Più di 1000 euro per tutti i lavoratori che aderiscono: iniziativa che farà comodo alle tasche dei residenti

I lavoratori possono festeggiare. Per loro 1000 euro in più, ma solo se aderiscono ad un’iniziativa per il bene alla comunità. Ecco quale.

La mobilità è cambiata molto negli ultimi anni evolvendosi verso mezzi sempre più attenti alla salvaguardia dell’ambiente e così, accanto a moto, auto e scooter, si sono fatti largo i monopattini, prima classici e poi elettrici, quindi le bicilette, diventate via via più numerose, nella declinazione muscolare, quanto in quella a batteria o a pedalata assistita.

Bonus di 1000 euro in arrivo in questo comune
Bonus (AdobeStock) – Fuoristrada.it

Quante volte in questi anni, specialmente dopo la pandemia, abbiamo sentito ripetere dagli esperti il mantra sulla necessità di modificare il sistema di vita delle città, riportandole a una dimensione più a misura d’uomo dove i pedoni la fanno da padrone e non si vive con l’ansia degli incidenti.

Accanto a questa scuola di pensiero, vi è poi quella che punta tutto sul tema inquinamento, il nemico che fa ammalare i bambini e compromette i fragili.  Ed è esattamente quest’ultimo filone ad essere al centro della nostra storia. Nello specifico in una zona del sud Italia è stato creato un fondo regionale a favore dei cittadini più virtuosi che, magari  affrontando qualche disagio in più, si sono sentiti di aderire all’iniziativa, che per premio prevede un extra in busta paga.

1000 euro in più ai lavoratori volenterosi, tutta la vicenda

Ad avere questa idea è stato il Comune di Battipaglia che, per incentivare gli spostamenti “verdi” e abbattere le emissioni nocive ha dato vita ad un progetto, tale “Bike To Work”,  che prevede per coloro che decidono di convertirsi alla bici e affrontare il tragitto casa-lavoro e viceversa, un aumento di ben 1.356,73 euro.  Come detto, l’obiettivo sarebbe quello di migliorare la qualità dell’ambiente e della salute collettiva. Ma vediamo chi sono i destinatari dell’incentivo: essenzialmente tutti coloro che hanno compiuto la maggiore età, sono residenti nel territorio e lavorano in Campania.

Se vai in bici hai un premio in denaro
Il Comune di Battipaglia premia chi va al lavoro in bici (Pixabay) – Fuoristrada.it

Le persone coinvolte sono tenute a scaricare l’applicazione per telefono Strava, così da facilitare le operazioni di monitoraggio da parte dell’ente che ha voluto erogare il bonus. Per poter usufruire del buono da 40 centesimi al km, per un limite di 100 euro ogni trenta giorni, è necessario dimostrare di compiere il percorso almeno cinque giorni al mese e non importa su quale tipologia di due ruote a pedale. Per la sindaca Cecilia Francese in questa maniera si è portato un po’ di Belgio e della sua tradizione ciclistica nel Bel Paese.

Gestione cookie