Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 51

Discussione: Gavone autoclave 3lt???

  1. #1
    Iscrizione
    Jun 2017
    Fuoristrada
    Suzuki Grand Vitara II
    Città
    Madrano - Pergine Valsugana (TN)
    Messaggi
    1,374

    Predefinito Gavone autoclave 3lt???

    Progettando progettando.........una domanda per non commettere un errore.

    Ma utilizzando un gavone con autoclave per acqua potabile con flusso di 3lt al minuto......và bene o è troppo poco?

    Metti che voglia cucinare non ha molta importanza, ma volessi fare una doccia per esempio?

    Mi date una dritta di massima?

    Grazie

    Pensavo ad una cosa del genere da prendere come esempio...https://www.ebay.it/itm/serbatoio-co...452d%7Ciid%3A1

  2. #2
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari e Dc
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    9,146

    Predefinito

    Allora< 3L/60 secondi =1L/ 20 secondi < la doccetta va circa come quelle da camping a riscaldamento solare https://www.amazon.it/10T-Outdoor-Eq...=doccia+solare

    Ideale x uno sciacquo e via. Ma se devi andare oltre….

  3. #3
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    7,551

    Predefinito

    Uno scaldabagno a gas in media produce 11 litri al minuto di acqua calda a 50 gradi...

    3 litri al minuto per una doccetta con piccolo getto non sono pochi... sono 15 litri per una doccia da 5 minuti. quanto un grosso secchio d'acqua....

    - - - Aggiornato - - -

    anche un serbatoio di dimensioni adeguate più una pompa così ..
    http://s.aliexpress.com/qea6fyQj?fromSns
    sei super apposto.

    la colleghi con i tubi rilsan, quando apri il rubinetto si attiva e quando chiudi si spegne...

  4. #4
    Iscrizione
    Feb 2014
    Fuoristrada
    Hummer H2 2004
    Città
    Como
    Messaggi
    1,030

    Predefinito

    A sto punto direi che esistono gli alberghi ... hanno anche le vasche con idro massaggio . Però attenzione! Alberghi per uomini duri

  5. #5
    Iscrizione
    Jun 2017
    Fuoristrada
    Suzuki Grand Vitara II
    Città
    Madrano - Pergine Valsugana (TN)
    Messaggi
    1,374

    Predefinito

    Grazie Temi e Grazie gima per l'aiuto nel ragionamento e le dritte. Sempre work in progress.

    L'intervento di Alex invece proprio non l'ho capito.....o forse sono di buon umore e voglio passare da cojone e non cogliere la sterile provocazione.

    - - - Aggiornato - - -

    Che poi avrei anche un'altra domanda ma non sò se sia il caso di aprire un altro 3d.

    Ma quelle cellule che rendono un pickup un camper........lasciando perdere tutti i discorsi di limitazione off road che vi sono discordanze ed esperienze per tutti.....il mio dubbio è.....


    Ma è considerato semplicemente un "oggetto" trasporato quindi non ha omologhe particolari ne le forze dell'ordine hanno da ridire o cosa?

    Nel senso.....se uno se lo fà da sè?

  6. #6
    Iscrizione
    May 2010
    Fuoristrada
    ISUZU D.MAX 3.0/PATROL 33
    Città
    TRENTO
    Messaggi
    1,432

    Predefinito

    Ciao broder, per quello che ne so io è un oggetto trasportato dal pick up che rimane un autocarro e non diventa un camper...so per certo di qualcuno, che conosci anche tu, che carica una cellula su un ducato maxi a pianale togliendo le sponde e lo usa come un camper. A vederlo vedi che è strano ma non ti rendi conto del perché, molto ben fatto. Il furgone lo usa durante la settimana come autocarro ed il we come camper...

  7. #7
    Iscrizione
    Jun 2017
    Fuoristrada
    Suzuki Grand Vitara II
    Città
    Madrano - Pergine Valsugana (TN)
    Messaggi
    1,374

    Predefinito

    Yes. Grazie Brother.

  8. #8
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    7,551

    Predefinito

    Qualunque cosa trasporti con il tuo mezzo e rimane nel perimetro del mezzo (o se sporge, soltanto posteriormente per il 33% della lunghezza totale del veicolo, con il cartello carico sporgente)
    e non supera i 4mt di altezza da terra e non lo perdi in viaggio.... sono solo ed esclusivamente fatti tuoi e non devi rendere conto a nessuno, essendo un mezzo uso proprio e privato non ti serve neppure il documento di trasporto.
    Ultima modifica di gima78; 30-05-2018 alle 08:29

  9. #9
    Iscrizione
    Jun 2017
    Fuoristrada
    Suzuki Grand Vitara II
    Città
    Madrano - Pergine Valsugana (TN)
    Messaggi
    1,374

    Predefinito

    Ottimo! Grazie gima del chiarimento.

    Ora.....premesso che di progetti ne faccio sin troppi e troppo pochi vanno in porto sia perchè i dindi sono quelli che sono sia perchè tante volte si fermano in fase di studio in quanto risultano antieconomici o non adeguati........

    Sono in ballo perchè al di là di tutto vorrei fare sul cassone posteriore (che è chiuso dal carry boy) un pianale di legno marino su misura e con cassettone integrarci gavone acqua pot, batteria (con impianto sdoppiatore di carica) servizi, frigo, inverter, lavandino e cucina a gas portatile, compressore aria.....insomma una sorta di cucina/stazione energetico logistica intergrata e farla altezza massima chiusura sponda in modo che aprendo solo il vetro rimarrebbe un ottimo piano di carico per bagagli e tutto il resto. Ora....sebbene questa soluzione mi permetterebbe di avere indubbiamente soddisfazione nella sua realizzazione e mi permetterebbe di costruirla nel tempo senza debiti, un pezzo alla volta.......è palese che devo mettermi a preventivarne anche la spesa effettiva per materiali e realizzazione.

    Pro - leggerezza e tutto dentro nel cassone originale, poter arrivare ovunque, aprire vetro e sponda estrarre il cassettone (lungo tutta la sponda) e avere lavandino con acqua potabile, gas e i servizi.
    Contro - In caso di maltempo/freddo l'attrezzatura risulterebbe inutilizzabile o occorrerebbe una tenda costruita su misura per poterla utilizzare. Per dormire si necessiterebbe di altre soluzioni che in condizioni di maltempo/invernali potrebbero risultare difficili.

    Alternative:

    Acquistare bella e pronta una cellula abitativa per pickup, magari usata visti i costi del nuovo, con tutte le comodità sia pur strette del caso.

    Pro - Bagno, doccia, un letto vero, un riscaldamento con stufa thruma, una cucina con frigo e un'ambiente coinbentato in grado di affrontare maltempo, intemperie e climi rigidi. Scarrabilità.
    Contro - Peso, modifica al pickup per poterla agganciare (4 punti di ancoraggio da creare sul telaio e impianto elettrico) e trasportare (modifica ammo e balestre) rialzo baricentro.

    NOTA: C'è da dire che vi sono veri e propri camper troppo ingombranti, quanto cellule talmente piccole da essere considerabili sono per persone lillipuziane.....diciamo che l'ideale sarebbe una cellula mansardata bassa e tetto a soffietto, ma non si può avere tutto per mantenere un mezzo realisticamente in grado di fare off road, anche se molti raccontano che anche nel deserto.....

    Altra e ultima alternativa....

    Creare la propria cellula su misura (visto che non necessita di autorizzazioni/omologazioni.

    E qui si apre un mondo....tra il dibattito del "comprala già fatta che costa meno" e il "potrei produrre qualcosa di estremamente personalizzato e mantenere i costi relativamente contenuti".

    Sicuramente le dimensioni del cassone del mio L200 Double cab non permettono magie, anche considerando l'utilizzo di una cellula con la sponda abbassata (in modo da sfruttare al massimo le misure di carico possibili e compatibili con il C.d.s.) quindi sfruttare la lunghezza del tetto per una mansarda trovo cosa buona e giusta. Sicuramente sceglierei l'opzione tetto a soffietto (o a rialzo completo o laterale/frontale/posteriore) così da minimizzare il rialzo di baricentro e mantenere una certa aerodinamicità. In questi casi credo si copi molto e si prenda spunto dalle logiche progettuali delle cellule in commercio, quindi la mansarda rialzabile sarebbe il letto matrimoniale. Il resto del cassone, risicato tra panca (con sotto gavone acqua pot. batteria e tutta l'impiantistica) e tavolo smontabile, mini cucinino con fuochi e lavabo, e miniangolo con bagno chimico e doccia, un micro armadio/bagagli che inglobi alla base una stufa thruma....insomma un gran lavoro di copia/incolla e di utilizzo di materiali già a mercato e con certificazioni (almeno per stufa a gas etc.

    Pro - Te la fai con forme, lucernai, personalizzioni ad ok e un pezzo alla volta.
    Contro - Bisogna avere un posto per lavorarci, un'infinità di ore disponibili, il costo finale non assicura risparmio.

    Che opinione o ancor meglio esperienza avete in merito???

  10. #10
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    7,551

    Predefinito

    Lascia perdere.... prendi questo

    https://youtu.be/YagncO1rJoQ

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •