Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Subaru Forester, delucidazioni

  1. #1
    Iscrizione
    Nov 2007
    Fuoristrada
    Range Rover 4.6
    Città
    Forli
    Messaggi
    233

    Predefinito Subaru Forester, delucidazioni

    Buongiorno,


    Vorrei acquistare una Forester prima serie (anno 1998/1999).

    Qualcuno mi potrebbe dare delle delucidazioni sulla trasmissione?

    Ho appreso che la doppia trazione è sempre in presa ed hanno anche le ridotte (di serie). I differenziali sono bloccabili? Hanno giunti viscosi? Oppure è semplicemente un mezzo con la trazione integrale senza possibilità di bloccare i differenziali?

    Grazie mille

    Gianmarco

  2. #2
    Iscrizione
    Aug 2005
    Fuoristrada
    Pickup Toyota HZJ75 - '98
    Città
    milano
    Messaggi
    1,153

    Predefinito

    Ciao aro, non conosco la Forester di quegli anni, ma in genere le Subaru non hanno i blocchi sui singoli assi, anche se qualche preparazione da Rally sicuramente avrà un LSD almeno sull'asse posteriore.
    In merito al differenziale centrale c'è un controllo della ripartizione sui due assi, automatica, o manuale.
    Ridotte ?
    Era un accessorio a richiesta, solo x i benzina con cambio manuale.
    Più che delle ridotte da fuoristrada vero, tipo 3:1, sono delle mezze marce di riduzione, per aiutare in montagna, o il traino di carrelli in salita.
    Ti consiglio di andare su Youtube e guardarti qualche video, ce ne sono di tecnici, anche della casa madre e di puro divertimento.
    Personalmente sono rimasto sbalordito di come vada la Forester, dando la paga anche a diversi 4x4 blasonati con rialzi e gommazze ...
    Ciao, iltico.

  3. #3
    Iscrizione
    Sep 2015
    Fuoristrada
    GC Overland 3.0 ecoD '14
    Città
    Roma
    Messaggi
    624

    Predefinito

    Ho provato la forester ad una fiera in percorso dedicato a tutti i marchi.
    Ho provato tante vetture sullo stesso tracciato.
    La forester mi aveva particolarmente colpito per come andava, un treno che non manifestava mai incertezze di trazione.
    Impressionante.

  4. Predefinito

    Ciao Aro,

    la Forester di quel periodo, solo a benzina, è una vettura affidabile, onesta e con buone caratteristiche stradali.
    La trasmissione varia se automatica o manuale e se turbo o aspirata.
    Le marce ridotte sono presenti solo sull'aspirata (2.0 cc) e sono di serie.
    Puoi inserirle anche in movimento ed in qualche circostanza possono essere utili, anche per via della coppia del motore non elevatissima.
    Sulle aspirate cambio manuale la trasmissione è a tre differenziali liberi, quindi sempre in presa, con un giunto viscoso al centrale abbastanza efficiente (almeno finchè funziona).
    Se non ti trovi in situazioni particolari (tipo twist) la trazione è sempre presente e molto efficace.
    In twist si ferma (salvo le automatiche che hanno un sistema di ripartizione della coppia differente e mi pare le turbo che forse montano un autobloccante al posteriore).
    Se ne trovi una in buone condizioni e se ti serve quel tipo di auto può essere davvero un buon affare.
    Consuma abbastanza, soprattutto se antecedente al 2001 (data di introduzione delle euro 3).
    Ciaociao.
    Ultima modifica di seicorde; 29-08-2016 alle 06:21

  5. #5
    Iscrizione
    Nov 2007
    Fuoristrada
    Range Rover 4.6
    Città
    Forli
    Messaggi
    233

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da seicorde Visualizza Messaggio
    Ciao Aro,

    la Forester di quel periodo, solo a benzina, è una vettura affidabile, onesta e con buone caratteristiche stradali.
    La trasmissione varia se automatica o manuale e se turbo o aspirata.
    Le marce ridotte sono presenti solo sull'aspirata (2.0 cc) e sono di serie.
    Puoi inserirle anche in movimento ed in qualche circostanza possono essere utili, anche per via della coppia del motore non elevatissima.
    Sulle aspirate cambio manuale la trasmissione è a tre differenziali liberi, quindi sempre in presa, con un giunto viscoso al centrale abbastanza efficiente (almeno finchè funziona).
    Se non ti trovi in situazioni particolari (tipo twist) la trazione è sempre presente e molto efficace.
    In twist si ferma (salvo le automatiche che hanno un sistema di ripartizione della coppia differente e mi pare le turbo che forse montano un autobloccante al posteriore).
    Se ne trovi una in buone condizioni e se ti serve quel tipo di auto può essere davvero un buon affare.
    Consuma abbastanza, soprattutto se antecedente al 2001 (data di introduzione delle euro 3).
    Ciaociao.
    Grazie ragazzi, gentilissimi.

    Ma per quanto tempo la trasmissione della Forester è rimasta invariata?
    Io volevo optare per un modello del 98 o 99 di anno, manuale. Ma se la trasmissione è rimasta invariata, quindi con 0 elettronica e un solo giunto viscoso, potrei optare anche per un modello un po piu recente.

    Il punto è che non sono mai andato d' accordo con i giunti viscosi. Se anche quelle che hanno fatto nel 2001/2002/2003 ne mantengono sempre e solo uno, la Forester mi sembra proprio che faccia per me.

    Grazie per la pazienza ed il tempo, ma aimè in rete si trova poco o niente su questi mezzi.

    Gianmarco

Discussioni Simili

  1. jeep renegade o subaru forester ?
    Di gianluca33 nel forum 4x4
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 16-05-2016, 21:57
  2. [OFFRO] Vendo Subaru Forester bifuel 11/2009
    Di piedonej nel forum Veicoli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-04-2016, 18:51
  3. Video Subaru Forester
    Di iltico nel forum Subaru
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 28-02-2016, 17:27
  4. DELUCIDAZIONI su differenziale LSD
    Di nanni341 nel forum Grand Cherokee
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29-09-2014, 21:01
  5. delucidazioni innesto 4x4
    Di barone74 nel forum Grand Vitara
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 11-03-2014, 11:26

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •