Il futuro di Hamilton è in mano ad una donna: è lei che può decidere tutto

Lewis Hamilton non sa ancora bene quale sarà il suo futuro, ma sarà una donna a decidere dove andrà il fenomeno inglese.

Quando si parla di un sette volte campione del mondo come Lewis Hamilton, è normale come tutti vogliano conoscere il suo futuro. L’inglese infatti ha un contratto con la Mercedes che andrà in scadenza nel 2023 e non ci sono ancora i presupposti per un rinnovo.

La donna che decide il futuro di Hamilton
Lewis Hamilton (Ansa – Fuoristrada)

In varie circostanze il britannico ha affermato che non ha intenzione di proseguire la propria avventura nel mondo della F1 se la Mercedes, o altre Scuderie, non lo metteranno nelle condizioni di poter lottare per il Mondiale. Dunque in qualche modo ha velatamente criticato illustri colleghi come Alonso e Vettel che negli ultimi anni hanno accettato progetti ricchi, ma senza possibilità di vincere.

Il traguardo degli otto titoli mondiali, che lo renderebbe l’unico di sempre nella storia, non è di certo impossibile da raggiungere. Lewis ha sempre detto che vorrebbe continuare la propria esperienza in Mercedes, una Scuderia che lo ha coccolato e cresciuto negli anni.

Per questo motivo sono le Frecce d’argento le priorità del britannico. Il problema al momento è che la Scuderia non sembra essere intenzionate ad accontentare le sue richieste. In particolar modo sembra chiaro come Toto Wolff e soci stiano pensando di puntare tutto su George Russell, con il giovane ex Williams che ora sembra davvero pronto per il grande salto di qualità.

Ora sarà dunque Hamilton a dover decidere cosa fare del proprio futuro e per questo motivo accanto a lui vi è una manager che ormai è nota al grande pubblico. Il suo ruolo sarà di fondamentale importanza per capire quale sarà il suo futuro.

Penni Thow e Lewis Hamilton: chi è la sua manager?

Ecco che dal marzo 2021, quando già si parlava di un possibile addio alla Mercedes da parte di Hamilton, che Penni Thow è entrata a far parte della vita del fenomeno inglese. La prima volta che è stato fatto il suo nome è stato riguardo al “Projexct 44”, l’associazione benefica di Hamilton.

Ecco il suo futuro
Lewis Hamilton (Ansa – Fuoristrada)

Si tratta di una figura che è sempre stata legata al mondo dei media e della comunicazione a livello sportivo e la Thow aveva avuto modo in passato di poter collaborare anche con Justin Bieber e Ariana Grande. Al momento il suo ruolo all’interno della vicenda di Lewis Hamilton e il rinnovo con la Mercedes sta avendo un peso davvero determinante.

A confermare tutto ciò ci ha pensato lo stesso Toto Wolff che si è espresso ai microfoni di ESPN. “Abbiamo trovato un ottimo modo di lavorare con Penni Thow, infatti noi non parliamo di soldi con Hamilton, ma lo facciamo direttamente con lei.” Dunque è la sua manager che al momento sta portando avanti le trattative riguardanti il rinnovo con la Mercedes.

Il ruolo della Thow non è stato centrale solamente per i suoi rinnovi più recenti con la Mercedes, ma allo stesso tempo è stata determinante per il suo ingresso in Extreme E, il mondo delle corse con fuoristrada elettriche. Si può dire dunque che buona parte del rinnovo di Hamilton con la Mercedes passerà dalla decisione finale di Penni Thow.

Gestione cookie