Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Frizione da sostituire

  1. #1
    Iscrizione
    Nov 2015
    Fuoristrada
    Galloper corto anno 2000
    Città
    Pescara
    Messaggi
    25

    Predefinito Frizione da sostituire

    Buonasera, prossimamente dovei cambiare la frizione al mio galloper, ed ho visto sul sito di safarimarket.it una frizione completa, qualcuno di voi ha già acquistato questo prodotto? oppure potreste consogliarmi qualcos'altro?

  2. #2
    Iscrizione
    Jan 2014
    Fuoristrada
    galloper
    Città
    Lecco
    Messaggi
    188

    Predefinito

    ciao personalmente ho preso il kit frizione da un ricambista che mi ha dato quello valeo, se non hai grosse pretese di frizioni rinforzate puoi acquistarla ovunque il prezzo piu' o meno e' sempre quello

  3. #3
    Iscrizione
    Aug 2005
    Fuoristrada
    Pickup Toyota HZJ75 - '98
    Città
    milano
    Messaggi
    1,153

    Predefinito

    Ciao fossi in Te metterei una frizione sinterizzata, che dura mooolto di più di una standard ed ormai non sono più prodotti d'elite.
    In ogni caso ho digitato: " frizione sinterizzata Galloper" su Google, guarda un pò quì:
    Ciao, iltico.

    http://archivio.fuoristrada.it/messa...75/741661.html

    http://www.ebay.it/sch/i.html?_from=...loper&_sacat=0

  4. #4
    Iscrizione
    Jan 2014
    Fuoristrada
    galloper
    Città
    Lecco
    Messaggi
    188

    Predefinito

    ciao secondo me la scelta di una frizione tradizionale o una sinterizzata dipende sempre dall' utilizzo, poiché se monti una sinterizzata certamente avrai piu' vantaggi ma anche da dire che nel traffico certamente la sua durezza e la sua rigidita' di attacco non sono il massimo, certo pero' che se fai fosse e nulla in piu' ti puo' essere molto di aiuto, personalmente le ho sempre e solo usate su macchine da competizione in cui, quando eri in trasferimento specialmente nel traffico erano difficili da gestire e al quanto poco morbide. ciao

  5. #5
    Iscrizione
    Aug 2005
    Fuoristrada
    Pickup Toyota HZJ75 - '98
    Città
    milano
    Messaggi
    1,153

    Predefinito

    Ciao stefano771, sono d'accordo con te in linea di principio, se fai una frizione sinterizzata con le stesse misure dimensionali ed un legante duro, mentre se si costruisce la frizione con una minore superficie d'attrito i problemi della sua "secchezza" ( si dice così ? ) , o identica, ma con un legante tenero, quasi scompaiono.
    Stà al costruttore saper trovare il giusto compromesso.
    In pratica invece di costruire una superficie d'attrito a corona circolare, la si costruisca a settori, a margherita, oppure la si costruisce a superficie continua, a corona circolare, ma con un legante, materiale da sinterizzare molto tenero, per compensare il maggior attrito del materiale sinterizzato.
    Per quanto ne sò c'è anche qualcuno che le costruisce un pelo più fini, per rendere giù gestibile l'attacco-stacco della frizione ed anche per renderla più simile ad una frizione standard che da nuova si assottiglia per assestamento, di più di una sinterizzata.
    Ho fatto la prova con la mia moto, la frizione di serie organica era un pò consumata ed il paraolio perdeva, impregnandola d'olio. Ho provato con due tipi di frizione, dura a margherita e morbida a corona circolare e per i miei gusti ho optato per quest'ultima, ma la moto è solo 2,4q e forse in un'auto sarebbe meglio intera, non a settori, ma non è detto.
    In ogni caso, a mio modesto avviso, dopo le ormai vecchie frizioni in materiale organico caricate con l'amianto, che ormai non fan pìù, tra le organiche standard, le organiche rinforzate con rame e le sinterizzate, viva quest' ultime !
    Ciao, iltico.

  6. #6
    Iscrizione
    Jan 2014
    Fuoristrada
    galloper
    Città
    Lecco
    Messaggi
    188

    Predefinito

    ciao iltico e' tutto giusto cio' che dici ma secondo me bisogna vedere sempre che tipo di lavoro devi fargli fare o meglio che tipo di sforzo pero' bisogna anche dire che i nostri mezzi con 100 cv non hanno problemi di trasferimento di forze almeno a me dopo 250 000km trainando una volta smontato motore per altri motivi la frizione era ancora in buono stato

  7. #7
    Iscrizione
    Aug 2005
    Fuoristrada
    Pickup Toyota HZJ75 - '98
    Città
    milano
    Messaggi
    1,153

    Predefinito

    Ciao stefano771 nel caso dei fuoristrada non credo che sia tanto la resistenza allo strappo della frizione, alla potenza, bensì alla temperatura, quando sfrizioni in una partenza da fermo, con un rimorchio, ecc... in questi casi la frizione sinterizzata è la migliore, maggior resistenza alla temperatura ed una migliore dissipazione del calore dato che è sempre di metallo, con una conducibilità termica simile al gruppo frizione-cambio.
    Ciao, iltico.

  8. #8
    Iscrizione
    Nov 2015
    Fuoristrada
    Galloper corto anno 2000
    Città
    Pescara
    Messaggi
    25

    Predefinito

    Grazie a tutti per le risposte e scusate se rispondo solo ora. Tutto sommato una frizione sinterizzata non potrebbe fare che bene, penso opterò su questa.
    P.S. perché non mi arrivano le notifiche delle risposte sulla mail?, chi mi può delucidare?

Discussioni Simili

  1. Sostituire pompa della frizione?
    Di tortue nel forum Pajero V 20
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 15-03-2016, 16:13
  2. Parabrezza da sostituire: originale o no
    Di Piguet nel forum Range Rover
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-02-2015, 16:28
  3. Sostituire gli Or iniettori da solo
    Di antoniot67 nel forum Frontera
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-09-2014, 13:07
  4. Sostituire manicotto intercooler
    Di zeno71 nel forum Frontera
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-01-2014, 08:46

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •