Matteo Messina Denaro, la sua fiamma lascia tutti a bocca aperta: finalmente esce allo scoperto

Dopo 30 anni di latitanza, ora stanno uscendo allo scoperto tutti i dettagli della vita di Matteo Messina Denaro. Uno è da urlo.

La storia dell’uomo fa rabbrividire e raccapricciare chiunque la ascolti. Omicidi di ogni genere, specie quella di un bambino, hanno messo in risalto quanto dolore possano causare le attività criminali e le associazioni a delinquere. Alcuni protagonisti di tali atti riescono a farla franca, anche per tantissimi anni. Ma altri vengono consegnati alla giustizia, che li giudicherà in merito.

matteo messina denaro
Matteo Messina Denaro (Fuoristrada.it)

Uno dei personaggi di maggior rilievo di questo mondo è stato Matteo Messina Denaro. Si tratta di un boss mafioso, latitante da 30 anni circa. Da giorni si fa un gran parlare, ovviamente, del suo ritrovamento e del suo arresto. Ciò ha permesso alle forze dell’ordine di scovare anche altri dettagli relativi alla sua vita. Uno fra tutti ha lasciato a bocca aperta molti commentatori.

Matteo Messina Denaro e il suo arresto

Le immagini delle forze dell’ordine che hanno consegnato il latitante alla giustizia stanno facendo il giro del mondo. Molti parlano anche del fatto che sia stato lui stesso ad auto-consegnarsi, dato che sembra essere molto malato e la latitanza non gli avrebbe permesso le cure.

Nel mentre, i giornalisti cercano di seguire passo dopo passo le attività delle forze dell’ordine, cercando di mettere alla luce tutti i dettagli della sua latitanza. Fra questi, ce ne sono alcuni che stanno lasciando a bocca aperta proprio tutti, dato che l’uomo è stato aiutato da diversi soggetti nel sottrarsi alla legge.

Quello che sta mandando fuori dagli schemi i commenti dei vari utenti sul web sono i diversi luoghi in cui il mafioso si è nascosto. Sembra che l’uomo possedesse diversi nascondigli, di cui uno per arrivarci bastava superare la sogli di un armadio. Neanche nei migliori film di fantascienza, tipo Narnja, si può credere a un qualcosa del genere.

Il ritrovamento pazzesco

Sul web stanno impazzando diversi video virali, che sono immediatamente divenuti virali. Uno fra tutti, però, ha destato diverse attenzioni da parte degli utenti. Si tratta del ritrovamento di una vettura del boss, ovviamente con i vetri oscurati. La bellezza dell’auto e il suo valore mette in risalto tutto il potere che possedeva Matteo Messina Denaro. Ma anche tutta la sua serie di ombre, dato che il colore è nero.

Si tratta di un’Alfa Romeo, la Giulietta, trovata nel covo a Campobello del boss. Il video mostra un carro attrezzi che porta via l’auto da un garage. Immediatamente, i commenti degli utenti sono andati oltre le righe, dato che molti si sono accaniti contro di lui e contro lo stato, che è stato capace di lasciare in libertà una persona così pericolosa e per così tanto tempo.

 

@excursus__vitae #messinadenaro #mafia #antimafia #polizia #matteomessinadenaro #boss #carabinieri #magistratura #palermo #trapani #campobello ♬ suono originale – excursus__vitae