Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: consigli manutenzione per lungo viaggio

  1. #1
    Iscrizione
    Jan 2017
    Fuoristrada
    Hyundai Terracan 2.9 2006
    Città
    milano
    Messaggi
    444

    Predefinito consigli manutenzione per lungo viaggio

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    ciao a tutti, sto valutando di partecipare ad un viaggio decisamente lungo (circa 12'000 km), 50-50 tra asfalto e sterrati/sabbia, stagione estiva (agosto). Il viaggio durerà un mese. Sto informandomi su quali interventi di manutenzione è bene fare prima di partire e quali pezzi portare con me, e il vostro prezioso parere mi sarebbe utilissimo! Il mezzo è il leggendario (diciamo così) Terracan.
    Elenco un po' di dettagli e storia di manutenzione così potete darmi indicazioni più precise:
    - ora ha 150'000 km, presa a 130'000 km con distribuzione già fatta
    - molle e ammortizzatori OME installati a 135'000 km
    - cinghie servizi cambiate a 135'000 km
    - frizione rifatta dal precedente proprietario intorno ai 130'000. Non so se hanno messo il volano monomassa o hanno lasciato il bimassa che si autodistrugge
    - pompa alta pressione revisionata a 135'000. durante questo intervento mi hanno segnalato due iniettori con valori di portata fuori limite, consigliandomi di cambiarli più avanti ("quando inizia a fare rumore")
    - le gomme, hankook AT, hanno 15'000 km
    - gli olii (motore, cambio, riduttore, differenziali) hanno circa 10'000 km
    - rinvio sterzo sostituito a 145'000 km
    - manutenzione ordinaria sempre fatta, ma non ho mai cambiato altro

    la storia di manutenzione precedente purtroppo mi è ignota. Cosa mi consigliate di fare sicuramente? Ovviamente devo limitarmi al minimo indispensabile o non mi rimangono i soldi per partire
    E di ricambi cosa mi porto? Oltre ovviamente a due filtri per tipo, cinghie servizi, fluidi vari, fascette e gomma per manicotti.
    ciao e grazie!

  2. #2
    Iscrizione
    Nov 2010
    Fuoristrada
    Maverick 2.7TD, Rav4 2.2D
    Città
    Abruzzo
    Messaggi
    1,219

    Predefinito

    d'obbligo un tagliando completo generale (olii,filtri,cinghie); per come sono io farei anche la distribuzione perchè non mi fido mai di quello che mi dicono.
    oltre quello cambierei anche tutte le varie testine di sterzo e gommini delle sospensioni.
    ricambi il minimo indispensabile che si può cambiare piuttosto facilmente in caso di imprevisto quindi oltre a filtri ed olii anche testine sterzo ed altro (da valutare vedendo il mezzo)
    ovviamente attrezzi,ecc non devono mancare.

    poi dipende anche dove devi andare (se è un posto disagiato o meno)

  3. #3
    Iscrizione
    Jul 2010
    Fuoristrada
    toyota lj70 ‘86
    Città
    Pavia
    Messaggi
    5,459

    Predefinito

    Bravo !!!
    Qualunque ricambio se non lo stretto necessario non sarà mai sufficiente o dispensabile perché in un viaggio così le variabili sono molte e le rotture, che non ti auguro, difficilmente immaginabili

    Chiaramente non ti puoi portare 200 chili di ricambi quindi punterei all’essenzialita anche per non caricare il Terra come un asino
    Di base devi partire con l’auto super apposto (quindi gli iniettori li farei) farei fare una verifica attenta di tutto (supporti motore e cambio) e dovrai guidare in maniera conservativa
    Filtri, gommini ammo, due ruote di scorta stessa marca e misura o quantomeno kit riparazione, prefiltro gasolio, manutenzione ordinaria al campo ed ispezione verifica e serraggio bulloni/dadi
    Portati un compressorino aria per ripristinare le pressioni delle gomme e per pulire il filtro aria
    Presumo ci sia assistenza di primo soccorso

    Però son curioso dove andrai ?
    Ultima modifica di landcruiser18; 22-06-2018 alle 10:09

  4. #4
    Iscrizione
    Feb 2005
    Fuoristrada
    Pajero 2.5TDI V24
    Città
    BIELLA
    Messaggi
    2,526

    Predefinito Cosa fare prima del viaggio

    [Ciao, L'esperienza di tanti viaggi in 4x4 mi suggerisce che circa il 90% dei guai non previsti vengono dall'impianto elettrico quindi io ti suggerisco dopo tutti i cambi olio sacrosanti e controlli meccanici vari di guardare bene: 1) l'altermatore, cambio spazzole pulizia ecc. 2) batteria, 3) fusibili vari: bisogna avere assolutamente il ricambio di tutti i tipi ivi comprese le lampade fari ecc. Altri dispositivi elettrici: i cavi sono ok? sono protetti in caso di guadi? Tutto quello che fai prima è importante anche dal lato della tranquillità psicologica del viaggio. Iniettori: non li trascurare in attesa del peggio, a volte si può cambiare solo la punta con un costo irrisorio, spesso basta, ma io li cambierei tutti e 4. Nel deserto ho incontrato auto molto recenti ferme per gli iniettori. Buon viaggio dunque.

  5. #5
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    7,828

    Predefinito

    Ciao Giaq. Quindi pare che tu sia in partenza per il giro "Turchia e dintorni" . Raccomandandomi un bel report in area viaggi... io ti direi di non stare a preoccuparti troppo. Parti con l'auto tagliandata, (tipo punto zero... olio freni, trasmissioni e servo nuovi...etc etc) e semplicemente quando torni dovrai rifare il tagliando!

    Logisticamente se possibile, tagliandare l'auto su tutta la trasmissione con lo stesso olio ( tipo un 75-90 sintetico adatto per ipoidi e Limited Slip--... la marca non la dico più!) in modo che con solo una (o due) bottiglie puoi reintegrare qualunque perdita. A riguardo servirà un bel tubetto di pasta siliconica per guarnizioni. Ma, a differenza del motore, se mischi un poco di 75 90 con l'80 90... in realtà non succede niente di grave.

    E pertanto un litro d'olio motore uguale a quel che c'è dentro, per i rabbocchi se l'auto un poco ne mangia ( o due, a seconda) per non doversi trovare a fare strani mix...

    Una buona gomma di scorta uguale alle altre e chiaramente meglio se non sono direzionali, compressore (con manometro) per gonfiarle/sgonfiarle, e nel caso ri-buchi un kit ripara forature, due valvole di scorta, e va la, kit di leverini per stallonare la gomma ed una camera d'aria da metterci dentro se così la tubeless con i vermetti ed il mastice non si riesce proprio a riparare... ma più i posti son remoti, più è facile trovare il professionista che ricuce-rattoppa una gomma buona.

    Assicurati che la batteria sia in ottima salute prima di partire.

    Turafalle per radiatore, che una sassata può capitare ed acqua anche da bere che già ce l'avrai dietro.


    Riguardo ai ricambi, manicotti (quelli del radiatore, il riscaldamento nel caso impara come fare un bypass o due tappi per isolarlo!) e cinghie servizi giuste se vai nel caldo, mi sembra una buona idea di averli di scorta... per il resto o ti porti un terracan di ricambio sul carrello o qualunque imprevisto meccanico, per definizione stessa di imprevisto, riguarderà un ricambio che non hai... per cui inutile portare quintali di pezzi a visitare il mondo, appesantendo il veicolo e contribuendo a sollecitarlo.
    Idem, fai una cassetta attrezzi mettendoci SOLO quelli che servono assolutamente per qualche piccolo intervento che TU sia in grado di fare sul campo... inutile portarsi un officina dietro se non hai già smontato meta della tua auto da solo!

    ricorda la " procedura generale di intervento tecnico " http://www.fuoristrada.it/blog/equip...nto-base-2015/

    Pertanto quel che non si riesce a rimediare con nastri (anche autoagglomerante) filo d'acciaio, fascette e spray, generalmente va diagnosticato con elm327 ed app torque sul telefono per saper cosa è e se è grave,
    http://www.fuoristrada.it/blog/scann...to-utile-1656/
    e ci si rivolge a Europassistance o chi per loro, una buona assicurazione di viaggio, la rete hyundai locale e le officine sul percorso.

    Della serie , mi porto il set di bussole e due cacciaviti per stringere i bulloni del portellone che si son lascati o togliere un pezzo di marmitta che penzola, dopo aver fatto campo e prima di cena per fare un po' "parigi dakar"... ma siamo sempre in vacanza e pertanto "per il resto c'è mastercard".


    Dimenticavo. Informati sulle dotazioni di sicurezza obbligatorie nei Paesi che attraversi... più che altro per essere a riparo da multe.

    Non ricordo se proprio in Turchia sarebbero prescritti DUE triangoli d'emergenza (uno davati al veicolo ed uno dietro)... fatto salvo che poi il camionista che aveva bucato a sua salvaguardia aveva messo invece dei bei macigni in carreggiata... per contro prendere quello della seconda auto (che restava a casa) e portarselo dietro non è stato gran disturbo...



    Bello altresì vedere che nell' ambito della pioggia di consigli avvenuta quasi simultaneamente, che variano magari dalla pulizia avviamento/alternatore, alle testine a seconda dei punti deboli del PROPRIO mezzo, ma siamo tutti piuttosto concordi sulle linee guida base.

    ===_çoooo
    (_l_|_,\___\,_
    {----_---_(olllllllo)
    (@)_)""(@)_)-"-)_) Jeep KJ 2.8 crd (Bob) e Tucson 2.0 crdi 4wd (Pino)
    , ex Sportage Cabrio (Matilda), fu G460 (Giorgio) e TR33t (Fausto)

  6. #6
    Iscrizione
    Apr 2018
    Fuoristrada
    IvecoMassifSsangyongMusso
    Città
    Ferrara
    Messaggi
    4,442

    Predefinito

    Marco è stato super preciso. Per un viaggio del genere penso che due gomme di scorta e una batteria supplementare siano una buona idea.
    Quanta invidia!!!

  7. Predefinito

    Non sono esperto di fuoristrada, ma per viaggi su strada normale ho sempre controllato che l'auto elettricamente fosse a posto. I guasti elettrici sono quelli che non puoi riparare alla McGyver (fil di ferro e fascette), quindi assolutamente batteria nuova e ricambi per ogni tipo di lampadina e fusibile. Ti consiglio di pensare anche al discorso telefono, in particolare:
    - copertura cellulare delle zone che attraverserai (così se rimani piantato puoi chiamare)
    - possibilità di usare la propria SIM italiana e con quali costi, in ogni caso ricaricala bene prima di partire (o meglio compra in loco una SIM turca, che te la cavi con poco secondo me)
    - caricabatterie per cellulare da accendisigari con doppia presa

    Per la parte meccanica oltre ai vari consigli di gente ben più esperta di me, consiglio di portarti tante tante fascette, che con quelle ci ho sempre riparato di tutto: sportelli, tubi, zaini, etc.
    Se è possibile coi fuoristrada, guarda se si possa mettere un filtro aria di metallo, che se dovesse entrarci acqua lo puoi smontare e pulire/asciugare facilmente.

    Guarda le temperature nella zona dove andrai e valuta se sia il caso di svuotare l'impianto di raffreddamento e riempirlo con solo liquido di raffreddamento adatto ad alte temperature, che magari i precedenti proprietari avevano fatto rabbocchi con acqua. Io ho girato vario tempo in un Paese simile alla Turchia come temperature e avendo acqua nell'impianto di raffreddamento, questo si svuotava per evaporazione (non c'è nessuna perdita, infatti d'inverno non perdo una goccia).

  8. #8
    Iscrizione
    Jan 2017
    Fuoristrada
    Hyundai Terracan 2.9 2006
    Città
    milano
    Messaggi
    444

    Predefinito

    ragazzi grazie mille a tutti per i preziosi consigli!!
    Cmq non è la Turchia, vado in Iran (non da solo eh). Viaggio sulla carta splendido sono davvero contento. Cmq ho portato il terracan dal meccanico che mi ha fatto solo le cose base ossia cambio dei fluidi e ingrassaggi. Mi ha detto che non farà altro perchè si inizi a metterci le mani devi rifare tutto. Pezzi che mi ha consigliato di portare (oltre ai filtri): kit manicotti completo, un cuscinetto ant. e un cuscinetto post., cinghie servizi, una pompa acqua nuova, termostato e tappo radiatore.

  9. #9
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    7,828

    Predefinito

    in effetti mi pare ci sia tutto... (alla pompa acqua non avrei mai pensato, non mi pareva una roba che può rompersi, sempre che sia in metallo e non di plastica). Buon viaggio allora.

    ===_çoooo
    (_l_|_,\___\,_
    {----_---_(olllllllo)
    (@)_)""(@)_)-"-)_) Jeep KJ 2.8 crd (Bob) e Tucson 2.0 crdi 4wd (Pino)
    , ex Sportage Cabrio (Matilda), fu G460 (Giorgio) e TR33t (Fausto)

  10. #10
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    7,548

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    La pompa dell'acqua di solito inizia a gocciolare un anno prima di lasciarti... e di solito la sostituzione e abbastanza complicata, non so sul Terracan, ma su molti mezzi é trainata dalla cinghia della distribuzione...

    Comunque portatela appresso... non ti servirà di sicuro...ma ormai ne abbiamo parlato, meglio non sfidare il destino...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Viaggio in Tunisia: consigli sul cibo?
    Di the_best_driver nel forum Allestimenti mezzi per viaggi
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 20-08-2018, 19:01
  2. Manutenzione e consigli
    Di Pininmg nel forum Pajero Pinin
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-11-2014, 11:15
  3. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 17-07-2014, 23:25

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •