Il cliente che tutti vorrebbero: sono anni che compra ed è sempre soddisfatto | Una storia incredibile

Quale cliente può soddisfare un marchio automobilistico più di quello che compra sempre le stesse vetture? L’auto ideale di questa persona ha un solo marchio: la sua fedeltà, dopo tanti anni, è stata premiata dalla casa.

Perchè cambiare “squadra” se ti sei sempre trovato bene? Quest’uomo ha comprato oltre 50 vetture dello stesso marchio durante tutta la sua carriera di automobilista ed è stato quindi premiato dalla stessa, tra l’altro un marchio italiano molto famoso.

Cliente Ideale
Un cliente sempre soddisfatto | Canva

Andiamo a conoscere il cliente ideale che qualsiasi casa automobilistica e non vorrebbe annoverare tra i propri acquirenti…

Fedeltà completa

Il sogno di qualsiasi marchio, a prescindere dal tipo di prodotti che questo possa commerciare, è sempre lo stesso: una clientela leale che non cambia mai commerciante e che continua ad acquistare i prodotti dello stesso brand dopo anni ed anni, anche quando magari l’offerta sul mercato aumenta e ci sono tante scelte disponibili. Il detto squadra che vince non si cambia del resto lo ha inventato già qualcuno tanto, tanto tempo fa.

Anche una nota casa italiana, forse la più nota di tutte, ha un cliente ideale: si tratta di un uomo che da quando è stato messo dietro un volante ha sempre scelto le vetture dello stesso brand, la nostrana Fiat. Ora, generalmente a Fiat viene riconosciuta l’abilità di adattarsi ai tempi: non ci sono mai stati dei veri momenti bui nella storia del marchio che ha sempre proposto almeno un’auto ritenuta a posteriori un classico in ogni momento storico in cui è stata attiva. Lui le ha provate quasi tutte!

Fiat Wikipedia 04_11_2022 Fuoristrada
Ma a quanto pare, ne ha preferite alcune in particolare (Wikipedia)

Una lunga storia d’amore

Il protagonista della nostra storia è David Franklin, abitante di Buckinghamshire in Inghilterra che a quanto pare ha snobbato Austin e compagnia bella per il suo primo vero amore. In circa 60 anni di patente infatti, l’uomo non ha mai voluto tradire la Fiat di cui ha comprato nel corso del tempo tutti i principali modelli, partendo dalla storica Fiat 600 passando per la Fiat 500 Abarth, la 127 e la Croma arrivando alle moderne 500X, Bravo e Tipo. Franklin ha messo le mani su qualsiasi modello famoso prodotto dal marchio!

Ma come è nato questo grande amore? Secondo Franklin, tutto è iniziato quando ha lavorato per la prima volta in uno stabilimento del marchio in Gran Bretagna: “Ho lavorato in Fiat fino al 1974”, spiega l’uomo che oggi ha ben 84 anni ma non abbandona il volante nemmeno per idea – Non mi hanno mai deluso. E io non deluderò loro”. Parole sante: se ti trovi bene con un prodotto, perchè abbandonarlo?

Il premio alla carriera

In totale, Franklin afferma di aver posseduto ben 55 Fiat, quasi una all’anno, alcune anche contemporaneamente per il puro piacere di guidare. La sua preferita? A quanto pare ha avuto ottime esperienze con la Fiat 850 Idromatic del 1964, un modello che in Italia ha avuto un successo strepitoso. A quanto pare è piaciuta anche oltre la Manica almeno ad un cliente così iconico.

Man Messaggero 04_11_2022 Fuoristrada
Franklin e l’ultima arrivata (Il Messaggero)

La prima volta di Franklin è stata con la Fiat 500: sembra giusto che l’ultima auto in ordine temporale che ha acquistato sia proprio la Fiat 500E, un ritorno alle origini celebrato da Fiat che ha ribattezzato l’uomo Mister Fiat e lo ha recentemente celebrato raccontando la sua storia in tutto il mondo; Franklin non ama solo Fiat ma il nostro paese in generale: “Covid permettendo, ogni anno sono venuto in vacanza con la famiglia in Italia”. Spiega soddisfatto il cliente ideale del marchio.