Il nuovo portento di Abarth non è un’auto: con questa vai velocissimo solo… Offshore

Abarth torna all’attacco e stavolta stupisce tutti in maniera assolutamente inedita: vedere per credere

Abarth punta sempre a fare grandi cose e c’è da dire che, nel corso degli anni, ci ha abituato davvero bene dal punto di vista automobilistico. Dopotutto, le creazioni che questa azienda è riuscita a donare ad automobilisti, appassionati e addetti ai lavori nel corso degli anni non sono poche. Realizzazioni che, nella maggioranza dei casi, sono pure eccezionali.

Abarth Offshore nuovo portento
Abarth, che novità: una così non si era mai vista (Stellantis) – Fuoristrada.it

Una grande azienda, però, per essere tale deve essere prima di tutto perfettamente in grado di dimostrare versatilità e duttilità. Possiamo dire che è proprio il caso di Abarth, che, recentemente, ha svelato un veicolo veramente unico nel suo genere che ha sorpreso davvero tutti gli appassionati del marchio dello Scorpione e non solo.

Non parliamo di un’automobile, bensì di qualcosa di davvero molto diverso rispetto a ciò che Abarth ha fatto vedere in passato. Si tratta, infatti, di un’imbarcazione. Denominata Abarth Offshore, è stata presentata al Top Marques di Monaco

Abarth, che sorpresa: ecco la barca Offshore

Frutto della collaborazione con il marchio Car Off Shore, tale veicolo si mostra con una carrozzeria in verde metalizzato che riprende gli stilemi di un’auto stradale e ha un motore che la spinge fino a 230 CV di potenza massima. Gli scarichi, da corsa, sono targati Riva. Il mezzo è disponibile in una edizione limitata di 500 unità, tutte completamente personalizzabili.

Abarth nuova barca Offshore
Abarth, ecco la Offshore: che potenza (Stellantis) – Fuoristrada.it

Il progetto è stato reso possibile grazie al fondamentale contributo del Centro Stile Fiat e Abarth. Fortemente attraente la spaziosità dell’imbarcazione, con la soluzione del ponte di poppa – che include una scala in acciaio incassata – necessario a garantire più spazio a bordo. Il comfort è garantito da un doppio prendisole a poppa. L’equipaggiamento include, poi, un sistema stereo Garmin con LED RGB, 4 altoparlanti Fusione e un subwoofer che utilizza il cruscotto come cassa di risonanza.

L’Abarth Offshore può essere personalizzata anche con varie attrezzature da pesca o sportive. Stiamo parlando di un veicolo decisamente speciale e unico nel suo genere che può diventare già un cult del settore. Essendo dotato anche di tecnologie a dir poco avanzate, permette a chi lo utilizza di ritrovarsi a guidarlo in sicurezza e con il massimo del divertimento e della tranquillità.

Abarth ha sempre saputo fare la differenza in ambito automobilistico e, evidentemente, ora vuole riuscirci anche con una barca decisamente intrigante. Con quali risultati, beh, soltanto il tempo potrà dirlo.

Gestione cookie