Hamilton lancia messaggi d’amore ad un altro team: segnali di rottura con Mercedes?

Riuscireste ad immaginare il mondo della Formula 1 con Lewis Hamilton lontano dalla Mercedes? Questo potrebbe accadere.

Da mesi si parla di un possibile divorzio del pluricampione del mondo Lewis Hamilton con la scuderia che lo ha sempre coccolato, creduto in lui ed assistito: la Mercedes. Sicuramente i chiacchiericci non sempre poi si rivelano essere vere fonti di notizie attendibili, ma tra l’inglese e la scuderia tedesca ci sono sempre più segnali di un amore che va verso la fine.

Hamilton addio mercedes
Lewis Hamilton (fuoristrada.it – Ansa foto)

Da un lato Toto Wolff e la Mercedes minimizzano  tutte le voci ed anzi sembrerebbero anche intenzionati a dare ancora un anno di contratto al britannico, che di certo non si fa carico di un ingaggio molto leggero. Dall’altro però ci sono le continue dichiarazioni da parte dello stesso Hamilton, che per i più maliziosi sembrerebbero nascondere qualche messaggio. Fantasia o realtà, ora è presto per dirlo.

Hamilton, divorzio con Mercedes: c’è l’indizio decisivo

Di certo non si potrà affermare che il classe ’85 non si stia divertendo e non abbia ritrovato se stesso da quando gli è stata consegnata l’ottima F1 W14 della Mercedes con cui anche George Russell sta facendo cose discrete. Dopo un anno di alti e bassi però, è proprio il sette volte campione mondiale che sta facendo divertire il pubblico ed a Silverstone, è arrivato anche al suo quarto podio stagionale, alle spalle di Lando Norris e il solito Max Verstappen.  Prima di Hamilton infatti, ha tagliato il traguardo il giovane Lando Norris, protagonista in casa sua di una gara davvero magnifica. Inghilterra che ovviamente è anche casa di Hamilton e con i tifosi sulle tribune che con un doppio britannico sul podio si saranno certo divertiti. Ma è proprio grazie a quel podio che oggi qualcuno pensa ad un possibile ammiccamento da parte del pilota Mercedes.

hamilton addio mercedes
Lewis Hamilton e Lando Norris (fuoristrada.it – Ansa foto)

Al termine della gara infatti, proprio Lewis Hamilton per i media ha rilasciato queste dichiarazioni: “Salire su un palco è stato grandioso. Congratulazioni a Lando e alla McLaren. Vederli tornare qui e vederli esibirsi così bene mi commuove. Ho iniziato la mia carriera con quella squadra. Erano davvero veloci al punto che ho pensato, ‘wow'”.

Sinceri complimenti da parte di chi qualche passo più indietro riusciva a vedere cosa di pazzesco stesse facendo Norris. Solo complimenti. O chissà, qualcosina in più. Ma questo lo sa soltanto il britannico che intanto negli scorsi mesi è stato accostato anche alla Ferrari. Correrà ancora in Mercedes, Hamilton nel 2024? Gli appassionati non vedono l’ora di scoprirlo.

Gestione cookie