Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43

Discussione: Consiglio su quale fuoristrada trasformare

  1. Predefinito Consiglio su quale fuoristrada trasformare

    Buongiorno a tutti, sono nuovo nuovo del forum e sono qui in cerca di consigli per un progetto che ho in mente.
    Ho intenzione di vendere il mio piccolo camper e il mio piccolissimo fuoristrada e mettermi a cercare un fuoristrada grande e spazioso per trasformarne gli interni completamente inserendo letto e accessori vari per la vita in campeggio selvaggio.
    L'intenzione è appunto avere un mezzo che mi permetta di accamparmi in posti isolati e un po' difficili da raggiungere con un'auto comune.

    Essendo un mezzo "ricreativo" quindi secondario dovrò tenere d'occhio che i costi non sian troppo alti, per l'acquisto di un fuoristrada usato credo che potrò spendere intorno agli 8000/9000 euro punterei a mezzi fine anni 80, inizio anni 90.
    La mia domanda è rivolta sopratutto a chi ha provato o toccato con mano i mezzi di quell'epoca e la domanda è molto semplice: quali sono i mezzi più spaziosi internamente e più affidabili dal punto di vista meccanico? Per le dimensioni ovviamente non penso a giganti tipo hummer, già un defender a passo lungo credo abbia abbastanza spazio una volta spogliata tutta la parte posteriore, ma l'affidabilità di questo mezzo non la conosco... mentre ho sentito parlare molto bene dei toyota di quell'epoca.

    Ah poi se avete altre dritte su come organizzare gli spazi e su che componenti montare io son come un secchio da riempire

  2. #2
    Iscrizione
    Feb 2010
    Fuoristrada
    mercedes g 350 cdi long
    Città
    genova
    Messaggi
    57

    Predefinito

    i defender che ho incontrato io avevano enormi e grossi problemi di affidabilita lo sconsiglio assolutamente per l'africa in solitaria o viaggi avventura simili
    la toyota degli anni 80/90 ha fatto ottimi mezzi ma i prezzi per un mezzo in buono stato sono piu alti del tuo baget
    i modelli papabili sono due hdj 80 e hzj 78 ma i prezzi anche usati sono alti perche chi li ha sa di avere un piccolo tesoro inestimabile in garage e di una razza ormai estinta
    poi c'è la mercedes che fa i classe G mezzi che in assoluto sono i piu affidabili di tutti per quel tipo di viaggio e allestimento ma...
    i modelli vecchi sono troppo lenti e con pochi cavalli per trasportare il sovrappeso della camperizzazione in giro per piste africane o simili viaggi in europa
    quindi occorre optare per un mezzo piu recente e quindi molto piu costoso (G270cdi o G400cdi)
    io ho semicamperizzato un mercedes classe g 350 cdi long del 2010 e ci si sta da dio
    comodo e silenzioso e veloce come una berlina di lusso
    consumi tutto sommato nella norma per un mezzo che pesato a pieno carico sfiora i 3600 kg (pieno di riserve di acqua cibo gasolio ricambi verricello letto e materasso ecc ecc)
    inarrestabile su sabbia piste e sterrati impestati anche se è di serie (ho cambiato solo le gomme il resto è tutto originale)

    foto dei toyota
    http://www.france-troc.com/ImgUsers/...866/i8si3q.jpg

    http://www.4xtek.com/it/vendute/item...cruiser-hzj-78

    foto della mia gigia camperata sul mio sito persnale

    http://www.lozioviaggiatore.altervis...i-deserti.html

  3. #3
    Iscrizione
    Feb 2005
    Fuoristrada
    Pajero 2.5TDI V24
    Città
    BIELLA
    Messaggi
    2,131

    Predefinito

    Io punterei su un pickup come base per montarci una cellula camper. Per il modello cercherei un L200 della Mitsubishi, molto affidabile, per la cellula non saprei ma ci sono parecchie aziende specializzate. Certo questa soluzione non è a basso costo ed esula dalla cifra indicata che va moltiplicata almeno x 2 ma chi più spende...,e poi dipende per quanto tempo si prevede di usarlo.

  4. #4
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Defender 90 td5
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    2,347

    Predefinito

    ..dipende che defender e le conoscenze e la manutenzione fatta da chi ci sta dentro il defender.
    ..che sia delicato in configurazione originale non e' in dubbio.che in giro ci siano tanti cadaveri neanche.
    ..e' anche vero pero' che i ricambi non costano un rene come quelli mb,quindi se un pezzo e' in forse prima di un viaggio importante lo cambi e parti sereno.ma ha bisogno di controlli costanti se usato in modo impegnativo.
    ..poi un defender e' un mondo a parte solo provandone uno puoi capire.
    ..uno che compra un defender compra un foglio bianco.sta in lui farci uno scarabocchio,un capolavoro o lasciarlo marcire e bon.

  5. #5
    Iscrizione
    Feb 2010
    Fuoristrada
    mercedes g 350 cdi long
    Città
    genova
    Messaggi
    57

    Predefinito

    l'unico defender che è tornato a casa insieme alla gigia sulle sue ruote era profondamente modificato
    aveva cambiato le seguenti parti con parti aftermarket rinforzate
    differenziale ant
    differenziale post
    semiassi ant e post (4)
    albero di trasmissione post
    flange semiasse sui mozzi
    puntoni ant e post e relative boccole
    tiranti di sterzo
    pompa del gasolio del serbatoio
    pompa della frizione in cabina
    piu altre "piccole" migliorie che adesso mi sfuggono
    a questo punto della preparazione il propietario aveva speso piu soldi di quanto costasse il mio class g ....
    ma gli rimaneva comunque un auto piu scomoda e con un motore che in configurazione "normale" ha quasi la meta dei cavalli della gigia
    e questa fiacchezza dovuta soprattutto al sovraccarico dell'allestimento da viaggio gli impediva di superare le dune piu ripide in un solo slancio
    ma gli occorreva una lunga rincorsa e gli precludeva passaggi sulle dune alte ma molto ravvicinate perche non poteva superarle di slancio
    so da amici che il pilota di detto defender, in un viaggio in cui io non ho partecipato, preso dallo sconforto della poca verve motoristica
    abbia esagerato nella velocita
    e per superare una duna un po piu ostica sia atterrato un po piu bruscamente
    e... causa il peso di tutte le scorte abbia leggermente piegato il ponte posteriore costringendolo a viaggiare solo con la trazione ant (il viaggio è finito)
    e ora pare stia meditando di sostituire i ponti land con quelli del class G

    io ho provato vari defender originali e non e li ho trovati dei mezzi eccezzionali molto agili anche sulle dune hanno una bellissima manovrabilita e agilita
    ma per me renderli sicuri affidabili e performanti è troppo impegnativo economicamente

    per i pickup con cellula la questione peso si fa critica e per una guida efficace bisogna essere molto esperti
    perche se si fa del off impegnativo si posso fare danni seri agli equipaggi und famigliari in cabina
    a causa di cio per me hanno un raggio d'azione limitato alle sole piste piu facili e piatte con pochi dislivelli solo se dolci
    e poi a lungo andare il telaio risente del sovraccarico della cellula specialmente se usato spesso in off road

    mo.jpguu.jpge (1).JPGe (2).JPGe (3).JPG
    Ultima modifica di loziorso; 02-08-2016 alle 13:56

  6. #6
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Defender 90 td5
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    2,347

    Predefinito

    ..io sulla mia ho rinforzato barra sterzo,4semiassi,giunti,flangette e diff bloccabili ashcroft davanti e dietro..ma era un lavoro che da bel principio sapevo di dover fare..se si vuole fare OR..certo tutta sta roba non me l'hanno regalata,ma basta saper un attimo dove cercare per non farsi spennare..poi se uno cerca le griffe gioielleria da mettere su quel gabbiotto delle galline che è il defender è un altro paio di maniche..
    ..ma del G onestamente non hai mai rotto niente?

  7. #7
    Iscrizione
    Feb 2010
    Fuoristrada
    mercedes g 350 cdi long
    Città
    genova
    Messaggi
    57

    Predefinito

    adesso se ti rispondo mi tiro addosso la iella piu nera
    quindi come faccio a dirti che in 90.000 km non ho mai cambiato niente che non fosse olio o filtri
    haaaaaaaaaa si ma che bugiardo che sono
    pensandoci bene ho cambiato gli amm post perche l'asfalto algerino ha piu buchi che in una pietraia marocchina ed essendo sempre sovraccarico si sono scaricati a soli 85000 KM
    gli anteriori sono gli originali e sono ancora buonissimi
    e parlando di costi dei ricambi basta prenderli di concorrenza e spendi 10 volte meno di mamma mercedes che monta i sachs
    quindi ho preso in un negozio on line tedesco due bei sachs "originali" per di piu rinforzati con il corpo maggiorato per il modello blindato del class G
    ed ho speso 90 € la coppia 45€ l'uno contro i quasi 400 di mamma mercedes
    Ultima modifica di loziorso; 02-08-2016 alle 15:40

  8. #8
    Iscrizione
    Jul 2010
    Fuoristrada
    toyota lj70
    Città
    Pavia
    Messaggi
    1,940

    Predefinito

    Da ex defenderista ed ora toyotaro convengo con loziorso, se si vuol "viaggiare" bisognerebbe partire da un mezzo solido e con una buona base meccanica che defender di serie non ha.
    Se il budget e' di 8000/9000 euro (obiettivamente pochino) ne spenderesti quasi altrettanti per rinforzi della trasmissione e preparazione, alla lunga acquistando un defender.
    Io prenderei un GR che ha dimensioni importanti fuori e dentro o un pajero 2800 o 3500 benzina.
    Nessuna e' esente da difetti ma parti da un ottima base e con 4 lavoretti mirati sei apposto.
    I mitizzati toyota hzj78 che vedi in giro son mezzi con 5/600 mila km alle spalle con motori robusti e longevi ma pur sempre sfruttati

  9. #9
    Iscrizione
    Feb 2005
    Fuoristrada
    Pajero 2.5TDI V24
    Città
    BIELLA
    Messaggi
    2,131

    Predefinito

    L'immagine che ne iene fuori specie dal Def è a dir poco allucinante, sapevo che molti si lamentano e lo chiamano Land Rogner ma così no. Dato che sono stato 6 volte da quelle parti, con un Vitara 1 serie e ho avuto quasi 0 noie, penso che dipenda anche da come si è carichi e come si guida, e un pizzico di fortuna, non è così?

  10. #10
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Defender 90 td5
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    2,347

    Predefinito

    ..e bon se andar a far un viaggio è un piccolo traslocco con pretese di far numeri a pieno carico..
    ..boh non sò.
    ..lo sò se uno ha sempre avuto il mito di stò defender e dopo anni di sacrifici finalmente lo riesce a prendere,fino a poco tempo fa magari nuovo,poggia sul tavolo un bel malloppo lo compra prende e va senza realmente essersi informato su cosa è sto mezzo probabilmente resterà deluso e anche parecchio incazzato.
    ..io sono stato due volte a correre in Marocco con la panda del '89.MAI UN PROBLEMA in viaggio a parte delle forature.
    Ma perchè?perchè è stata presa,smontata e rimontata cambiando tutto il possibile che potrebbe aver dato qualche noia.Se fosse stato un suzukino al posto di una panda,penso che non sarei riuscito a metterla in piedi nel giro di un anno per via dei costi..figuriamoci un gr o un g!
    ..quindi affidabile un qualunque 4x4 di 27 anni? Si ma a che prezzo?
    ..non esiste il mezzo indistruttibbbile che dura tutti questi anni con solo cambio olio e filtro e inarrestabbbile è un aggettivo che solo la PANDA4x4 piuò fregiasi di avere.

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Quale Fuoristrada scegliere...DILEMMA!!!!
    Di Massim74 nel forum 4x4
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 09-09-2016, 22:52
  2. Acquisto fuoristrada. Quale, cosa, come?
    Di wormbike nel forum 4x4
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 20-01-2016, 17:20
  3. Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 17-01-2016, 21:23
  4. quale fuoristrada scegliere?
    Di Davide_brc nel forum 4x4
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 25-06-2014, 17:37
  5. fuoristrada asi o prossimo quale??
    Di c.m.k nel forum 4x4
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-01-2014, 21:58

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •