Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 28 di 28

Discussione: Range Rover Sport 3.0 Diesel - 2 motori rotti in 7 mesi

  1. #21
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 02
    Città
    Milano, e con un GMC è un casino....
    Messaggi
    12,498

    Predefinito

    Aylmer Motors
    www.aylmer.it

    cambi e ricambi di un mito
    Racconto questa esperienza, capitata ad un amico, proprio con un Range Rover Sport.
    Compra l'auto usata, tutto bene fino a quando le sospensioni pneumatiche cominciano a impazzire: si alzava, si abbassava, solo davanti, dietro, o di fianco, e tutto ciò...mentre era in marcia!
    Come capirete, la macchina era inguidabile e pure pericolosa, immaginate se la pazzia delle sospensioni si fosse manifestata in curva, in sorpasso, ecc.

    Si rivolge al venditore per avere la riparazione in garanzia, ma dopo diversi tentativi non cava un ragno dal buco.
    Arrabbiato, "per principio", decide di rivolgersi a un legale per intentare causa per vizio occulto per ottenere la restituzione dei soldi spesi.

    Per due, ripeto, due anni, si susseguono visite di periti, controperiti, analisi, ancora periti, tric e trac e, chi più ne ha più ne metta; naturalmente, ...macchina ferma per due anni, ma proprio ferma!

    Dopo due anni (due anni di parcelle dell'avvocato) abbandona l'impresa; per rimetterla in strada, batteria nuova e ...centralina sospensioni nuova; naturalmente tutto a carico suo, niente garanzia, niente rimborso.

    Adesso chiedo: valeva la pena di prendere di petto la cosa, con cattiveria e prepotenza?
    O era meglio mediare e trovare una soluzione?

    Io comprendo i disagi, lo spavento, la situazione, e tutto quanto, ma in questo paese le cose funzionano (o non funzionano...) in un modo, e la regola del "io ti ho dato i soldi e quindi tu devi", purtroppo non funziona sempre (o quasi mai).

    Filippo ci saprà dire come evolve la cosa.
    Ultima modifica di mak_v8; 19-09-2017 alle 22:44

  2. Predefinito

    Mi permetto di intervenire nella discussione con i miei due centesimi solo perchè ho avuto in passato esperienze simili a quelle di Filippo.

    Le esigenze da soddisfare sono le seguenti:


    partenza tipicamente di notte o nel weekend + viaggio interstatale di centinaia di km con presenza operativa il giorno successivo.


    Le caratteristiche del mezzo DEVONO essere:


    1) capacità ognitempo

    2) affidabilità a prova di bomba

    3) efficiente ed estesa rete di assistenza europea



    La caratteristica 1) è dovuta al fatto che non ci si può fermare in un albergo solo perchè per centinaia di km sta nevicando, magari di notte. Questo perchè il viaggio non è di piacere, ma di lavoro e implica che l'ora di arrivo deve essere quella. Magari un leggero ritardo di qualche ora può essere accettabile ma non di un giorno.
    Quindi il mezzo deve essere un 4x4 vero opportunamente gommato.

    La caratteristica 2) è dovuta al fatto che, per esempio, non si può girare la chiave d'avviamento dopo un rifornimento a mezzanotte in Svizzera, magari nel weekend, e non sentire risposta perchè l'assemblaggio dei cablaggi ha una massa difettosa (ricordo personale, auto inglese di pregio di cui non dirò la marca).
    Questo implica rimanere in mezzo a un paese ignoto in un momento nel quale è impossibile qualunque soluzione veloce. Inaccettabile.
    Il mezzo idealmente deve aver solo manutenzione preventiva e nient'altro.

    La caratteristica 3) è dovuta al fatto che, nell'improbabile cedimento della caratteristica 2), deve esistere una estesa ed efficiente rete di concessionarie che permetta di riparare il mezzo in tempi e maniera certa.
    Se mi dicono vieni venerdì a Colonia che la macchina è pronta, io andrò a prenderla, e sarà pronta.


    Alla luce delle caratteristiche 1-3, in Europa ci sono alcune possibilità di acquisto:

    - Land Rover
    - Mitsubishi Pajero
    - Toyota Land Cruiser nelle varie declinazioni fino al V8
    - Jeep Grand Cherokee
    - BMW X5
    - Audi Q7
    - Mercedes GL, oggi GLS
    - Mercedes G
    - Cadillac Escalade e similari

    Il mezzo deve inoltre avere la caratteristica

    4) comodità stradale, con il che sparisce subito dalla lista il Mercedes G.

    Per farla breve le uniche auto della lista che rispettano TUTTE le caratteristiche 1-4 sono il Mitsubishi Pajero e la Mercedes GL.
    Tutte le altre hanno la caratteristica 1 e 4, ma non rispettano 2 e 3, evidentemente con variazioni da marca a marca.

    Visto che è stato citato come possibile rimpiazzo, spiego perchè né il Toyota V8 né il Land Cruiser è un acquisto valido in questo contesto: rispetta sì 1, 2 e 4, ma data la diffusione minima del mezzo la rete Toyota europea non sa neanche che cosa sia e si trova in difficoltà sia con la manutenzione che con la riparazione. E' come avere un Escalade, specialmente per il V8.
    Il Pajero invece è noto alla rete Mitsu perchè hanno una gamma piccola e il mezzo è uno dei Mitsu più diffusi, se non il più diffuso. Quindi tutti i concessionari ci sanno mettere le mani.
    La rete Mercedes è estesa e, al contrario di altre tedesche, in grado di intervenire efficientemente su TUTTI i modelli della casa, quindi anche sul GL.

    Dato l'elevato chilometraggio annuo e quindi elevata rotazione dei mezzi in base a valutazione economica bilanciando spesa d'acquisto e valore alla rivendita la mia scelta è stata il Pajero, per Filippo proveniente da un Land da 80.000 € la scelta successiva non può che essere un Mercedes GL.
    Assicurerà 3-400.000 km e una successiva sicura rivendita sia a concessionario che, nel caso, privatamente all'est.

    Essendo accaduto il tutto in Italia suggerisco di non incaponirsi con legali, avvocati o quant'altro, ovvero di farlo solo se si ha tempo e danaro da investire per affermare il principio che non piace essere presi in giro.
    Un avvocato non novellino vale, e giustamente, 500 euro iniziali solo per essere guardato negli occhi al primo colloquio. Si veda se possa valere la pena.
    Renda invece marciante il mezzo trovando magari un motore di recupero e lo rientri per all'acquisto di una nuova auto. L'eventuale problema ricadrà in capo a persone assolutamente abituate a gestirlo.
    E la prossima volta bisognerà forse valutare l'acquisto in maniera più fredda e razionale.....

  3. #23
    Iscrizione
    Dec 2011
    Fuoristrada
    SSANGYONG RODIUS,TERRACAN
    Città
    Trieste- Plemet/Bretagne
    Messaggi
    3,936

    Predefinito

    Beh,concordo in quasi tutto,anche se mi assumo il rischio di fare la strada che più o meno descrivi con uno dei mezzi più rari d'Europa.
    Il rischio è dovuto ai 40.000€ in meno che mi è costato.In fondo ha quasi tutte le cose che dici.Piu' povere,piu' semplici e per quasi tutti piu' brutte.Ma presenti,funzionanti e valide.Quindi faccio corna,abluzioni e scongiuri.
    Se la faccio franca, duecentomila Km dovrei farli.
    Oggi il problema è l'incidente, i casi come questi descritti nel dibattito sono tutto sommato rari.Il Pajo è forse veramente la scelta più bilanciata.Se poi si richiede,oltre a spazio,fatica e km anche un immagine di rappresentanza il discorso si complica ancora.
    Bertus
    Ultima modifica di bertus; 20-09-2017 alle 12:17

  4. #24
    Iscrizione
    Dec 2011
    Fuoristrada
    SSANGYONG RODIUS,TERRACAN
    Città
    Trieste- Plemet/Bretagne
    Messaggi
    3,936

    Predefinito

    Penso comunque che ogni prezzo oltre i 60.000 € per un auto sia veramente eccessivo.Poi,se non va..(e come si vede prezzo/qualità/robustezza/assistenza non sono assolutamente sinonimi),escono questi dolori.Oppure,all'opposto,ci troviamo con auto che invecchiano meno di noi,e che cambiamo per moda,finto bisogno,ricerca di gratificazione,sciocchezza o noia.
    Va così.
    Bertus

  5. #25
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 02
    Città
    Milano, e con un GMC è un casino....
    Messaggi
    12,498

    Predefinito

    boh.... io non sono molto d'accordo con quanto dice Oscar4x4 su un paio di cose.

    Concordo con i concetti espressi su affidabilità e efficienza del servizio di Assistenza, però non condivido la lista di auto indicata.

    Nella lista ci sono solo SUV (a parte il G) Top di Gamma e per di più di Marche di livello Top, ma non è assolutamente detto che ciò sia sinonimo di affidabilità e efficienza di servizio. Tanti sono gli esempi, ad esempio, di BMW X5 con motori spappolati, o di Grand Cherokee con motori sostituiti, quindi l'assicurazione del fatto che con questi non succeda mai nulla, permettetemi, non esiste.
    Esistono altri modelli di auto, non necessariamente top, che offrono pari, se non superiori, capacità di trasporto e livelli di affidabilità di tutto rispetto.
    Se però si deve ottemperare a esigenze di immagine/rappresentanza, allora è un altro discorso.

    Altra cosa, non condivido questo pensiero che cito: "Renda invece marciante il mezzo trovando magari un motore di recupero e lo rientri per all'acquisto di una nuova auto. L'eventuale problema ricadrà in capo a persone assolutamente abituate a gestirlo."

    Probabilmente, e spero, interpreto male la frase, ma tra le righe mi sembra di leggere: "Sistema la macchina raffazzonandola in qualche modo e vendila, poi saranno problemi di altri".

    Sarebbe come dire di metter su il primo motore che capita, magari anche non in ordine, e di vendere poi la macchina lasciando "il pacco" (leggi fregatura) al poveraccio che, non avendo magari i soldi per un nuovo, sembra per definizione "condannato e assuefatto" al dover gestire il fatto di aver comprato un bene con un vizio occultato dal precedente proprietario.

    Francamente spero di aver capito male; se invece ho inteso correttamente, ritengo tale cosa estremamente grave, per chi la attua, e senza offesa, in quanto ciò è stato scritto, anche per chi sembra che la consigli.
    Questa cosa è, naturalmente, non facente parte dello spirito di questo Forum.

    Sono però sicuro di aver capito male, pertanto carino sarebbe se la cosa venisse chiarita per evitare qualsiasi dubbio.
    Ultima modifica di mak_v8; 21-09-2017 alle 12:17

  6. Predefinito

    "Affidabilità a prova di bomba" e "Land Rover" sono una contraddizione, non possono coesistere! :-)

    A parte la brutta storia in oggetto, ne circolano tante altre che parlano di elettronica drammatica, volanti che cadono sulle ginocchia, ecc ecc...

    Le auto affidabili al 100% forse non esistono, ma quelle palesemente inaffidabili SI.

  7. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mak_v8 Visualizza Messaggio
    boh.... io non sono molto d'accordo con quanto dice Oscar4x4 su un paio di cose.

    Concordo con i concetti espressi su affidabilità e efficienza del servizio di Assistenza, però non condivido la lista di auto indicata.

    Nella lista ci sono solo SUV (a parte il G) Top di Gamma e per di più di Marche di livello Top, ma non è assolutamente detto che ciò sia sinonimo di affidabilità e efficienza di servizio. Tanti sono gli esempi, ad esempio, di BMW X5 con motori spappolati, o di Grand Cherokee con motori sostituiti, quindi l'assicurazione del fatto che con questi non succeda mai nulla, permettetemi, non esiste.
    Esistono altri modelli di auto, non necessariamente top, che offrono pari, se non superiori, capacità di trasporto e livelli di affidabilità di tutto rispetto.
    Se però si deve ottemperare a esigenze di immagine/rappresentanza, allora è un altro discorso.



    Altra cosa, non condivido questo pensiero che cito: "Renda invece marciante il mezzo trovando magari un motore di recupero e lo rientri per all'acquisto di una nuova auto. L'eventuale problema ricadrà in capo a persone assolutamente abituate a gestirlo."

    Probabilmente, e spero, interpreto male la frase, ma tra le righe mi sembra di leggere: "Sistema la macchina raffazzonandola in qualche modo e vendila, poi saranno problemi di altri".

    Sarebbe come dire di metter su il primo motore che capita, magari anche non in ordine, e di vendere poi la macchina lasciando "il pacco" (leggi fregatura) al poveraccio che, non avendo magari i soldi per un nuovo, sembra per definizione "condannato e assuefatto" al dover gestire il fatto di aver comprato un bene con un vizio occultato dal precedente proprietario.

    Francamente spero di aver capito male; se invece ho inteso correttamente, ritengo tale cosa estremamente grave, per chi la attua, e senza offesa, in quanto ciò è stato scritto, anche per chi sembra che la consigli.
    Questa cosa è, naturalmente, non facente parte dello spirito di questo Forum.

    Sono però sicuro di aver capito male, pertanto carino sarebbe se la cosa venisse chiarita per evitare qualsiasi dubbio.


    Temo infatti che tu abbia letto affrettatamente quanto ho scritto.

    1. La lista non è esaustiva ed ho chiaramente esposto che non tutte le auto citate sono sinonimo di affidabilità ed efficienza. Perciò non capisco la prima obiezione.

    2. L'uso del verbo "rientrare" sta a significare nella sua normale accezione "dare in permuta ad un concessionario". Privati che rientrano auto io non ne conosco.
    Se disturba montarci un motore la puoi rientrare anche col motore rotto, non cambia assolutamente nulla.
    Quando vendo una macchina al concessionario, che è un professionista e valuterà da professionista se acquisire o meno il mezzo, sia con motore di recupero che con con motore rotto, la macchina non è più mia, ma sua e se la gestisce lui.
    Con il rientro a un concessionario al momento della firma della Dini, cosiddetto minipassaggio, la macchina viene volturata su apposito registro alla Motorizzazione in capo al concessionario ed interrompo qualunque responsabilità io possa avere relativa all'auto.
    Che cosa accada poi dell'auto non è più un mio problema. E ciò in tutti i sensi, e per primo quello legale.

    Alla luce di quanto sopra dovrebbe essere evidente il senso di "eventuale problema cadrà in capo a persone assolutamente abituate a gestirlo". Perchè sono dei professionisti e "l'eventuale problema" fa parte del loro lavoro. E non del mio.

    O dovrei forse sentirmi responsabile perchè quando (molto tempo fa) ho dato dentro una 75 T.S. all'Alfa chi poi l'ha comprata ha disfatto l'autobloccante un mese dopo?

    Spero di aver chiarito l'equivoco.


    p.s. Per quanto riguarda lo spirito del forum pur principalmente da lettore e non da partecipante molto attivo negli anni ho visto di tutto e di più, ricordo ad esempio un incredibile thread sul Massif andato avanti per mesi con numerosi interventi incommentabili, senza alcun rimarco da parte degli amministratori.
    Bene che vi sia adesso una attenzione particolare a rendere questo forum un luogo piacevole da frequentare.

  8. #28
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    7,136

    Predefinito

    AYLMER MOTORS
    In effetti le affermazioni di oscar lasciavano spazio a diverse interpretazioni e Mak ha colto la possibile interpretazione più indegna e delinquenziale. Io ho subito immaginato che l'affermazione "il problema ricadrà a persone abituate a gestirlo" si riferisse all'officina che acquisterà il mezzo prendendosi le responsabilità del caso..
    Ma in effetti non era chiaro e penso che Mak abbia fatto bene a chiedere spiegazioni, e Oscar non devi prendertela ne per Mak e ne con quanti non saranno d'accordo con le tue affermazioni. Io sono convinto di una cosa sui grandi marchi d'auto, che per loro ci va a pennello un detto della mia zona

    "piga fama e croccadì"

    che vuol dire

    diventa famoso e coricati,

    il significato é semplice: fai dei bei lavori all'inizio, fatti conoscere e poi puoi pure essere peggio degli altri che ormai hai il nome e non ti tocca più nessuno...

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Discussioni Simili

  1. range rover sport, aiuto
    Di marcello 2 nel forum 4x4
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-11-2016, 21:33
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-09-2016, 12:18
  3. Range Rover Sport 2.7 se 190
    Di boxer121 nel forum Range Rover
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-05-2015, 13:06
  4. Range Rover p38 Diesel pregi e difetti
    Di pj76 nel forum Range Rover
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 13-02-2015, 07:42
  5. Sostituzione motore diesel su range rover classic
    Di captconrad nel forum Motore e sistemi annessi (aspirazione/scarico ecc...)
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-12-2014, 09:34

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •