Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39

Discussione: prime prove iveco massif

  1. #1
    Iscrizione
    Apr 2018
    Fuoristrada
    Iveco massif
    Città
    Ferrara
    Messaggi
    2,406

    Predefinito prime prove iveco massif

    visto che sono da solo in sezione, me la canto e me la suono , e quindi posto una piccola recensione in agginta a quanto precedentemente scritto.
    visto che ho inserito anche un annuncio di vendita di un massif di un amico, chissà che qualcuno sia invogliato da parte mia massima buona fede, non voglio fare una marchetta così tanto per

    allora, oggi ho provato per la prima volta per bene il massif, fino ad ora lo ho impiegato solo per spostamenti ordinari.

    sono stato in montagna, sull'altopiano di asiago, quindi da casa mia autostrada e poi qualche giretto per i boschi.

    in autostrada tutto ok: il motore tira ma l'impostazione del mezzo obbliga alla prudenza. fino ai 120 km/h tutto in ordine, dopo il rumore si fa più invasivo. dietro stavavano due dei miei figli, e di fianco la moglie, una ragione in più per non esagerare.
    su un mezzo del genere si apprezza la sesta marcia di riposo, 2500 giri ai 120 km/h con le 235/85/16. direi non male per il genere.

    poi usciti dall'autostrada arriva la strada del "costo", 12 tornanti stretti con una salita pronunciata, paradiso dei motociclisti che a volte vanno come dei pazzi.
    ecco, qui la macchina mi ha piacevolmente sorpreso: quei tornanti, che con un turbodiesel si fanno in seconda e a benza anche in prima, io li facevo in terza. da 900 giri (intorno al minimo) la lancetta schizzava a 2000 in un attimo. una spinta ai bassi come poche se ne sentono, veramente degna di nota. poi sul rettilineo quarta e quinta, con il motore mai sopra i 2000 giri. sempre con il clima acceso.

    arrivati su, un giretto, passeggiata con prole e picnic dalle parti di campomulo. dato il freddo e il brutto tempo, ci siamo fermati poco.
    poi qualche giro in macchina dalle parti di granezza, dove mi sono avventurato per qualche stradina forestale piena di fango.
    dunque: la macchina è molto rigida (ma io ho un foglio in più su ogni balestra) e le buche si sentono tutte; l'escursione non è da primato (almeno con la regolazione delle balestre che ho io), ma dignitosissima.
    in compenso il motore è devastante: le ridotte le ho messe solo per provarle, in prima e seconda va veramente ovunque con un filo di gas. ho provato il blocco posteriore giusto per apprezzarne il corretto funzionamento.
    mi sono buttato in alcune pozze non profondissime ma piene di fango pesante e la risposta è stata eccezionale. ho su le bfgoodrich t/a k02.

    che dire, la sensazione è stata di grande potenza e robustezza e di dominio assoluto in ogni passaggio. sono veramente soddisfatto. le balestre, così temute dall'utente medio, ispirano grande fiducia e senso di solidità, e limitano molto il coricamento laterale, in curva su strada, della macchina .chiaro che non è un mezzo da trial, per dimensioni, peso, escursione, grande dimensione del boccione del ponte posteriore che nonostante l'elevata altezza da terra del mezzo resta un ingombro. tutto sommato iveco aveva fatto bene a pubblicizzarlo come fuoristrada da lavoro; per dimensione e spessore del telaio (non è assolutamente quello del def!!), rapportatura del cambio e motore sembra un camion in miniatura. adesso lo proverò per trasporto legna e pellet. la portata è di una tonnellata.

    per par condicio devo però riportare anche il giudizio di una persona a cui la macchina non piace, e cioè... mia moglie
    dice che c'è poco spazio per le gambe, in lunghezza, nel sedile posteriore (e qui le dò ragione: non è che sia poco in assoluto, ma per la mole del massif in effetti me ne aspettavo di più anch'io), che invece è largo a sufficienza per ospitare due seggiolini oltre ad un adulto. ottimo il baule, enorme, fin troppo largo e profondo (nel senso che bisogna fissare la roba perchè non si sposti). poi dice che è troppo rigido sia di assetto che a livello di sedili, e che è troppo rumoroso. dice per farmi incaxxare che le sembra di essere su una uaz (è moldava). e vorrebbe più tasche e vani portaoggetti.

    i consumi sono di 9,5 km/l, che per un mezzo con quel coefficiente areodinamico, quel peso e quell'altezza da terra non mi sembra malaccio.

    spero di aver reso un'idea onesta di questo mezzo così poco diffuso. dimenticavo: gasa abbestia i bambini
    Ultima modifica di Franz; 21-05-2018 alle 20:19

  2. #2
    Iscrizione
    Aug 2009
    Fuoristrada
    Ho avuto un SJ410, un Korando 2.3 TD. Adesso niente 4x4. Ma appena potrò...
    Città
    Vercelli
    Messaggi
    149

    Predefinito

    "Dice, per farmi inc..are, che sembra una Uaz". Ma è un complimento! Tanto di cappello ad un mezzo senza troppi compromessi, altro che crossover suv coupé con cerchi da 20" e gomme ultraribassate! Invidia, si, tanta....

  3. #3
    Iscrizione
    Mar 2011
    Fuoristrada
    L200 178cv, JIMNYddis86cv
    Città
    Vallata (AV)
    Messaggi
    2,141

    Predefinito

    Franz, bellissima recensione!
    Immagino che hai un "wagon" passo lungo?
    Gasa abbestia anche a me il massif... peccato Iveco lo ha messo da parte...
    Ma per i ricambi?
    Invece con le KO2 BFG come ti stai trovando?
    Ciao!

  4. #4
    Iscrizione
    Apr 2018
    Fuoristrada
    Iveco massif
    Città
    Ferrara
    Messaggi
    2,406

    Predefinito

    grazie!
    si ciriaco, il passo lungo 146 cv.
    per i ricambi,a livello di motore e cambio naturalmente nessun problema, per il resto mi sembra si riesca a trovare tutto, ad esempio, al fine di prevenire il problema dell'input gear, ho cambiato gli ingranaggi maschio dell'albero e femmina del riduttore (quindi non proprio il pomello del cambio, per dire) e mi sono arrivati in 3 giorni dalla spagna (da linares, dove c'è l'ex stabilimento santana). sinceramente: motore, cambio e tutta la trasmissione no problem, carrozzeria... ecco, questa mi preoccupa un po' di più. potrei sbagliare, ma secondo me questo potrebbe essere il tallone d'achille.
    inoltre, ma è quasi superfluo dirlo, tocca andare nei posti giusti e non dal meccanico fiat sottocasa, che non ha voglia di sbattersi a cercare i codici dei pezzi.
    tramite i canali giusti credo si trovi di tutto. il precedente proprietario ci ha girato mezzo mondo, dall'africa al cile, con una nutrita scorta di ricambi, e se l'ha fatto è perchè evidentemente sapeva di poterci contare.

    riguardo le bf t/a k02 mi sembra una buona gomma tutto fare, e da quanto ho letto dovrebbe garantire una lunga percorrenza. ottima su asfalto asciutto e fuoristrada medio, ma su asfalto bagnato onestamente mi ha restituito una sensazione non buona.

  5. #5
    Iscrizione
    Mar 2011
    Fuoristrada
    L200 178cv, JIMNYddis86cv
    Città
    Vallata (AV)
    Messaggi
    2,141

    Predefinito

    Bene, è un mezzo ben fatto. Se avrebbero continuato a farlo, avrebbero potuto limare qualche imperfezione, e migliorarlo, ma... Poteva essere il nostro 4X4 ITAGLIANO, invece...
    Anche io monto le bfg sull'L200, da novembre ad oggi, quello che noto tra i difetti, è il rumore. Ma per il resto come gomma all terrain, ok in tutti i campi, anche su asfalto bagnato. Sarà per la misura (245 65 17), sarà per il super select, ma va tutto bene. Per l'asfalto, sicuramente c'è di meglio, ma per il mio utilizzo, sono perfette.
    Ciao e buon MASSIF!!!

  6. #6
    Iscrizione
    Dec 2011
    Fuoristrada
    SSANGYONG RODIUS,TERRACAN
    Città
    Trieste- Plemet/Bretagne
    Messaggi
    3,462

    Predefinito

    E'esattamente come dicevo io oltre un anno fa.
    Perchè incaponirsi su su mezzi cari,sfruttati,delicati quando con poco più del classico 10.000 si porta a casa questo!!

    Mi hanno dato del Maigret delle Cenerentole.

    Mi fa veramente piacere che ti piaccia, per attutire i sobbalzi troppo rudi ci sono i cuscini ad aria(tipo quelli per le sedie dei disabili)robustissimi,si confomano con precisione nei punti di appoggio del fondoschiena e tramite le sacche d'aria ammortizzano quasi completamente i colpi nel Sacro e le microvibrazioni.
    https://www.amazon.it/HGCY-Gonfiabil...o+antidecubito
    Puo' essere un idea,li ho provati e sono veramente validi.
    ciao, bertus,bravo che scrivi.
    Ultima modifica di bertus; 21-05-2018 alle 21:46

  7. #7
    Iscrizione
    Apr 2018
    Fuoristrada
    Iveco massif
    Città
    Ferrara
    Messaggi
    2,406

    Predefinito

    Beh Ciriaco, il superselect è tanta roba veramente, al di là della misura mette l'auto sui binari. Comunque anche a me sembra un'ottima gomma tutto fare

    - - - Aggiornato - - -

    Grazie del suggerimento, bertus. Cuscino antidecubito eh... Nome agghiacciante ma ragionevolissima souzione, in effetti.
    Le cenerentole piacciono anche a me. Non sono migliori, sono oneste. Pensa che ho avuto anche un tata safari (che mi sono proprio goduto per altro), altro che cenerentola .
    Dal canto suo, il Massif offre molto per quel che costa sul mercato dell'usato (da nuovo, invece, era obiettivamente troppo caro), ed è questa la ragione per cui l'ho acquistato.
    Ultima modifica di Franz; 21-05-2018 alle 21:48

  8. #8
    Iscrizione
    May 2010
    Fuoristrada
    ISUZU D.MAX 3.0/PATROL 33
    Città
    TRENTO
    Messaggi
    1,317

    Predefinito

    K02 ed asfalto bagnato non vanno d'accordo...

    - - - Aggiornato - - -

    da nuove ancora ancora ma appena il tassello si accorcia e perde flessibilità....

  9. #9
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari e MB
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    7,381

    Predefinito

    Cazzarola!! Franz? Sei venuto a casa mia!
    Allora, la prossima volta, fammi un fischio in privato: Portule; Verena ecc. sono percorsi aperti da utilizzare con rispetto. Le varie malghe che ti ristorano e possono ospitare (previa prenotazione) sono a quote importanti (Granezza cima 1.2slm) si arriva a milleessei e dopo trovi il divieto di transito e li e li e li.. ti devi fermare.(a piedi si arriva a 2100
    Ma di viottoli dove mi sono fatto le gomme ne conosco Tatatantissimi!!

    SorrY ot.. mi sono appassionato del viaggio sull'altopiano.

    Ma la carrozzeria ed i ricambi mezza dritta esiste< sembra sia fattibile un ricambio copiato in vtr (porte- parafanghi…) dove deve essere copiata in sana pianta dall'originale. La sagoma esatta "pare" non comporti uno squilibrio alle normative poi che è e diventa comunque una salvaguardia ai pedoni e quindi nemmeno soggetta a trascrizione..
    Ma questa, x quanto mi riguarda è solo una diceria e non so se è verace e di conseguenza deve essere controllata la fonte..

  10. #10
    Iscrizione
    Apr 2018
    Fuoristrada
    Iveco massif
    Città
    Ferrara
    Messaggi
    2,406

    Predefinito

    Temisto, sono asiaghese per parte di mamma, vado su fin da piccolo, a ottobre ho fatto un giro in solitaria fino su cima12! Se potessi mi trasferirsi anche domani...

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [OFFRO] Iveco massif 2009
    Di Franz nel forum Veicoli
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 12-07-2018, 07:43
  2. rumore trasmissione iveco massif
    Di Franz nel forum Massif
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 11-05-2018, 22:29
  3. Iveco Massif c'é
    Di verdemassif nel forum Massif
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-03-2016, 12:02
  4. QUINTO RADUNO IVECO MASSIF aperto ai simpatizzanti
    Di verdemassif nel forum Raduni e Manifestazioni
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-03-2016, 11:58
  5. In iveco abbiamo massif con zero discussioni e non abbiamo il daily 4x4
    Di marco911 nel forum Suggerimenti e proposte
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 24-11-2015, 21:55

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •