Inception sbarca nel mondo delle Auto elettriche: ecco dove nascerà il veicolo

Una grossa novità per il mondo dell’automobilismo. Proprio in queste ore arriva la notizia che riguarda una nuova auto.

il mondo delle automobili, tanto vasto quanto caratterizzato da una continua innovazione tecnologica necessaria per far progredire le tante autovetture che ogni anno vengono realizzate da decine e decine di costruttori. Fra i più influenti, a livello europeo e anche di più, c’è sicuramente la Peugeot.

Inception, ecco il nuovo veicolo: è davvero innovativo 26 novembre 2022 fuoristrada.it

Inception, ecco il nuovo veicolo: è davvero innovativo fuoristrada.it

Un marchio speciale, pronto a rilanciarsi all’interno del settore automotive con un veicolo davvero innovativo. Una novità molto attesa, per mille motivi storici e di mercato. E soprattutto, perché stiamo parlando di un modello elettrico. E considerando che tra circa dieci anni in Europa avremo solamente vetture a basse emissioni, tale novità ci dovrebbe interessare non poco. Andiamo allora alla scoperta del prototipo Inception.

Peugeot: quello che non sapevi sull’azienda

La Peugeot, un’azienda rinomata e apprezzatissima da veramente un sacco di anni. Nel corso dei decenni, si è rinnovata sempre di più. Ma tutti i marchi storici hanno una storia. E degli aneddoti, che si trascinano con sé rendendo alcune case ancora più iconiche. E’ il caso del brand francese, che forse non in molti lo sanno, ma era l’auto preferita del mitico Enzo Ferrari. Escludendo la Ferrari, sua creatura, ovviamente. Tanto che l’auto che preferiva e con la quale ha macinato più chilometri in assoluto era una 404 Berlina. Un modo per omaggiare Pininfarina, sicuramente.

Oppure anche per provocare i vertici di casa Fiat. Di sicuro, a Ferrari le Peugeot piacevano. Come non troppo tempo fa ha confermato il suo ex autista. Forse non conoscevate quest’aneddoto molto speciale relativo ad Enzo Ferrari e alla Peugeot. Con quest’ultima che, a proposito, come stavamo dicendo si rinnova continuamente. Come dimostra il prototipo Inception.

Inception: ecco l’ultima innovazione elettrica

Un po’ un ritorno al passato per la Peugeot, che esporrà al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas (in cui non appariva dal 1991) il suo nuovo prototipo interamente elettrico. Si chiama Inception e verrà mostrato il prossimo 5 gennaio. Un momento che vale ben più di una semplice presentazione di un nuovo modello. Anche perché il CES è un evento importantissimo per nuove tecnologie e innovazione. A certificarlo, pure un comunicato Stellantis. Il concept di Peugeot “trasformerà anche il linguaggio stilistico del marchio, rafforzandone le caratteristiche più tipiche”. Pare proprio essere quindi una presentazione volta a guardare dritto in faccia verso il futuro dell’automotive. Tale prototipo, ci darà un assaggio – quasi sicuramente – del SUV compatto di nuova generazione chiamato 3008.

Peugeot Inception: cosa dobbiamo aspettarci ? 26 novembre 2022 fuoristrada.it
Peugeot Inception: cosa dobbiamo aspettarci? fuoristrada.it

Per quest’ultimo, lancio previsto nel 2023. Ad ogni modo, difficile dire cosa aspettarci da questo mezzo. Non ci sono anticipazioni a riguardo. Ciò che pare possibile, però, è che Inception dovrebbe mostrare come Peugeot sfrutti le piattaforme elettriche. Le future auto sembra che nasceranno sulla piattaforma STLA, che può essere usata per realizzare quattro modelli diversi con potenze che partono da 170 e arrivano a 900 CV di potenza massima. Nessun segnale invece dai vertici di Stellantis per quanto riguarda un ritorno del marchio francese nel mercato nordamericano. Doveva essere previsto per il 2020, ma la gestione generale del gruppo è cambiata, quindi staremo a vedere. Intanto, il 5 gennaio 2023, ecco a Las Vegas il prototipo Inception.