BMW si supera: è l’elettrica più potente di sempre, prestazioni incredibili

BMW alza l’asticella delle prestazioni con un nuovo veicolo elettrico. La nuova vettura è potentissima. Uscirà tra due anni

Per vederla in azione in strada dovremo attendere ancora  ma l’attesa è già altissima e ad alimentarla è la stessa BMW. Emblematiche le dichiarazioni del  direttore generale Frank Van Meel, il quale ha addirittura parlato di un veicolo superiore a qualunque altro uscito finora, in grado di intercettare perfino i gusti dei puristi dell’endotermico che non riescono ancora ad apprezzare il passaggio di vetture prodotte da marchi come quello tedesco alle nuove motorizzazioni.

BMW elettrica più potente
BMW elettrica, mai così potente – Fuoristrada.it

Ma cosa sappiamo di questa auto così promettente? Per prima cosa che sarà elettrica e che verrà realizzata sulla piattaforma della Neue Klasse. Inoltre sarà dotata di quattro propulsori, più un software ad hoc per garantire un rendimento da supercar. L’idea è quella di dare vita ad un sistema in grado di gestire telaio e trasmissione per avere la massima resa di guida e di manovrabilità.

L’utilizzo di un numero così elevato di unità non è un unicum, ma è già stato applicato su alcuni modelli di recente produzione come la Classe G full electric, anche se in questo caso non sarà prevista la rotazione sul posto.

Arriva la BMW elettrica, simile ad una supercar promette una rivoluzione

L’uscita è prevista per il 2026, forse per il 2027, ma una cosa è certa. Il marchio tedesco con la nuova M3 full electric sta provando a dare forma ad un mezzo davvero ambizioso, visto che sarà in grado di rilasciare sull’asfalto fino a 1000 kW.

Auto che sarà dotata di un dispositivo complesso, elaborato a Monaco di Baviera, in grado di controllare nello stesso tempo i motori e le funzioni dinamiche.  La struttura potrà godere di un’architettura da 800 volt, capace di garantire una ricarica più rapida e una accelerazione davvero notevole da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi.

BMW nuova elettrica supercar
BMW X3, in arrivo un nuovo modello potentissimo (BMW) – Fuoristrada.it

Tra le novità in programma ci sono anche un’inedita chimica degli accumulatori e un impianto di raffreddamento diverso rispetto a quello adottato sulle altre auto della Neue Klasse, che, sulla carta, dovrebbe assicurare performance constanti senza il rischio di cali o di surriscaldamento della batteria stessa.

In fase di studio ci sarebbe pure una variante a due motori collocati sul medesimo asse che dovrebbe essere quello posteriore con tutti i benefici hardware e software della versione completa, ma con 500 kW in meno.

Gestione cookie