Mercato auto, queste non si svalutano mai: i modelli con cui vai sul sicuro

Hai intenzione comprare un’auto? Tieni conto di una possibile rendita futura. Ecco quali sono quelle che non si svalutano mai

Ognuno, si sa, ha un rapporto del tutto personale con la propria automobile. C’è chi può permettersi di mantenere diverse e avere una piccola “collezione”, chi ne sceglie una e la porta con sé per diversi anni sin quando proprio non può fare a meno di cambiarla, e anche chi sceglie di cambiarla spesso e sostituirla dopo appena qualche anno.

mercato auto 03122022 fuoristrada
Attenzione nella scelta dell’auto (fuoristrada.it)

Per questi ultimi, in particolare, è certamente consigliabile comprare un’automobile che non perda troppo valore nel costo degli anni, che possa essere rivenduta ad un prezzo simile a quello d’acquisto. In questo modo l’investimento non andrà a perdere e nel momento in cui sarete intenzionati a vendere la vostra auto potrete farlo ricavandone un prezzo non troppo distante da quello che avete speso per il suo acquisto.

Auto con minore perdita di valore: ecco la speciale lista J.D Power

In quest’ottica, e nell’ottica di consigliare agli acquirenti auto che possano garantire un buon valore anche dopo tempo, J.D. Power ha stilato un importante rapporto che ha preso in esame il mercato delle quattro ruote statunitense. Questa analisi punta ad offrire indicazioni sulla svalutazioni delle auto e su quali modelli ne risentono di meno, offrendo una buona visione sul mercato attuale.  Nel report sono stati 13 i brand citati per 29 segmenti di mercato. Sono stati presi in considerazione ben 291 modelli, offrendo una panoramica fedele a quello che è l’andamento del mercato.

Tra le auto che dopo i tre anni dall’acquisto registrano minore riduzione del valore commerciale spicca la Lexus, ancora una volta punto di riferimento. Il brand del gruppo Toyota è il punto di riferimento per il mercato premium, mentre per il mercato di massa è la Honda ad essere al primo posto. Menzione anche per Porsche, premiato come il marchio con il miglioramento maggiore nel settore premium, e Kia, brand “most improved” del mercato di massa e quello che ha ottenuto il maggior numero di modelli premiati nei vari segmenti di mercato.

Sono 13 i modelli premiati dall’indagine J.D. Power. Al primo posto per riconoscimenti, come detto, spicca Kia, leader in cinque segmenti di mercato. Honda e Toyota, invece, hanno conquistato la prima posizione  in quattro segmenti di mercato. Tre segmenti per Land Rover. Due per Chevrolet, Lexus, Mercedes e Porsche. Uno solo per Acura, Audi, GMC, Jeep e Subaru.

I modelli premiati dall’indagine

Ecco tutti i modelli premiati per segmenti di mercato. Se vuoi andare sul sicuro, ecco cosa conviene acquistare:

– Commercial Van: Mercedes-Benz Metris

– Compact SUV: Kia Sportage

– Compact: Honda Civic

– Large Heavy Duty Pickup: Chevrolet Silverado 2500 HD

– Large Light Duty Pickup: Toyota Tundra

– Large SUV: Jeep Wagoneer

– Mass Market Electric: Chevrolet Bolt EV

– Micro SUV: Kia Soul

– Midsize Pickup: Toyota Tacoma

– Midsize SUV 2 file: Honda Passport

– Midsize SUV 3 file: Kia Telluride

– Midsize Van: Honda Odyssey

– Midsize: Kia K5

– Off Road Utility: Toyota 4Runner

– Small SUV: Honda HR-V

– Small: Kia Rio

– Sportscar: Subaru WRX

lexus 03122022 fuoristrada
Le vetture premiate – Lexus LS (fuoristrada.it)

– Premium Compact Sportscar: Toyota GR Supra

– Premium Compact SUV: Porsche Macan

– Premium Compact: Lexus IS

– Premium Electric: GMC Hummer EV Pickup

– Premium Large SUV: Lexus LS

– Premium Large: Mercedes-Benz AMG GT 4 Porte

– Premium Midsize Sportscar: Porsche 911

– Premium Midsize SUV 2 file: Land Rover Range Rover Velar

– Premium Midsize SUV 3 file: Land Rover Discovery

– Premium Midsize: Audi A6 Allroad

– Premium Smal: Acura Integra

– Premium Small SUV: Land Rover Range Rover Evoque