Valentino Rossi ritorna in MotoGP? L’annuncio del Dottore

Valentino Rossi è indubbiamente fra le icone più importanti della storia dello sport. E ora un annuncio emoziona i fan.

Probabilmente il pilota più grande di tutti i tempi. Non solo per la quantità di vittorie ottenute. Ma anche perché è riuscito a riportare il motociclismo al centro della scena. Parliamo di Valentino Rossi, ovviamente. Il “Dottore” – così è stato soprannominato – è stato capace, già da anni, di diventare un vero e proprio personaggio. Il suo numero – il 46 – è diventato iconico, un po’ come il 10 di Diego Armando Maradona o il 23 di Michael Jordan.

Valentino Rossi (Ansa) 16 novembre 2022 fuoristrada.it
Valentino Rossi (Ansa)

Nove titoli mondiali conquistati (cinque dei quali vinti consecutivamente tra il 2001 e il 2005), è l’unico pilota nella storia del motomondiale ad aver vinto il titolo in quattro classi differenti: 125 (1), 250 (1), 500 (1) e MotoGP (6). Un palmares incredibile quello di Valentino Rossi, che si è ritirato nel 2021.

La sua VR46 Riders Academy è una fucina di talenti. Nata appena 6 anni fa, conta già due titoli mondiali con Franco Morbidelli e Francesco Bagnaia ed una serie importanti di vittorie, ben 40 a fine 2019, e oltre 100 podi. Come detto, il 5 agosto 2021 rimarrà una data scolpita nella memoria dei tanti fan: quella del ritiro definitivo del Dottore dalla MotoGP.

Valentino Rossi ha avuto il merito, ormai molti anni fa, di riuscire a far diventare il motociclismo uno sport amato anche da chi, fino a quel momento, non si era mai interessato del mondo dei motori. La sua classe sulla pista, ma anche il suo stile scanzonato fuori dai circuiti lo hanno fatto diventare un personaggio capace di travalicare i confini sportivi. Il 31 maggio 2005 ha ricevuto una laurea magistrale honoris causa in comunicazione e pubblicità per le organizzazioni dall’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. E il 24 giugno 2021, proprio pochi mesi prima rispetto al ritiro, ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Assen, città olandese in cui ha sede l’omonimo circuito dove Rossi ha trionfato per dieci volte in carriera.

Il ritorno in MotoGp?

Valentino, quindi, è uno degli atleti più amati di tutti i tempi. Recentemente l’abbiamo visto al fianco di Pecco Bagnaia, nella straordinaria cavalcata che ha portato il pilota Ducati sul tetto del mondo. Ma tanti sperano ancora in un ritorno del Dottore. Del resto, si vede che Valentino freme a non essere più in MotoGp. E lui cosa dice?

La risposta, purtroppo, non è delle migliori per i suoi tantissimi tifosi. “Per guidare una MotoGP è necessario avere un obiettivo serio. Provarla così, tanto per, forse non ne vale la pena. Rischia anche di essere pericoloso. Non ho tutta questa voglia al momento, sinceramente. La MotoGP mi manca, ma al tempo stesso ho bisogno di una pausa netta da quella che è stata la mia vita per oltre 30 anni” ha detto in una recente intervista alla Gazzetta dello Sport.

Valentino Rossi (web source) 15.11.2022 fuoristrada
Valentino Rossi (web source)

Insomma, i tifosi dovranno rassegnarsi. Il Dottore si dedicherà al Fanatec GT World Challenge Europe e alla piccola Giulietta, avuta con la 28enne modella Francesca Sofia Novello.