Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: consigli vernice antigraffio

  1. #1
    Iscrizione
    Jan 2017
    Fuoristrada
    Hyundai Terracan 2.9 2006
    Città
    milano
    Messaggi
    444

    Predefinito consigli vernice antigraffio

    ciao a tutti, ho messo post simile nell'area TERRACAN ma temo non sia il posto giusto... lo ripropongo qua: ho visto che esiste un prodotto noto a tutti, che nasce come vernice per cassoni e/o antiscivolo, con la quale vorrei verniciare le plastiche della mia auto. Si tratta di paraurti anteriore e posteriore e fascioni laterali.
    Vorrei farlo da solo nel mio box, e mi chiedevo se avete qualche consiglio. Immaginavo di carteggiare tutte le plastiche (quale grana è adatta?), stuccare le parti danneggiate qua e la e poi dare un paio di mani a pennello o rullo. Secondo voi è corretto? Rischio di fare uno schifo?
    Altra cosa: la vernice in questione viene venduta in versione resistente UV nella variante liscia o con granuli di gomma in sospensione. Quale è più adatta al mio caso? ciaooo

  2. #2
    Iscrizione
    Nov 2010
    Fuoristrada
    Maverick 2.7TD, Rav4 2.2D
    Città
    Abruzzo
    Messaggi
    1,219

    Predefinito

    per verniciare la plastica oltre a scartavetrarla per renderla porosa devi passare poi un aggrappante specifico prima di passare alla verniciatura.
    la vernice di cui parli finora l'ho vista solo usata su carrozzeria metallica quindi non saprei come viene sulla plastica.

  3. #3
    Iscrizione
    Jan 2017
    Fuoristrada
    Hyundai Terracan 2.9 2006
    Città
    milano
    Messaggi
    444

    Predefinito

    che tipo di aggrappante? intendi un primer? sapresti indicarmi un link di esempio? grazie mille!

  4. #4
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    8,441

    Predefinito

    Dipende dal lavoro che vuoi fare...

    Esistono vari livelli di professionalità per quel tipo di lavoro.

    Plastiche nere rovinate da graffi opache ecc...

    1 modalità non mi frega niente :
    Esistono prodotti appositi che tingono le plastiche con una spugnetta, il risultato dura diversi lavaggi.

    2 modalità vorrei fare un lavoretto no stress :
    Si lava tutto bene con acqua e sapone si asciuga si soffia e si applica sui graffietti in diverse riprese, facendolo essiccate al sole, uno stucco nitro in tubetto (filler), si carteggia la parte con carta 800 ad acqua, si pulisce si asciuga e soffia e dopo una lavata con straccio e diluente antisiliconico, due mani leggere di bomboletta spray acrilico (nitro) nero opaco.

    3 modalità non sono un carrozziere ma ci provo.
    Sempre lavare tutto ecc..
    Una mano di primer (aggrappante per materiali plastici)
    stucchini con stucco metallico carteggiare e poi sempre spray opaco..

    4 modalità quasi carrozziere ma non proprio:
    Lavare ecc.. Primer... Stucco.. Carteggiare... Fondo isolante riempitivo (filler) spia colorata (una sfumata velocissima di vernice) carteggiare ad acqua e carta 600...800, vernice meglio sempre opaca...(non si notano i difetti...

    Prima di verniciare sempre diluente antisiliconico.

  5. #5
    Iscrizione
    Jan 2017
    Fuoristrada
    Hyundai Terracan 2.9 2006
    Città
    milano
    Messaggi
    444

    Predefinito

    ciao gima grazie mille per la risposta dettagliata. Ti dico cosa vorrei fare io: il terracan ha fascioni paraurti e fianchi della carrozzeria in plastica verniciata (non nera purtroppo). Dopo mille peripezie e due viaggi in nord africa ho tutte queste plastiche massacrate, in alcuni casi proprio rotte. Volevo farmi in casa il lavoro e già che c'ero volevo usare la vernice tipo protectakote che mi da l'idea di essere molto resistente. Vorrei fare il lavoro senza smontare quasi niente (a parte il pezzo che devo riparare). Quindi usando le procedure che indichi potrei forse fare così:
    lavaggio, stucco, carteggiatura, diluente. prima domanda: devo carteggiare tutte le plastiche, non solo dove metto lo stucco giusto? E devo carteggiare fino a mostrare la plastica sotto o basta rendere porosa la vernice esistente?
    A questo punto maschero tutto con nastro e giornali.
    Inzio poi a verniciare, ma quella vernice non c'è in bomboletta quindi devo fare rullo/pennello. Assumendo che faccio con massima calma e cerco di dare mani sottilissime, può venire un lavoro decente o farà matematicamente schifo?
    graziee

  6. #6
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    8,441

    Predefinito

    Allora considera che quel prodotto é opaco (se lo prendi opaco e magari nero o grigio..) e quindi copre bene i difetti.

    Quindi io farei così :

    Lavare tutto, acqua e sapone, asciugare soffiare, carteggiare con grana grossa a secco solo i punti molto rovinati, dove spaccato se possibile fai delle legature con filo di rame, fai i buchi piccoli e leghi con l'attorcigliatura all'interno, batti un po' con un martellino per appiattire, dove c'é molto da ricostruire meglio usare resina da carrozzeria carteggiare sempre con tacco e grana grossa a secco, carta 150 180 va bene.

    Poi stucca le zone graffiate con stucco metallico da carrozzeria, quando carteggi é meglio se non togli mai via tutta la vernice esistente, perché sotto c'è l'aggrappante.

    Adesso ti ritrovi con le parti stuccate e puoi carteggiare prima con carta grossa a secco e poi magari ripassare con carta un po' meno grossa.

    Mi raccomando proteggi tutte le parti verniciare che devi tenere con nastro gommato per non graffiarle.

    Adesso puoi decidere se fare un fondo isolante poliestere riempitivo fare la spia e carteggiare ad acqua...

    Oppure se devi fare una verniciatura,opaca e con materiale grosso, potresti predere della carta 600 ad acqua e carteggiare interamente i pezzi, per ridurre i graffi della carta grossa e per rendere opaca la vernice meno rovinata.

    Poi lavi, asciughi soffi e passi il diluente antisiliconico.

    E se devi fare a rullo, proteggi con il nastro gommato le parti da salvare, e dai le mani che devi...

    Non sarà come la verniciatura originale, ma dovrebbe apparire perlomeno come una plastica non verniciata nuova.

  7. #7
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    8,267

    Predefinito

    Ma guarda che é bello avere l'auto sostanzialmente presentabile ma é inutile verniciare um fuoristrada usato come tale manco fosse all esposizione del Kount Kustom... non quoto i buchi e la riparazione frankestein col filo... avendo inventato un metodo piú carino per riparare le plastiche rotte.
    SMONTO, nastro bene con l American tape sulla parte in vista per tenere tutto al suo posto, poi sulla parte interna lungo la rottura annega dei punti da pinzatrice cacciandoli con due vecchi saldatori a stagno... poi sciogli pure tutta la plastica attorno ai punti interni così ottenuti. Il vantaggio é che non fai un semplice rattoppo estetico ma la saldatura rinforzata rende il componente robusto quanto e piú di prima! Esternamente poi tolto il nastro rimane solo la fessura.. che si riempie anche solo con un ritocco di colore.

    ===_çoooo
    (_l_|_,\___\,_
    {----_---_(olllllllo)
    (@)_)""(@)_)-"-)_) Jeep KJ 2.8 crd (Bob) e Tucson 2.0 crdi 4wd (Pino)
    , ex Sportage Cabrio (Matilda), fu G460 (Giorgio) e TR33t (Fausto)

  8. #8
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    8,441

    Predefinito

    Esiste anche un attrezzo apposito che "cuce" scaldando un filo che scioglie e penetra nella plastica....

    La graffetta scaldata é un bel sistema, solo che poi nella fessura arruginisce e con il tempo si spacca...

    Si potrebbe fare lo stesso metodo incorporando invece che graffette, dei pezzi di filo di rame rigido, che ha una durata praticamente eterna, (come i bronzetti nuragici)

    io,per esperienza personale, preferisco la legatura sempre se poi ci sono parti mancanti da ricostruire e comunque sopra va riverniciato e preparando a dovere...

    In carrozzeria spesso si scaldava a fiamma del filo di ferro zincato piegato a C e si infilava a cucire la spaccatura, ma capitava che poi dopo verniciato si filasse, la legatura meno bella sul lato interno, dava il problema molto più di rado.

  9. #9
    massimo v8 Guest

    Predefinito

    Credo che gima intenda questo attrezzo......molto comodo....usato più di una volta (non sul wj) ottimo risultato, però devi smontare e lavorare dalla parte interna delle plastiche....

    http://www.lohobby.it/taglio-abrasio...197253285.html

    Unica attenzione non bisogna fare troppa pressione altrimenti si rischia di sciogliere troppo e uscire dall'altra parte con le graffette..

  10. #10
    Iscrizione
    Jan 2017
    Fuoristrada
    Hyundai Terracan 2.9 2006
    Città
    milano
    Messaggi
    444

    Predefinito

    grazie a tutti per le informazioni. il problema è che si è rotto il paraurti anteriore proprio in corrispondenza di un lavoro di carrozzeria precedente, fatto per l'appunto (ora capisco) con delle graffette che si vedono emergere dalla spaccatura. Quindi per riparare bene dovrei estrarre e riafare, ma credo che questo superi le mie possibilità tecniche...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. vernice per vano di carico
    Di giaq nel forum Terracan
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 07-03-2018, 17:24
  2. ritocco vernice
    Di rocheb nel forum Grand Cherokee
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-03-2016, 10:38
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-11-2014, 02:23
  4. Piccolo danno vernice; suggerimenti?
    Di 0verland nel forum Grand Cherokee
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 01-07-2014, 22:59
  5. dove ordinare vernice per ritocchi ?
    Di archeolink nel forum Defender
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-02-2014, 08:58

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •