Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: WK2 - olio motore 5w40

  1. #1
    Iscrizione
    Mar 2015
    Fuoristrada
    GC WK2 my 15 Limited
    Città
    Torino
    Messaggi
    29

    Predefinito WK2 - olio motore 5w40

    in sede di tagliando dei 40k, ho portato il mio GC my15 presso una concessionaria ufficiale di Torino. Ritiro il mezzo, mi viene consegnata la fattura con l'elenco dei classici lavori riguardanti il tagliando, sostituzione filtro e olio motore, filtri gasolio, etc.
    Solo a casa rileggendo sulla fattura i lavori eseguiti, mi accorgo che l'olio motore messo è il Selenia Synth V 5w40. Il libretto uso e manutenzione prescrive il 5w30.
    Per sicurezza, relativamente alla gradazione dell'olio torno in concessionaria e mi confermano che l'olio messo è realmente il 5w40. Passo presso il centro ricambi della concessionaria stessa dove invece su mia richiesta di acquisto di 1 lt di olio mi viene dato il 5w30 ed a mia osservazione loro non sapevano nulla di questa sostituzione.
    Faccio qualche verifica sul web ed in effetti FCA ha emesso un "service bulletin" 18 003 17 rev. b modelli export zona EMEA (europa) con il quale per i modelli dal my 16 è necessario in fase di tagliando sostituire l'olio con la gradazione 5w40 oltre ad un aggiornamento della CPU.
    A questo punto mi chiedo: se non avessi letto la fattura, anche perchè il classico adesivo che attaccano sotto il cofano o vicino la portiera ripoprtava solo i km di sostituzione olio, nessumo mi ha informato che nel motore era stato messo olio con gradazione 5w40, quindi ad un eventuale rabbocco avrei messo il 5w30.
    Senz'altro la gradazione 5w40 ormai è più adatta ai nostri climi, ma almeno almeno fornire una informativa e/o aggiornare il libretto uso e manutenzione.
    Dimenticavo, nel succitato service bulletin viene prescritta anche la sostituzione del tappo dell'olio con altro riportante la nuova dicitura 5w40.
    Domani contattero Jeep Italia per avere qualche delucidazione in merito.

  2. #2
    Iscrizione
    Dec 2011
    Fuoristrada
    SSANGYONG RODIUS,TERRACAN
    Città
    Trieste- Plemet/Bretagne
    Messaggi
    4,064

    Predefinito

    Sono piccolezze,non fasciarti di pensieri....
    Con le storie degli olii le Case istupidiscono i clienti.
    NESSUN motore grippa per un/30 al posto del/40.
    Neanche a -30 gradi.Neanche a +50 gradi.
    Neanche se lo cambi a 25.000km.
    Hanno tutti tolleranze enormi.
    E'solo mercato
    bertus

  3. #3
    Iscrizione
    Mar 2015
    Fuoristrada
    GC WK2 my 15 Limited
    Città
    Torino
    Messaggi
    29

    Predefinito

    le caratteristiche di base dei due olii 5w30 e 5w40 sono nettamente differenti, il primo è più adatto ad un uso in motori per automobili mentre il secondo può essere utilizzato anche per mezzi commerciali (vedi schede tecniche). FCA indica per il 5w40 l'olio Petronas Synthetic V o Shell Rotella (per il mercato USA)
    Sono d'accordo con Bertus che comunque per un uso normale non fà differenza. In ogni caso, secondo il Service Bulletin deve anche essere fatto un aggiornamento della CPU per quanto riguarda la revisione dell'algoritmo dell'olio (DPF), la calibrazione del cambio automatico e la calibrazione sonde temperatura motore.
    Il quesito posto in Jeep riguarda non tanto la gradazione dell'olio, ma il fatto che su tutti i documenti dell'auto viene prescritto l'uso di un 5w30 mentre oggi almeno nel mio caso l'officina autorizzata ha messo un olio con gradazione diversa. In caso di rottura del motore (sgrat sgrat) l'ispettore FCA per valutare gli effetti della garanzia come si comporta?
    Comunque sarà ma dovo il tagliando l'auto è anche più fluida soprattutto in città con il cambio in eco.

  4. #4

    Predefinito

    Ciao,
    la "destinazione" di un olio motore non è indicata dai gradi di viscosità che lo identificano, ma semmai la si può ricavare dalla classificazione ACEA (A1, B1....ecc) che compare (o dovrebbe comparire) tra le caratteristiche dell'olio.

    La gradazione 5w40 è usata anche sulle auto "normali" senza nessun problema.

    Il fatto che sulle automobili di oggi tendano ad usare gradazioni a sempre minor viscosità è perché a minor viscosità corrisponde minor attrito e quindi, alla fine dei conti, in minor consumo di carburanti.

    Io sono un sostenitore del rispetto delle specifiche, ma ci sono comunque campi di tolleranza entro i quali si può stare senza problemi, e, sicuramente, usare un olio 40 al posto di un 30 non fa certo alcun danno.

    Poi bisognerebbe verificare nel dettaglio le schede dei due olii messi; talvolta infatti capita che un olio marcato 30 abbia viscosità a caldo praticamente uguali di un olio di altra marca marcato 40....

    Nella mia auto sarebbe prescritto un olio 10w30, ma in Europa, a parte un paio di marchi di origine extra-continentale, un 10w30 totalmente sintetico non c'è, quindi sono anni che uso un 5w30 (e al precedente proprietario in officine Chrysler, avevano messo del 5w40 e anche un 0w40...)
    Abbi dubbi, ...sempre!
    "La fantasia è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata mentre la fantasia comprende il mondo intero." A.Einstein
    “Il più grande nemico della conoscenza non è l'ignoranza, è l'illusione della conoscenza. ” S.Hawking

  5. #5
    Iscrizione
    Mar 2015
    Fuoristrada
    GC WK2 my 15 Limited
    Città
    Torino
    Messaggi
    29

    Predefinito

    Il customer care Jeep mi ha comunicato che è previsto per il wk2 l'uso dell'olio motore 5w40 e che il libretto uso e manutenzione dal my 16 fornisce già tale indicazione.

    "Viscosità dell’olio motore
    Si raccomanda l’uso di olio motore sintetico 5W-40, ad esempio MOPAR, conforme ai requisiti dello standard sui materiali
    FCA MS-10902; la categoria dell’olio motore API CJ-4 o ACEA E9/E7 o ACEA A3/B4 è obbligatoria."

    è previsto inoltre in fase di tagliando l'aggiornamento cpu come da service bullettin 18 003 17 rev. b. (revisione algoritmo viscosità olio motore per il DPF).

    Concordo parzialmente con quanto scritto nei precedenti post che alla fine un olio vale l'altro, in quanto la sola gradazione può avere influenza sulla viscosità a temperatura di lavoro del motore ma sono le altre sigle che identificano la specificità dell'olio utilizzato. Non dimentichiamoci che il sistema deve controllare i parametri al fine di garantire le emissioni nei limiti previsti.
    In ogni caso polemica o meno se fanno un aggiornamento alla cpu al mio mezzo ho il diritto di esserne informato e di sapere cosa è stato fatto. Aggiornamento S49 insegna vedi 15 cv in meno.

  6. #6
    Iscrizione
    Jul 2020
    Fuoristrada
    Grand Cherokee Trailhawk
    Città
    Cuneo
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Ciao a tutti
    Sul libretto uso e manutenzione del mio GC my 2017 leggo come tipo di olio da utilizzare SAE 5W-40 sintetico, ACEA A3/B4 o API CJ-4/SM.
    Avendo però la mia macchina FAP e AdBlue (DEF), non sarebbe più indicata una categoria ACEA C3? In teoria nasce proprio per motori con post trattamento dei gas e filtri anti particolato.
    Grazie

  7. #7
    Iscrizione
    Mar 2011
    Fuoristrada
    L200 178cv, JIMNYddis86cv
    Città
    Vallata (AV)
    Messaggi
    3,973

    Predefinito

    L'importante che sia C3-B4.

  8. #8
    Iscrizione
    Jul 2020
    Fuoristrada
    Grand Cherokee Trailhawk
    Città
    Cuneo
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Ho trovato un'ottima offerta per il Castrol EDGE 5W40, che però ha solo specifica ACEA C3. Penso che vada comunque bene come olio per il GC, anche se non c'è scritto A3/B4.
    In merito alle classificazioni ACEA c'è parecchia confusione in rete, mi pare di capire che C3 sia l'equivalente di A3/B4 ma solo per motori diesel dotati di FAP.
    Qualcuno competente in materia sa spiegarmi?
    Grazie

  9. #9
    Iscrizione
    Mar 2011
    Fuoristrada
    L200 178cv, JIMNYddis86cv
    Città
    Vallata (AV)
    Messaggi
    3,973

    Predefinito

    Non necessariamente. C3 è una cosa. B4, un'altra.
    C3 non sostituisce assolutamente, o in ogni caso, la sigla B4.
    Nel tuo libretto uso e manutenzione, è richiesto un B4. Ora, ok il C3 per il DPF, (ma anche le egr ed i collettori aspirazione ringraziano...) ma non rinuncerei alla sigla B4.

    Purtroppo di olii motore ce ne sono millemila tipi, per ogni tipo. Azzeccare quello "sbagliato" è un attimo.
    Ultima modifica di ciriaco85; 06-07-2021 alle 00:44

  10. #10
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    Daimler
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    11,263

    Predefinito

    Io non la vedo cosi come la vede (mio caro vecchio amico) Ciri.

    Mi piace il link postato!

    Non sono un tecnico dell'olio ma però posso ritenermi un tecnico di parti lubrificate!

    Da motore a motore le cose interne da lubrificare sono le stesse e nulla cambia.
    Considero il messaggio n2 di Bertus!!

    In fin dei conti "certe normative" hanno a che vedere con le percorrenze Kilometriche e se cambi l'olio prima non accade nulla. Meglio usare un olio fluido che un olio più duro. Questo sì!

    Ma se parliamo di motori che non trascinano problematiche però

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. tipo olio motore , differenziali e controllo olio differenziali
    Di 4x4.16 nel forum Pajero L040 (1982-1991)
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 24-10-2021, 19:56
  2. Uaz 469 2.5d olio motore
    Di Usz469d nel forum Uaz
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 05-11-2020, 07:53
  3. Olio Motore
    Di TOYO73 nel forum Motore e sistemi annessi (aspirazione/scarico ecc...)
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-05-2018, 21:51
  4. Olio Motore
    Di blaze nel forum Pajero Sport
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-10-2016, 22:58
  5. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 15-12-2015, 00:52

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •