Se manca questo “numerino” la multa si può strappare | Controlla sempre e sarai salvo

C’è una multa che prendono quasi tutti. Eppure sono molti i casi in cui non dovresti pagare niente, perché la multa può essere annullata. Ecco i casi in cui si può e si deve reclamare.

Nelle nostre città le strade sono piene di passi carrabili. Si tratta di un cartello che troviamo di fronte a noi molto spesso, ma non sempre sappiamo con che si ha a che fare. Parlando di un passo carrabile, si fa riferimento ad uno sbocco di un’area privata sopra ad un passaggio pubblico.

multa annullata
In questi casi la multa può essere annullata (Web Android)

Nello specifico, una strada con questo segnale impedisce che qualcuno si possa parcheggiare in quel punto preciso, dato che il passaggio deve risultare sempre libero, sia in entrata che in uscita.

Cosa indica un passo carrabile

Per realizzare un passo carrabile, entra in gioco l’articolo 46 del Codice della Strada che disciplina la sua disposizione. Le condizioni vengono specificate nel suddetto articolo, tuttavia ogni comune può inserire ulteriori particolari. In genere, ogni passo carrabile ha validità per 29 anni, a meno che ci siano eccezioni.

In presenza di un passo carrabile, viene normale pensare che si tratti di un qualcosa totalmente a norma di legge. L’automobilista, a causa di una distrazione, può parcheggiare in quel luogo e incorrere così in una multa. Non sempre è così però, dato che delle volte i proprietari di un edificio pone il passo carrabile proprio per poter avere sempre il passaggio libero dato che le auto non vanno a sostare di fronte. Si tratta di uno stratagemma, messo in atto con cartelli che non sono a norma di legge.

Quando una multa perde validità

Per essere sicuri che il passo carrabile segua effettivamente le normative, è necessario che vengano rispettate le norme urbanistiche. Oltretutto, il titolare, deve aver ricevuto il cartello dopo aver seguito l’iter burocratico previsto e presentato la richiesta del permesso per l’affissione del cartello. Insomma non si tratta di dettagli che possono essere verificati tutti in una volta. La maggior parte dei casi è sempre meglio evitare di parcheggiare la propria automobile dinanzi ad un cartello di passo carrabile.

Passo carraio
Siamo sicuri che il cartello sia a norma? | Web Source

La multa può essere evitata nel caso in cui il passo carrabile non abbia tutte le autorizzazioni dovute. Un automobilista per esempio può verificare se nel cartello sia presente un numero di autorizzazione oltre ad essere indicato l’anno del rilascio. Infine, nel caso in cui il cartello non sia stato dato direttamente dal comune, il passo carrabile non ha validità motivo per cui in caso di multa questa risulta essere nulla.