Terminata appena in tempo la più grande manovra della Nato, ovvero l’esercitazione Anakonda, dai tempi della Guerra Fredda, il vasto poligono militare polacco di Drawsko Pomorskie, sgombro dai carri armati e dalle truppe di terra ed aria dell’Alleanza Atlantica guidate formalmente dal locale generale Marek Tomaszycki ma in realtà dirette dal Comando Europa (Eucom) degli [...]

Continua a leggere qui


Nota: messaggio importato automaticamente dal Blog di Fuoristrada.it