Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Un guado finito male

  1. #1

    Arrow Un guado finito male

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Brutta avventura per il proprietario di questa Grand Cherokee, ma fortunatamente, pare nessuno si sia fatto male!

    Continua a leggere qui


    Nota: messaggio importato automaticamente dal Blog di Fuoristrada.it

  2. #2
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,655

    Predefinito

    ricordo una discussione: L'onda di prua> iniziata da Bertus e poi degenerata x futili motivi..

    .. se non si hanno le norme sulle correnti dei fluidi ma si vuole mettere voce in capitolo- finisce così:

    https://youtu.be/4UUvjW5DInA

    - - - Aggiornato - - -


    ..
    ...dimenticavo il guado è finito bene!!!! e non sto a dire xkè!

  3. #3
    Iscrizione
    Aug 2005
    Fuoristrada
    Pickup Toyota HZJ75 - '98
    Città
    milano
    Messaggi
    1,153

    Predefinito

    Quello del guado l'è un pir..a !!!
    L'unica cosa giusta che è riuscito a fare è stato di agganciare il cavo del verricello e il resto l'ha sbagliato !!
    Questa è fluidodinamica !!
    https://www.youtube.com/watch?v=Y9Ke...ature=youtu.be
    Ciao, iltico.

  4. #4

    Predefinito

    Guadare un torrente è insidioso, e come per tante altre categorie di ostacoli andrebbe studiato e compreso bene nella teoria e poi applicato progressivamente nella pratica.

    Si rischia il mezzo quando va bene, molto di più se va male.

  5. #5
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,655

    Predefinito

    MOLTO INSIDIOSO!!
    .
    ..
    ...cmq mi interessava arrivare (penso interessi a tanti) allo snork e al suo reale beneficio.
    Il video del 4x4 in questione (nella stronzaggine di come affronta il torrente in quel modo e come anche chi cerca di tirarlo fuori/manca un pezzetto importante... tagliato?) è privo di snork...

    Come poteva pensare di guadare?
    Coraggioso e sicuro della profondità superabile..Oppure gnocco totale? (mi rispondo x la 2)

    Ci sono regole a "libretto manutenzione" non superare 50 cm (!) causa corti circuiti centraline e varie..
    Eppure vedo mezzi con tanto di snork uscire solo quando è bel tempo. Fa tanto fico credo.

    Ma quando davvero ci si ferma, a che altezza(?) x non spaccare il motore xkì non vuole essere fico, e tanto sa che non arriverà MAI a certe profondità? Chi ha esperienza in merito?
    PS parlo di acque ferme- altrimenti non si possono fare medie su onde e riccioli.

    Riccioli? il nostro caro autista del video è incappato su un ricciolo...se la macchina non s'è girata sottosopra a avuto un Qulo e ripeto Qulo.....quasi da chiamarlo culo

  6. #6
    Iscrizione
    Aug 2005
    Fuoristrada
    Pickup Toyota HZJ75 - '98
    Città
    milano
    Messaggi
    1,153

    Predefinito

    Sì, si, ma il "ricciolo" come la chiami tu non è lì per bellezza, vuol dire che sotto c'è un bel masso che impedisce all'acqua di scorrere libera e il pirla del video è andato a guadare proprio in mezzo ai "riccioli", con acqua troppo veloce e profonda.
    Infatti ad un certo punto la corrente l'ha portato via non appena l'auto si è messa a galleggiare e gli è andata di culo mostruoso che quando si è impuntata e girata non si è capottata, altrimenti sarebbe morto annegato come un topo nella sua auto.
    Avrebbe almeno dovuto aprire una portiera e fare entrare l'acqua, per non farla galleggiare, così da poter stare sul fondo e avere un pò di motricità per tentare di contrastare la corrente, che in ogni caso era troppa !!
    Faceva lo "sborone" col 4x4, mò lo faccio Ihio il guado ... !!!
    Ciao, iltico

  7. #7
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,655

    Predefinito

    http://www.gruppocanoeroma.it/

    Personalmente lo scritto estrapolato è intrinseco...

    ---Trasmettere la tecnica, infatti, non dove significare semplicemente fornire un’immagine da copiare, ma piuttosto porre un obiettivo da raggiungere attraverso un adattamento della motricità del tutto personale---


    KAYAK--
    --Faceva lo "sborone" col 4x4, mò lo faccio Ihio il guado ... !!!
    Ciao, iltico


    - - - Aggiornato - - -



    hhhaa! ti prendo in parola! voglio il video di un guado,,,, SERIO.
    Ultima modifica di temisto; 11-05-2016 alle 23:38

  8. #8
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,655

    Predefinito

    occhio se passi i cm 50 con la snork non vale
    Ultima modifica di temisto; 12-05-2016 alle 00:10

  9. #9
    Iscrizione
    Aug 2005
    Fuoristrada
    Pickup Toyota HZJ75 - '98
    Città
    milano
    Messaggi
    1,153

    Predefinito

    Ciao, forse ho scritto male io ...
    Forse avrei dovuto mettere le virgolette.
    "mò lo faccio Ihio il guado ...!! " Detto all'emiliana !
    Era riferito al bischero che ha rischiato la vita , secondo me lo ha pensato mentre entrava e a momenti non ne usciva più !!!
    Ciao, iltico.

  10. #10
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,655

    Predefinito

    ciao- o forse e facile fraintendere-

    è sicuramente come dici..Altrimenti chi lo filmava in quel greto isolato?

    Commento il video x dare visibilità ad un argomento che meriterebbe uno spazio apposito:

    X noi kayakisti (io ex) questo sport è esilarante in quanto ti spreme tanta tanta adrenalina allo stato puro che non ti accorgi quanto sia fredda l'H2O dei torrenti di alta montagna e si imparano i nomi propri delle anse e delle insidie.
    Ci si deve fare il percorso a piedi x vedere se il torrente ha delle modifiche nel suo corso (rami ecc) prima di scendere....Questo xkè ne vale della VITA!!
    Si parte preparati e... si studiano le correnti e ci si da il nome- Il ricciolo è un vortice:solo che però è di struttura differente- x un kayakista è un punto molto temibile, se non lo si affronta giusto(DIREZIONE),devi "partorire=(uscire dal kayak) e attraversarlo nella sua lunghezza, altrimenti continui a girare . Lo sborone invece si è buttato(HAHAHA) dando il fianco al punto di massima portata!!!!

    Era anche partito (x modo di dire) giusto.. Ovvero su una "MORTA"... Ma poi(da mona) ha insistito ed è successo ....

    PS la "morta è un punto dove l'acqua sta ferma anche se pensi (da come si vede) che sia li a portarti via con violenza inaudita.

    se interessa fate domande..
    a me interessano i guadi senza snork e capire bene la struttura di aspirazione... Non vedo l'ora di far Domande!!!

Discussioni Simili

  1. Il guado piu’ spettacolare del mondo
    Di Blog-Sync nel forum Blog
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-04-2016, 14:21
  2. Si avvia male
    Di x5494 nel forum Frontera
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 05-10-2015, 22:51
  3. SRT8 sulla neve: niente male !
    Di mauring nel forum Grand Cherokee
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-10-2014, 18:46

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •