FIAT, bomba dal web: spunta una nuova Punto, italiani in visibilio (VIDEO)

Ricordate la celebre Fiat Punto che ci mancava tanto? Un video spoilera un possibile ritorno che farebbe emozionare tantissimo i fan. 

La storia nostrana nel mondo dell’automobilismo è fatta di modelli famosissimi quanto diversi tra loro. In Italia non c’è una sola eccellenza, se si parla di motori, con i nostri progettisti, ingegneri e produttori che si sono destreggiati per decenni nei settori più disparati, dalle supercar alle utilitarie. Forse, proprio questa categoria di automobile è quella che ha reso FIAT il colosso che è oggi nel campo dei motori.

Fiat Punto ritorno
Sta tornando davvero? (Ansa) – Fuoristrada.it

Tra le tante utilitarie di successo prodotte dal marchio FIAT ce n’è una che ci manca come l’aria sul mercato: si tratta della FIAT Punto, modello storico costruito in circa 9 milioni di esemplari a cavallo tra il 1993 ed il 2018, anno in cui l’ultima generazione dell’auto, la terza, è andata definitivamente in pensione lasciandoci senza un’erede, nonostante auto simili siano vendute sul mercato sudamericano.

La storica utilitaria che ha fatto sognare milioni di italiani non sembra essere nei piani di FIAT con un suo ritorno che è stato più volte chiesto alla dirigenza di Stellantis che ha fatto intendere di avere altri piani al momento. Nonostante questo gli appassionati non si arrendono e sul web è spuntata una grafica che fa davvero paura. Pensate se tornasse davvero così, sarebbe un sogno.

La Nuova Punto è qui

Protagonista di questa storia è Tommaso D’Amico, grafico e designer che possiede un canale YouTube di successo – ormai conta circa 42mila iscritti – su cui propone classici senza tempo italiani rivisti ed immaginati in versione moderna. Stavolta, è toccato proprio alla Fiat Punto che il proprietario del canale ha immaginato in una nuova versione palesemente ispirata all’ultima generazione.

Fiat Punto rendering auto nuova
Punto, il ritorno è sul web (Tommaso D’Amico YouTube) – Fuoristrada.it

Nel video abbiamo fronte un’auto moderna, dal frontale simile alle FIAT di ultima generazione – ci vengono in mente la Bravo o l’ultima Panda – che riprende il design generico della Punto del 2018, quella prodotta prima che il modello andasse purtroppo in pensione. Tra i dettagli più interessanti troviamo gli indicatori direzionali sugli specchietti, le cinque porte e i particolari cerchi.

Il creatore del progetto immagina un’auto sportiva dotata di motore elettrico a cui si può sostituire un propulsore a benzina 1.3 turbo da 140 cavalli che donerebbe all’auto prestazioni decisamente degne della storica Punto GT: l’auto “uscirebbe” nel 2025 ma come abbiamo detto, al momento FIAT non ha intenzione di farla davvero. Chissà se in futuro ci ripenseranno, dopo tutto, modelli come la Topolino, la 600 e in ultimo la Panda hanno tutti fatto ritorno in questi mesi.

Gestione cookie