Attenzione a questa nuova truffa: vi fregano l’auto con un’arancia

Truffa sconvolgente per gli automobilisti. Massima attenzione sui malviventi che possono utilizzare anche un’arancia.

Fra le vittime preferite da parte di alcuni malintenzionati ci sono sempre stati gli automobilisti. Questi ultimi possono essere una preda per via delle tante truffe che sono state confezionate per loro. L’ultima in ordine temporale li vede utilizzare degli strumenti non convenzionali e che nessuno si aspetterebbe mai quando si trova alla guida di un veicolo.

Truffa dell'arancia, automobilisti terrorizzati
Truffa dell’arancia, strade in pericolo – Fuoristrada.it

Infatti, i truffatori si affidano a delle semplici arance per poter rubare l’auto o ogni qualsivoglia di oggetto a un conducente.  Tramite questo frutto sarà possibile per loro arrivare allo scopo in maniera molto semplice. Nessuno si immaginerebbe mai in che modo sono soliti usarlo, tranne chi ha già subito una vera e propria rapina.

Sono diversi i settori in cui malviventi di questo tipo operano per poter raggirare il prossimo, senza badare troppo a quanti soldi o oggetti di valore possano avere con sé. Ovviamente, i soggetti maggiormente a rischio sono quelli che ostentano la loro ricchezza e per farlo in strada è semplicissimo, magari guidando auto di alto valore.

Truffa delle arance, non se la sarebbe mai potuta immaginare nessuno

Fortunatamente, siamo venuti a conoscenza di questo metodo criminale che viene oggi usato molto spesso. A parlarne è stata direttamente la polizia, mettendo in allarme la popolazione stremata dai tanti casi avvenuti. Nel parapiglia generale, causato dalle tante notizie che si susseguono in merito a questo tema, gli automobilisti stanno andando sempre più nel panico. Loro non sanno affatto come poter reagire, ma la polizia ha elargito dei consigli che potrebbero essere molto utili per tutti.

Truffa dell'arancia, il frutto in strada è pericolosissimo
Truffa dell’arancia, occhio se la vedete in strada (Instagram – @jmmundoseguridad) – Fuoristrada.it

In alcune zone della Spagna, infatti, sono state trovate delle arance per strada, ma talvolta vengono utilizzati limoni, pesche e patate. Al loro interno vi sono degli oggetti di metallo che sono capaci di poter forare la gomma di un’auto. Quando il conducente si ferma per ripararla, allora i malviventi entrano in azione minacciandolo e rubandogli tutto quello che possono.

I mosos spagnoli hanno consigliato alla popolazione di non agitarsi se avvengono casi di questo tipo e di cercare di fermarsi in dei posti in cui vi sono altre persone. Infatti, solitamente questa truffa viene effettuata in delle zone isolate ma, prima di scendere dall’auto, è consigliabile contattare immediatamente gli agenti. Ovviamente, poi, se si vedessero dei frutti in strada, il consiglio è quello di evitarli di netto.

Gestione cookie