Ciao a tutti, oltre 10 anni fa ho smesso di frequentare questo forum per aver cambiato hobby. Avevo un bel range rover bobtail super preparato che poi ho abbandonato ed infine regalato.
Ora volevo riprendere questa vecchia passione e volevo orientarmi su una grand vitara 2.5 v6 con cambio automatico; io ho preso la patente sulla prima Vitara, 1989 1.6 a carburatore con cambio automatico.... un'auto indistruttibile che ha dato grandi soddisfazioni anche in off road (nonostante fosse tutta originale), per cui ho deciso di orientarmi su questo tipo di auto.
Lasciando perdere le opinioni sicuramente contrastanti sul cambio automatico, volevo qualche giudizio e suggerimenti su questo modello del 2000 che ho adocchiato e, soprattutto, consigli su qualche buona officina in grado di prepararla in maniera abbastanza estrema, per uso esclusivo per fuoristrada?
Obiettivo primario:montare gomme da 33 o meglio ancora da 35, perché a me piacciono le fantasie prima di tutto.
Ho visto in giro diverse Grand Vitara elaborate, alcune addirittura con ponti toyota, cosa ne pensate? O meglio lasciare le indipendenti avanti?
Purtroppo non ho tempo di mettermi a sperimentare soluzioni e vorrei andare a colpo sicuro da qualcuno con comprovata esperienza.
Ultima domanda: oggi è possibile omologare le modifiche?
Grazie a tutti