del fiume un comto è la sabbia e le dune del deserto
    Ma tocca aprire un thread apposito
    C’è sabbia e sabbia, deserto e deserto, dune e dune, temperature ...

    Poi trovi 4 tunisini/algerini/libici che col Peugeot 504 fanno cose inimmaginabili e tu con super fuoristrada super attrezzato ti ritrovi ad essere un neofita

  7. #7
    Iscrizione
    Oct 2014
    Fuoristrada
    Jeep Cherokee 2.5 TD
    Città
    Marcellinara - CZ
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo-y Visualizza Messaggio
    concordo con Enrico, e aggiungo due semplici considerazioni.
    Più riduci i rapporti e più le gomme hanno necessità di fare presa, per cui necessitano di materiale sottostante in grado di offrire questa presa. La sabbia non è l' ideale per questo.
    È più un fattore di gomme (disegno, mescola, dimensioni) a giocare un importante contributo ad una maggiore presa.
    ok sapevo del discorso pressioni, ma venendo da un vitara TD che andava sulla sabbia SOLO con ridotte, con questa mi ritrovo all'esatto contrario , con la paura , visto il peso della macchina che utilizzando le ridotte in caso di difficoltà ,mi trovi solo insabbiato in quanto facendo delle prove con le ridotte fa proprio fatica a muoversi

  8. Predefinito

    I moderni tuareg che hanno sostituito i cammelli con le 4x4 le ridotte non le usano mai.. le principali chiavi del successo su sabbia sono due: pressione pneumatici e velocità di galleggiamento. Su sabbia particolarmente ostica dove non riuscivo a raggiungere velocità adeguata sono arrivato ad andare con pressione 0.8.. gomme troppo tassellate scavano e ti affondano.
    Poi, come ha scritto qualcuno, dire sabbia è un po vago. Ci sono tanti tipi di sabbia che hanno consistenza diversa e anche la stesso tipo di sabbia, a seconda della temperatura e umidità, puo dare difficoltà diverse..

  9. Predefinito

    Traiettorie in curva molto ma molto larghe..appena sterzi troppo le ruote anteriori fanno da aratro piatto e ti frenano ..

  10. #10
    Iscrizione
    Feb 2005
    Fuoristrada
    Pajero 2.5TDI V24
    Città
    BIELLA
    Messaggi
    2,524

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    @giovanni-dg. Sulla consistenza della sabbia gioca anche l'ora e naturalmente le condizioni di temperatura e umidita, comunque al mattino presto si va assai meglio, poi con il sole a 1/2 giorno la sabbia si asciuga e diventa più inconsistente e si affonda più facilmente, con tutto questo guidare nel deserto è un piacere unico e si imparano presto alcune malizie: sgonfiare al limite dello stallonamento, guida molto dolce sia di sterzo che sopratutto di accelleratore, pesi ben ripartiti e possibilmente ridotti al minimo: più leggeri si è meglio è, guardare bene dove si mettono le ruote, meglio passare sulla sabbia vergine che dentro le rotaie degli altri, in saita e discesa osservare sempre la linea di max pendenza, togliere l'accelleratore un attimo prima di arrivare in cima alle dune ecc. ecc.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Guida su Sabbia
    Di Fabio4 nel forum Guida
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 30-05-2016, 19:31
  2. mercedes g su sabbia
    Di Giammi92 nel forum 4x4
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 21-12-2014, 17:54
  3. Color sabbia
    Di Growler nel forum Defender
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-10-2014, 13:34
  4. Tunisia 25.ottobre 3.novemre sabbia...sabbia....sabbia...
    Di fabio73 nel forum Proposte, partenze ed informazioni di viaggio
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-09-2014, 18:22
  5. Natale in Marocco a tutta sabbia !!!
    Di cap180 nel forum Proposte, partenze ed informazioni di viaggio
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-07-2014, 15:44

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •