Ciao a tutti,
la mia Niva di fine 2005 ha sempre mostrato alcune stranezze di comportamento.
Ora, in seguito alla rottura della pompa acqua, riguardavo il giro acqua e ho notato:

- l'evaporatore GPL è stupidamente il punto più alto di tutto il circuito, cosa "sconsigliatissima" in qualunque istruzione di buon montaggio. E' circa 10cm (tantissimi!) più alto del tappo radiator e quinbdi vedo dura riempire bene e senza sacche d'aria/vapore il circuito...

- Tolto dal giro acqua il GPL però, il radiatore non è anora il più in alto.. c'è il giro acqua per intiepidire il corpo farfallato. Ora penso che:
A- la portata e il volume d'acqua è piccolo, così come relativamente poco importante il suo riscaldamento e quindi anche se si riempisse ogni tanto di bolle di vapore non sarebbe poi molto apprezzabile
B- direi dal giro tubi, che è un retaggio storico... quando hanno introdotto quel corpo si sono attaccati dove faceva comodo senza pensarci troppo.

- L'evaporatore GPL oltre ad essere troppo in alto, è anche il serie al riscaldamento del corpo farfallato e non al riscaldamento abitacolo come di solito si fa. Che impatto questo abbia mi è dura immaginarlo.. certo il volume che aggiunge al giro acqua "anomalo" del corpo farfallato è molto importante rispetto all'originale..

Cosa ne pensate? Avete qualche imagine di buona installazione di GPL su Niva multipoint?

Grazie aa tutti!