TUNISIA MILLEDUNE WILD

dal 07/05/2016
al 16/05/2016

Dune, Dune e ancora Dune!

Un Viaggio immersi nella sabbia, nella magia del deserto più vero e alla scoperta della Tunisia ma soprattutto del Deserto.

La zona compresa tra l’Oasi di Ksar Ghilane (con la sua pozza di acqua calda), Tiembaine e il lago di Ain Ouadette, è da molti considerata la migliore palestra sahariana per divertirsi e imparare a guidare sulla sabbia e sempre con l’emozione incredibile di un viaggio nel deserto!

Questa settimana è dedicata a chi ha poco tempo ma troppa voglia di sabbia, a chi vuole semplicemente divertirsi con la sua fuoristrada per 4 gg in mezzo alle dune più tecniche di tutto il Sahara…. percorrendo tratti di pista in mezzo a panorami e scenari fantastici!!!!

Abbiamo integrato i soliti percorsi abituali, grazie ai nostri scouting ed alla conoscenza del territorio derivante dalle decine di viaggi già fatti, e abbiamo tracciato nuove rotte per godere di parti di deserto con conformazioni inusuali anche per i viaggiatori abituali di queste zone.



I PRINCIPALI "NUMERI" DEL VIAGGIO:

DURATA: 10 giorni e 9 notti

PERNOTTAMENTI: Notti in Campeggio: 1; Notti in campo libero: 4; Notti in hotel 4*: 2; Notti in nave: 2

TIPOLOGIA DI DIFFICOLTÀ: MEDIA con varianti facoltative Impegnative



La filosofia è quindi quella di attraversare il Grand Erg Orientale su una rotta classica ma con delle varianti molto interessanti sia come paesaggi che come tecnica di guida, seguiti sempre dal nostro personale di Staff. Per quanto riguarda i bivacchi, avremo un fuoristrada di assistenza che si occuperà delle cene e colazioni. Avremo una tenda adibita a cucina ed una per poter cenare al riparo dal vento, possibile durante questo periodo dell’anno.

L’immersione nell’atmosfera sahariana sarà quindi totale, con i campi nel Deserto, il pane caldo cotto nella sabbia, cene preparate dal nostro Staff, notti Stellate e racconti intorno al fuoco.

Nella parte meridionale interna, paesaggi e natura fanno da padroni; palmeti contrastanti con i colori ed il silenzio del deserto, suggestivi villaggi berberi, le oasi con le palme da dattero e i gruppi di nomadi che si incontrano nel deserto sui dorsi dei loro dromedari fanno di queste zone una delle parti più interessanti ed attraenti della Tunisia.

Il nostro punto di partenza saràà l’oasi di Ksar Ghilane, con la magia della sua pozza. Da qui partiremo per il nostro percorso attraverso il Grand erg orientale che ci porterà fino Douz conosciuta come anche come "la porta del Sahara". In essa vive un numeroso gruppo di appartenenti alla etnia M'razig. Fino ad epoche recenti è stata un'importante sosta per le carovane negli spostamenti tra il Sahara e la Tunisia settentrionale. Oggi è diventata una meta turistica che merita un giro nella sua piazza per fare qualche acquisto nei suoi innumerevoli negozi.

Il primo e l’ultimo giorno di viaggio ci vedranno impegnati nei trasferimenti su asfalto sulle veloci strade tunisine, attraversando piccoli borghi appartenenti a secoli passati.

Affronteremo difficili catini ma in maniera tale da renderli «facili» a tutti!

Come molti sanno questa zona è considerata la più difficile a livello tecnico di tutto il Sahara, il superamento dei catini tiene la soglia di attenzione sempre al massimo e l’insabbiata è sempre in agguato!

Il nostro Staff sarà sempre a disposizione in caso di bisogno

Nessun male… mano alle pale e pronti a sgonfiare ulteriormente le gomme!

Il bagno ristoratore che avremo a Ain Ouadette e un risotto fatto con amore saranno gli ingredienti finali di questa fantastica cavalcata.



IL PROGRAMMA

7 maggio: Partenza da Genova ore 15:00, Durante la Navigazione avremo modo di conoscerci e spiegare come si svolgeranno i giorni futuri in Africa con particolare attenzione al Deserto.

8 maggio: Sbarcati a Tunisi, il nostro Staff vi seguirà nelle pratiche doganali una volta usciti dal porto ci dirigeremo ad Hammamet. Se non arriviamo tardi pomeriggio libero per relax oppure un po’ di shopping nella medina. Pernottamento e cena in Hotel.

9 maggio: Giornata di trasferimento, passando per Matmata, poi giusto una sosta pranzo in un locale tipico lungo il percorso e arrivo all’oasi di Ksar Ghilane. Una tappa lunga, ma la voglia di Deserto farà in modo che scorra via veloce. Arrivati a Ksar Ghilane ci concederemo un bagno nella sorgente, aperitivo di benvenuto, cena e pernottamento dentro l’oasi. Campo

10 – 11 – 12 maggio: Giorni di tutta sabbia e dune! Sceglieremo il percorso più adatto per divertirci tra le dune, con lo sguardo che si perderà nell’orizzonte del Grand Erg Orientale. La nostra meta: il lago di Ain Ouadette. Indimenticabili bivacchi nel nostro hotel a migliaia di stelle! Campi.

13 maggio: Ultime Dune cercheremo di goderci questa mattinata purtroppo l’ultima nel Deserto, fino alla pista che ci porterà a Douz, lambendo il Parco del Jebil. Campeggio.

14 maggio: La mattina presto partiremo, diretti a Nord per la tappa di rientro ad Hammamet dove prevediamo di arrivare a metà pomeriggio, lasciando ognuno libero di scegliere tra relax in Hotel e la frenesia delle Medine nuova e vecchia. Cena e pernottamento in Hotel.

15 maggio: Mattina libera poi un veloce trasferimento ci porterà al Porto della Goulette, appuntamento verso le 15:00 per l’imbarco.

16 maggio: Arrivo a Genova.



QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

Iscrizione Pilota € 900,00

Iscrizione Passeggero € 700,00

Iscrizione Passeggero minorenne € 300,00

Iscrizione passeggero veicoli organizzazione € 1000,00

TRAGHETTO

Traghetto auto – veicoli con altezza fino a 1,90 m € 310,00

Traghetto auto – veicoli con altezza superiore a 1,90 m € 370,00

Traghetto persona (in cabina doppia) € 280,00



LA QUOTA COMPRENDE: (valida per un minimo di 10 equipaggi)

Tutti gli Hotel e campeggi previsti nel programma
Permessi per il deserto
Utilizzo completamente gratuito del telefono satellitare in caso di emergenza.
Assicurazione sanitaria AMITOUR (o similare)
Presenza veicolo/i assistenza
Pasti caldi serali e colazione. Pertanto gli equipaggi si dovranno organizzare per lo spuntino di mezzogiorno! Tavoli, sedie, piatti, bicchieri e posate NON saranno forniti!
Assistenza tecnica (manutenzioni straordinarie e riparazioni impreviste, compatibilmente con il tempo ed i ricambi a disposizione) e logistica per tutto il corso del viaggio con insegnamento delle nozioni basilari di orientamento e navigazione con uso di bussola e satellitare
Nota: i servizi erogati sono calcolati per un minimo di 10 iscritti. Se il viaggio verràà confermato con meno partecipanti l'organizzazione si riserva di eliminare qualche servizio che verrà comunicato mezzo mail agli iscritti senza snaturare lo spirito del viaggio.

Nota: l’organizzazione si riserva la possibilità di modificare il percorso anche durante lo svolgimento dello stesso in base alle necessita/problematiche, nel rispetto e nella sicurezza delle persone e delle loro auto.



LA QUOTA NON COMPRENDE: Tutto quanto non espressamente indicato nei precedenti paragrafi ed in particolare:

Pasti e bevande a bordo del traghetto
Tutti i pranzi
Tutti i tipi di bevande
Carburante
Manutenzione ordinaria dei Vs. veicoli, anche se ci sarà sempre chi vi insegnerà come fare.
Utilizzo del telefono satellitare per comunicazioni personali


PER MAGGIORI INFORMAZIONI: http://www.desartica.com/viaggi-4x4/...milledune-wild