Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33

Discussione: Wj: 2.7 crd é saltata la cinghia !!!

  1. #1
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    7,551

    Predefinito Wj: 2.7 crd é saltata la cinghia !!!

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Ciao a tutti.

    Non so se sia mai successo a qualcun'altro...

    Poco fa passavo in una strada di campagna con pozzanghere fango ecc...niente di estremo e dopo l'ennesima pozzanghera lo sterzo è diventato durissimo, ho continuato il percorso fino alla destinazione, ho pensato che scivolasse la cinghia a causa del fango, ma non vedendo la spia dell'alternatore accesa o modificato il pensiero ad un tubo dell'idroguida spaccato, ma non sentivo il classico rumore della pompa a secco...
    Quando mi sono potuto fermare (a casa) ho aperto il cofano e... Sorpresa la cinghia è fuori sede...

    Domani controllero' i vari tenditori e passaggi...

    Per me é qualcosa di molto strano, se non troverò nulla di deteriorato, quale potrebbe essere la causa?, magari la cinghia si é allungata consumata? Non é vecchia avrà al massimo 20k km.... Qualcosa si é infilato fra cinghia e puleggia e l'ha fatta saltare?

    Ma soprattutto perché se l'alternatore è fermo non si accende la segnalazione? La spia quando giro il quadro si accende.

  2. #2
    Iscrizione
    Nov 2016
    Fuoristrada
    Mercedes AMG F1 W11 2020
    Città
    Brackley
    Messaggi
    3,782

    Predefinito

    Ciao gima, strana sta cosa.... Di solito se parte qualche cuscinetto, oppure qualche puleggia prende gioco, è più facile che la cinghia si spezzi oppure si speli, ma non che scavalli e salti fuori... Hai provato a controllare il tendicinghia?
    Per i km che ha fatto è strano che sia già alla frutta....

  3. #3
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    7,551

    Predefinito

    Buona domenica a tutti.

    Ho notato che questa discussione ha suscitato notevole interesse, con quasi 70 visite e la bellezza di 1 risposta..

    Comunque vi aggiorno sulla situazione, magari potrà interessare ad altri possessori di Wj crd.

    Mi correggo su quanto detto nel post precedente, dove dicevo che la spia della batteria si accende se accendo il quadro.... Si accendono svariate spie, ma la spia della batteria non si accende... Perché non c'è, non so se sia un'anomalia del mio oppure la normalità, dal momento che é presente il voltmetro.

    Quindi se salta la cinghia non si illumina nessuna spia...

    Stamattina ho dato una controllata ai vari cuscinetti, pulegge e tendicinghia, senza riscontrare nessuna anomalia.

    Quindi ho deciso di tentare a riposizionare la cinghia, con una chiave a stella da 17mm classica a forma di s, ho tirato indietro il tendicinghia e rimessa in posizione la cinghia ho smesso di fare forza sulla chiave così da fare in modo che si autotesasse, ho notato subito che il tenditore a molla stava un po' storto, e una volta messo in moto il motore ho visto che la cinghia stava in bilico, sulla pompa dell'acqua stava mezzo centimetro fuori, a causa della posizione errata assunta dal tenditore.

    Ho quindi deciso di smontare nuovamente cinghia e tendicinghia.

    Prima di smontare la cinghia ho smontato il bullone della parte destra, tipo torx esterno, con una bussola piccola da 8mm, perché senza la cinghia il tenditore assume una posizione che non consente di smontare il bullone destro (visto di fronte), poi con pazienza ho smontato anche il secondo bullone.

    Una volta tirato fuori (viene fuori dall'alto passando nello spazio che si crea togliendo il tubo che dall'intercooler va al collettore di aspirazione.) si nota che la giunzione a molla si era allargata e aveva assunto una posizione storta.

    Considerando che il Wj non si rompe se non é festa o domenica... Quindi non potendo trovare il ricambio ho deciso di tentare la riparazione, anche se per i circa 30 euro che costa aftermarket, conviene aquistarlo nuovo.

    Prima di tut3to ho pressato nella morsa il pezzo per richiudere dove si era allargato, poi ho tolto con un cacciavitino affilato e due martellate il tappino metallico che copre il perno (lato puleggia) sotto il tappo scopro una sorta di testa di rivetto e la consumo con il trapano e una punta da 8mm, dopo questa operazione viene fuori una rondella, e sotto ci sono i residui di qualche spessore in gomma ormai diventato polvere. La puleggia disturba e con una torx la smonto.

    Pulisco tutto e una bella soffiata, per sostituire la gomma marcia utilizzo un pezzo da 5mm di tubo multistrato da 16mm di diametro (1 mm più alto del vuoto da colmare così da potersi comprimere) e faccio un altro pezzetto stessa altezza di tubo polietilene da 25mm.

    Con diverse punte, partendo dalla più piccola faccio un giro da 5mm di diametro per una profondità di circa 1,5cm e poi lo maschio da 6mm..

    Soffio pulisco e ingrasso bene, metto i 2 spessori uno di tubo multistrato e uno di tubo polietilene, rimetto in posizione la rondella precedentemente smontata, taglio a misura adeguata un bullone da 6mm (chiave 10) monto e stringo con forza fino a sentire che tutti e ben bloccato.

    Con il tenditore nella morsa e una chiave 17 provo che tutto si muova e ritorni in posizione regolarmente, poi allineo i 2 fori presenti sulla parte mobile e fissa (molla tutta in tensione, e ci metto dentro una brugoletta da 2mm, per far rimanere il tenditore teso per tutta l'operazione di reinstallazione, e di riposizionamento della cinghia, per rimettere i 2 bulloncini ci vuole tanta pazienza e io gli ho messo del nastro isolante sulla bussola per non cadere. Dopo aver sistemato tutto compresa la cinghia con tutti i giri e rigori.... con la 17 ho tesato ancora per poter sfilare la brugola dai fori allineati e piano piano ho lasciato ruotare la chiave in modo che la puleggia del tenditore potesse tendere la cinghia.

    Ora e tutto perfettamente in posizione, inutile dire che si tratta di una riparazione provvisoria e che é già stato ordinato il tenditore nuovo

    rps20180114_163033.jpg

    grazie a tutti.

  4. #4
    Iscrizione
    Dec 2011
    Fuoristrada
    SSANGYONG RODIUS,TERRACAN
    Città
    Trieste- Plemet/Bretagne
    Messaggi
    4,026

    Predefinito

    Bravo, la spiegazione e la descrizione fotografica fa scuola.
    Ottima l' idea del pezzo nuovo,sobbalzi e sollecitazioni combinano dei guasti veramente imprevedibili.
    ottimo spirito del Forum, anche se hai ottenuto poco aiuto.
    Due volte bravo(anche se ho un mezzo lontano anni luce dal tuo) ho veramente apprezzato.
    ciao, bertus

  5. #5
    Iscrizione
    Nov 2016
    Fuoristrada
    Mercedes AMG F1 W11 2020
    Città
    Brackley
    Messaggi
    3,782

    Predefinito

    MacGima in azione!!!
    Gima....a te le risposte non servono....trovi sempre una soluzione👍👍👍👍👏👏👏

  6. #6

    Predefinito

    Complimenti per l'inventiva.

  7. #7
    Iscrizione
    Nov 2016
    Fuoristrada
    UAZ Hunter 2300 Td 2017
    Città
    Stienta (RO)
    Messaggi
    1,922

    Predefinito

    Sottoscrivo l'inventiva e tanta...tanta...tanta pazienza.
    Bravissimo!

  8. #8
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari e Dc
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    9,151

    Predefinito

    in effetti il messaggio di apertura spiazzava x la questione spie che non segnalavano una cosa importante!
    Comunque complimenti x la manualità

  9. #9
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 02
    Città
    Milano, e con un GMC è un casino....
    Messaggi
    12,909

    Predefinito

    Ciao Gima,
    certo che hai una fortuna che noi umani non avremo mai....

    Ricordo di tanti utenti a cui si induriva lo sterzo passando sulle pozzanghere, perché l'acqua finiva sotto la cinghia, ma tu sei il primo che sento con la cinghia saltata via a causa del tendicinghia rotto.

    Comunque è strana la cosa della spia che non si accende se l'alternatore non carica; non ricordo assolutamente se nella mia c'è, la prossima volta verifico.
    Ma, curiosità, non hai errori con i 3on 3 off che segnalano la mancata carica dell'alternatore?

    Altra curiosità: ma la cinghia fa girare anche la pompa dell'acqua, non avevi il motore che saliva di temperatura?

    Comunque complimenti anche da parte mia per la Gima-Gyver-soluzione!
    Ultima modifica di mak_v8; 15-01-2018 alle 08:09

  10. #10
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    7,551

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Grazie sempre troppo gentili.

    Si la cinghia fa girare la pompa dell'acqua, l'alternatore, la pompa del servosterzo e il compressore del clima più 3 rulli e il famigerato tenditore a molla.

    Non ho avuto problemi di temperatura perché ho fatto un percorso breve, la spia della batteria penso non ci sia.... Ho guardato qualche video in rete e mi pare non si veda...

    Possibile che ci accorgiamo dopo 19 anni che esiste il Wj che ha questa mancanza??

    Grazie del consiglio Mak, appena ho un minuto controllo gli errori e vedo se in mezzo ai 10..15 presenti trovo quello dell'alternatore.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. cinghia dei servizi
    Di nivantropo nel forum Lada Niva
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-11-2018, 21:01
  2. Cinghia distribuzione
    Di ciriaco85 nel forum 4x4
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 14-11-2017, 19:36
  3. misura cinghia.....
    Di tomascuc nel forum D-Max
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25-08-2017, 09:10
  4. cinghia v20 rotta
    Di romano nel forum Pajero V 20
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-12-2014, 12:45
  5. cinghia servizi wj
    Di mach nel forum Grand Cherokee
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-12-2014, 19:24

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •