Codice della Strada, hai pochi giorni per metterti in regola | Poi se ti fermano sei rovinato

Quando viene effettuato il cambio gomme? Vediamo entro quando è necessario montare sulla propria automobile pneumatici invernali.

Stiamo andando incontro alla stagione invernale e viene lecito chiedersi quando è necessario effettuare il cambio di gomme delle propria automobile. Ormai è il periodo dell’anno in cui bisogna effettuare tale operazione. Molto spesso gli automobilisti dimenticano di cambiare le gomme, non pensando però al fatto che si rischiano delle sanzioni. A maggior ragione, con il cambiamento climatico attuale, il cambio di gomme viene messo in secondo posto e viene così rimandato.

Cambio pneumatici_ quando scatta l'obbligo 3 novembre fuoristrada.it
Cambio pneumatici: quando scatta l’obbligo

Il cambio di gomme: perché è indispensabile

Nonostante tutte queste premesse, è necessario porre molta attenzione in quanto dal 15 novembre scatta l’obbligo del cambio gomme. Si tratta di una frazione molto importante in quanto gli pneumatici invernali aiutano a muoversi in caso di pioggia, neve e ghiaccio.

Anche se per adesso le condizioni climatiche promettono ancora giornate più primaverili che autunnali, nei prossimi giorni è previsto un cambio totale.

Per questo motivo bisogna correre immediatamente ai ripari e, non solo evitare sanzioni, ma mettere in sicurezza la propria automobile.

Cosa si rischia se non si cambiano gli pneumatici

A partire dal 15 novembre, fino al 15 aprile del 2023, gli automobilisti dovranno avere sulle automobili delle gomme invernali. Questo non vale per tutte le strade, bensì l’obbligo scatta soltanto nei luoghi in cui è stata posta una specifica ordinanza. Nel caso in cui si voglia trovare un’alternativa, considerando i tanti risultati presenti nell’ultimo periodo, è anche possibile montare delle gomme che siano adeguate a tutte le stagioni, le cosiddette gomme all season.

Meccanico che cambia pneumatici 3 novembre fuoristrada.it
Meccanico che cambia pneumatici

Si tratta di specifici pneumatici che si adattano ad ogni tipo di manto stradale, e anche a varie temperature. Inoltre è sempre opportuno portare nel bagagliaio delle catene da montare in caso di neve. Tutto questo è necessario se si vuole evitare una multa.

In questi termini, le sanzioni in cui incorrono gli automobilisti sono molto alte. Basta pensare che si va da un minimo di 41 euro fino a 168 euro nei centri urbani. Queste sanzioni, delle strade extraurbane e nelle autostrade, cambiano valore. Infatti si va da un minimo 84 euro ad un massimo di 355 euro.
Mancano poco più di 10 giorni allo scatto dell’obbligo vivere con la ragion per cui bisogna correre immediatamente ai ripari ed evitare ogni tipo di sanzioni.