Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 83

Discussione: Wj: Avviamento ventola radiatore in manuale.

  1. #1
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    8,908

    Predefinito Wj: Avviamento ventola radiatore in manuale.

    Ho avuto qualche ora per fare alcuni esperimenti con la ventola idraulica del mio wj 2.7 crd.

    Partiamo dai colori dei fili.

    Arancione/verde = +12v

    Blu/rosso = tensione variabile negativa, avvio ventola

    Nero = Massa gnd -



    Per scoprire cosa facesse ogni filo, ho preso delle misure con il tester, a ventola a riposo e poi con la ventola al massimo, sfruttando l'avaria motore che si crea staccando lo spinotto della sonda di temperatura sulla valvola termostatica.

    ( Ho notato anche, che a motore caldo e questo spinotto staccato... Il motore gira e non parte..)

    Con questo sistema mi sono reso conto che più il filo blu viene forzato a massa e più la ventola gira veloce.





    Quindi ho notato che staccando lo spinotto della ventola, appare l'avaria motore.
    Per evitare che succeda lo spinotto deve stare inserito nella sua posizione normale, e con due diodi 1n4007 si può "aggiungere" la massa all'occorrenza.



    Il diodo messo ai due capi del filo blu, consente il normale funzionamento del sistema originale, mentre l'altro diodo avrà il compito di permetterci di inserire la massa a piacere, ho collegato all'altro capo del diodo un filo e anche un altro filo alla massa, poi ho isolato il tutto e mi sono ritrovato con 2 fili in mano che se uniti fanno girare la ventola ad un massimo mai visto, ma con l'accensione dell'avaria motore.

    Dopo alcune prove ho inserito, ai capi dei due fili, 4 resistenze da 150 ohm in parallelo ottenendo circa 35 ohm e riuscendo ad ottenere una ventilazione discretamente veloce, senza avaria motore.




    Abbassando questo valore si otterrà una velocità maggiore.

    Le resistenze scaldano quindi é consigliabile mettere una resistenza a filo da 5...10w, con un valore da 30...40 ohm.

    Per ora non si sono accese spie di avaria, ma é ancora presto per poter dire che sia tutto apposto, vi comunichero' eventuali anomalie.

    Spero possa essere utili a quanti vorrebbero attivare la ventola in condizioni diverse da quelle scelte dalla centralina motore.

    Grazie a tutti

  2. #2
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    Daimler
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    11,215

    Predefinito

    Tu sei da fare i complimenti e da scriverti aiGuinness dei primati


  3. #3
    Iscrizione
    Jan 2016
    Fuoristrada
    WJ 4.7 HO - MY 2002
    Città
    Roma
    Messaggi
    246

    Predefinito

    Era un po' che giravo intorno a questo tema....
    Ottima soluzione!!!
    A questo punto basta portare i due fili nell'abitacolo, metterci un commutatore (2/3 posizioni + spento) e opsso comandare la velocità della ventola a piaciento.

    Grande Gima78


    Ciao
    Giovanni

  4. #4
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    8,908

    Predefinito

    Certo, si può far corrispondere una resistenza diversa dalla più alta alla più bassa ad esempio da 20...a 50 ohm, ricordati che bisogna usare resistenze da 5...10w, perché la ventola al massimo regime assorbe quasi 1A.

    Io ho dovuto cercare di far girare la ventilazione a piacere perché andando piano avevo problemi con l'aria condizionata. Per ora é tutto apposto, nessuna spia avaria motore .

  5. #5
    Iscrizione
    Jan 2016
    Fuoristrada
    WJ 4.7 HO - MY 2002
    Città
    Roma
    Messaggi
    246

    Predefinito

    Domani mi metto all’opera.
    In città c’è lo stesso problema: temperature esterne molto alte, velocità ridotte (quando non sei completamente fermo) e motori che girano molto caldi.
    Un aiutino al raffreddamento non guasta.
    Potrei mettere 10, 30 e 50 Ohm e vedere come reagisce
    Ancora grazie per la dritta!!

  6. #6
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    8,908

    Predefinito

    Fai le tue prove e dai il tuo parere, sarà gradito.

  7. #7
    Iscrizione
    Jan 2016
    Fuoristrada
    WJ 4.7 HO - MY 2002
    Città
    Roma
    Messaggi
    246

    Predefinito

    Ciao, dopo 15 giorni di prove vi riporto la mia esperienza.
    Il termometro in plancia funziona solo parzialmente: tutto ok fino a 100 gradi, oltre la temperatura sale ma la lancetta rimane immobile.
    Ho provato con 3 resistenze:
    22 Ohm 10 W - ventola che gira molto forte anche al minimo e resistenza molto calda.
    35 Ohm 10 W - ventola che gira allegra, forse troppo per le mie necessita. Resistenza fredda
    47 Ohm 10 W - secondo me valore ottimale ma potrei provare anche qualcosa in più.
    Note:
    Il motore si scalda molto molto più lentamente e non riesco a capire il perché.
    La centralina continua a fare il suo lavoro facendo aumentare la velocità quando serve ( passati i 95 gradi si sente distintamente l’accelerazione e si torna rapidamente agli 88 gradi).
    Anzi prima la ventola partiva raramente e per poco tempo. È come se la resistenza verso massa avesse compensato qualche sbilanciamento. Dovrei approfondire controllando i 4 sensori che influiscono sul comando della ventola.
    Nessun errore

    Ora il motore gira stabile a 88 gradi.
    Grazie ancora per aver condiviso questa modifica che ritengo utilissima.
    Ciao
    Giovanni

  8. #8
    Iscrizione
    Nov 2002
    Fuoristrada
    Toyota HZJ71
    Città
    Roma
    Messaggi
    2,909

    Predefinito

    Grande Giovanni appena ci vediamo mi fai vedere come hai montato il tutto

    Giacomo

  9. #9
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    8,908

    Predefinito

    @gio64, grazie per aver condiviso la tua esperienza, così da rendere questa discussione molto più interessante per quanti avessero bisogno per il loro wj.

    Volevo chiederti, se hai visto differenze su i colori dei conduttori, e se il sistema dei diodi è andato bene al primo colpo come per la mia.

    Te lo chiedo solo per capire se ci sono differenze fra un wj 2.7 crd e un wj v8 e per capire se il metodo può essere considerato valido per tutti e con certezza di funzionamento e non magari un qualcosa venuto fuori per pura fortuna...

    Volevo anche chiederti se hai dovuto resettare degli errori durante i test oppure se sei riuscito a far filare tutto liscio...

    Io ormai la resistenza, intorno ai 40 ohm la tengono sempre inserita, perché quel venticello che soffia su cinghia, pompa, alternatore e testata, sembra giovi tantissimo al motore e al climatizzatore...e anche per degli esperimenti che per ora tengo ancora segreti perché in fase di test...

    Secondo me se la temperatura dell'acqua é molto più lenta a salire, potresti avere la valvola termostatica che non chiude benissimo, se non l'hai fatto di recente io la sostituirei, perché anche lasciando la ventola al massimo, la temperatura deve comunque salire in modo regolare.

  10. #10
    Iscrizione
    Jan 2016
    Fuoristrada
    WJ 4.7 HO - MY 2002
    Città
    Roma
    Messaggi
    246

    Predefinito

    @giacomom giovedì rientro a Roma e poi ci sentiamo.

    @gima78 è un piacere mettere a fattor comune la mia piccola esperienza. Sul V8 il colore dei cavi coincide con quelli che hai riportato. L’unica variante è che tu hai operato sul cavo che va dal connettore presente sul radiatore alla ventola mentre io ho operato sul cavo che arriva al connettore dalla centralina.
    I diodi vanno benissimo è tutto ha funzionato al primo colpo senza errori.
    Considera che sono mesi che litigo con le temperature. Prima ho cambiato il radiatore con il un full alu doppia fila, termostato 180 gradi, liquido e niente: 95 gradi fissi con punte frequenti a 110. Poi ho cambiato anche la ventola idraulica. È ancora niente fino a quando ho messo in opera la tua modifica.
    Ora va alla grande.
    A me il fatto che il motore girasse così caldo non è mai piaciuto, stress sulla meccanica, stress sui lubrificanti ecc.

Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L322 ventola radiatore ariacondizionata out
    Di rinmik nel forum Range Rover
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-06-2019, 09:00
  2. Sibilo avviamento pajero sport e mancato avviamento
    Di gattobastardo nel forum Pajero Sport
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-01-2019, 19:31
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-02-2017, 18:41
  4. Ventola raffreddamento WK2
    Di actarus105 nel forum Grand Cherokee
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 02-01-2017, 13:34
  5. Bulbo Ventola ddis e manuale
    Di sj410 nel forum Jimny
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-11-2014, 18:07

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •