Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Volano Bimassa o Monomassa

  1. #1
    Iscrizione
    Jun 2010
    Fuoristrada
    Wrangler CRD 177 CV 2008
    Città
    Roma
    Messaggi
    29

    Predefinito Volano Bimassa o Monomassa

    Buonasera a tutti, è da molto tempo che non scrivo nel forum però leggo spesso i messaggi, sono arrivato con il mio Favoloso Terracan da 163 CV del 2004 a 190.000 chilometri fino ad ora senza alcun problema usato come vettura familiare tuttofare, da qualche giorno nel momento dell'accensione sento un rumore associato ad una vibrazione provenire da sotto in zona cambio. Sono stato dal meccanico e mi ha detto che potrebbe trattarsi del volano. Deve smontare quello che c'e sotto per poter dire esattamente di che si tratta però mi ha fatto intendere che è molto probabile la sua supposizione. In questi casi occorre sicuramente cambiare volano e frizione, vi chiedo se vale la pena risparmare e far montare il volano del 110 KW oppure è consigliabile rimettere il suo Bimassa sapendo che costa molto di più. Ho visto prezzi su internet da far stare male, c'è la possibilità di risparmiare oppure sono condannato, la spesa sembrerebbe superare abbondantemente i 1000 euro, confermate ???
    Chiedo, gentilmente a chi ha effettuato già questo intervento di raccontarmi pro e contro del volano bi o mono massa, nel pratico perchè ho letto che gli innesti sono più duri e l'auto vibra di più. Francamente la prima versione usciva di serie senza bimassa, è veramente così terribile.
    Ringrazio anticipatamente tutti coloro che vorranno raccontarmi la loro esperienza diretta.

  2. #2
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari e Dc
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    9,079

    Predefinito

    Ben tornato. Francamente non conosco il mezzo ma forse ti posso dare lumi: la differenza dei volani è solamente una questione di come ti sai arrangiare con la frizione. Il bimassa ti aiuta. Fatto x autisti poco esperti. Non cambia niente come sul disco frizione che ha le molle x attutire certe batoste nel ripartire sgommando.. ma chi se ne frega? Si, succede che il disco si rompe.E' questione di volerlo fare x forza.

    Riguardo al mecca ti posso dire: se deve controllare è un sostitutore da 10/20€ oraria.. non un collaudatore che ti spiega subito, anche xke, se è il volano, è facile la diagnosi!

  3. #3
    Iscrizione
    Dec 2011
    Fuoristrada
    SSANGYONG RODIUS,TERRACAN
    Città
    Trieste- Plemet/Bretagne
    Messaggi
    4,026

    Predefinito

    Ciao,sono Bertus e ho avuto il Teru molti anni.150cv.A 170.000km frizione come nuova.Per me metti il monomassa.Non è che cambia granché, è il sistema classico,usato da millenni.Va molto bene.
    Cerca il gruppo marca LUK,è equivalente e quelli che hanno montato si trovano bene.
    Dovresti stare nei 400€ di pezzi più lavoro.
    Ciao,frequenta un poco di più se ti piace il sito.Non è mai tempo perso,impari ogni volta qualcosa.

  4. #4
    Iscrizione
    Jun 2010
    Fuoristrada
    Wrangler CRD 177 CV 2008
    Città
    Roma
    Messaggi
    29

    Predefinito

    Ciao Temisto e Bertus, sono d'accordo a passare ad un monomassa se questo non comporta una enorme differenza, ho una guida molto tranquilla e mi piace accompagnare la leva del cambio negli innesti delle marce. Su un importante sito on Line di ricambi ho visto il kit meccanismo+frizione+spingidisco (tre pezzi) ad euro 350 circa, però credo che a questo si deve aggiungere il volano o sbaglio marca LUK ovviamente.

  5. Predefinito

    devi vedere se il mecca accetta i pezzi tuoi o li vuole prendere lui. già che ci sei visti i km e visto che tiri giù tutto io farei l' insieme
    volano + frizione completa, almeno non ci pensi più.

  6. #6
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 02
    Città
    Milano, e con un GMC è un casino....
    Messaggi
    12,902

    Predefinito

    ciao,
    io penso che tutto dipenda da quanto si vuole tenere la macchina; se vogliamo farci altri 190.000 km, io rimetterei il bimassa (sempre che il problema sia questo) e festa finita, la differenza di 500 euro per fare altri 190.000 km è uno "zero virgola zero zero...".
    Se invece si pensa di tenerlo ancora per poco, allora io addirittura mi terrei la vibrazione in accensione, e ci penserei solo e soltanto quando e se la frizione sarà da cambiare.
    Abbi dubbi, ...sempre!
    "La fantasia è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata mentre la fantasia comprende il mondo intero." A.Einstein
    Andrà tutto bene! Keep fighting, don't give up!

  7. #7
    Iscrizione
    Jun 2010
    Fuoristrada
    Wrangler CRD 177 CV 2008
    Città
    Roma
    Messaggi
    29

    Predefinito

    Ho chiesto al meccanico di farmi sapere il prezzo delle due opzioni bi o mono, intanto ho sott'occhio il prezzo di LuK, Valeo o Sachs, così non mi faccio cogliere alla sprovvista.per quanto riguarda quel che sostiene mak_v8 ho il Terra (120 KW) dal 2009 comprato usato con 110.000 km, io ne ho fatti in questi anni altri 80.000 e vorrei tenerlo per altri 10 anni o fino ad almeno 300.000 km. Mi piace avere auto sicure sotto il profilo dell'affidabilità, lo uso con la famiglia per qualsiasi spostamento e per fortuna (o sfortuna, dipende) non vivo dentro città. E' indubbio che il bimassa è un'altra cosa però tenuto conto che l'auto ha un valore commerciale di 2.700/3.000 euro investire troppo in comodità è troppo, preferisco l'affidabilità. Un'auto di quest'età va incontro ad interventi di manutenzione straordinaria sempre costosi nei limiti del possibile devo conciliare efficienza, affidabilità ad equilibrio patrimoniale. Se non si amano le auto di ultimissima generazione come le ibride il Terra è l'ideale perche comodissimo, capiente quanto un furgone instancabile come un mulo, basta sapere che sotto il sedere stai guidando il figlio di un camion e non un Suv, quando devi frenare 2,5 tonnellate si fanno sentire. Peccato non abbia il differenziale centrale, però il vantaggio così è che se vuoi consumi un pò meno e soprattutto nei lunghi viaggi i 75 litri del serbatoio mi permettono di non fare rifornimento dentro la reta autostradale dove il gasolio costa al litro quanto una buona bottiglia di vino. Grazie a tutti gli amici che intervengono, vi terrò aggiornati man mano che vado avanti, ho appuntamento con l'officina per l'intervento il prossimo 21 maggio e ovviamente sostituirò anche il gruppo frizione come dice Siesa.

  8. #8
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    7,535

    Predefinito

    Bè se smonti il volano... come minimo investi in una nuova frizione e ovvio.

  9. #9
    Iscrizione
    Jun 2010
    Fuoristrada
    Wrangler CRD 177 CV 2008
    Città
    Roma
    Messaggi
    29

    Predefinito

    Buona sera a tutti, oggi pomeriggio il meccanico mi ha detto che il suo fornitore di ricambi non ha trovato il monomassa e quindi mi propone il bimassa. Condividendo l'idea di mak_v8 e volendo tenere il Terra ancora per diverso tempo mi sono fatto dire il prezzo del volano (bimassa a questo punto) e della frizione, quindi 1.300 euro a cui devo aggiungere 350 euro di mano d'opera + il costo dei vari liquidi. Praticamente siamo prossimi a 1.700 euro. Acquistando io i pezzi marca Luk risparmierei circa 200 euro però il meccanico mi ha detto che non può garantirmi in caso di successivi guasti avendo fornito io i ricambi, rischierei eventualmente di ripagare la manodopera. Allo stato attuale quando premo sul pedale della frizione sento a metà circa una leggera vibrazione che scompare a fine corsa o non la percepisco neppure se schiaccio il pedale velocemente. Secondo voi quanto potrà durare ed in caso rimarrei improvvisamente a piedi oppure avrei margini di tempo per intervenire e riparare. A fine luglio pensavo di partire con la famiglia e fare almeno 2000 km, quasi tutti su autostrada. Dite che mi posso avventurare e posticipare la grossa spesa o è meglio prevenire e mettermi al sicuro. La spesa da sostenere è importante. Non vorrei che a 190.000 km cominciassero uno dopo l'altro i problemi che finora il Terra non mi ha dato. Aiutatemi con i vostri pareri e consigli. Vi ringrazio sin d'ora.

    - - - Aggiornato - - -

    Ho dimenticato di dire che la frizione stacca benissimo come se fosse nuova, senza pattinamenti, in salita e a pieno carico idem.

  10. #10
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari e Dc
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    9,079

    Predefinito

    Sintetico ti rispondo: è solo un problema di confort.
    Ma è essenziale non costringere il gruppo frizione a strappi da or duro. ……..OK?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sostituzione volano bimassa con monomassa, possibile?
    Di santuzzu nel forum Motore e sistemi annessi (aspirazione/scarico ecc...)
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-11-2019, 22:58
  2. Volano bimassa e frizione
    Di zeno71 nel forum Frontera
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-03-2014, 21:33

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •