Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: Via del sale 4x4 - desartica - luglio & settembre 2016

  1. #1
    Iscrizione
    Apr 2009
    Fuoristrada
    Unimog
    Città
    Milano
    Messaggi
    177

    Post Via del sale 4x4 - desartica - luglio & settembre 2016

    VIA DEL SALE 4X4

    DAL 16/07 AL 17/07:http://www.desartica.com/viaggi-4x4/...a-via-del-sale

    DAL 10/09 AL 11/09: http://www.desartica.com/viaggi-4x4/...a-via-del-sale

    Questo è un nome che percorre la storia… dalla notte dei tempi sino ad oggi.

    In ogni parte del mondo esiste una Via del Sale, sentiero per trasportare una delle merci più richieste al mondo. In Africa attraversa i deserti, in Europa valli e monti.

    In Italia vi sono diverse “vie” conosciute con questo nome ma, senza voler togliere importanza alle altre, il percorso più noto è quello che attraversa Piemonte, Liguria e Francia.

    Il tracciato si snoda su strade bianche con partenza da Limone Piemonte ed arrivo sulla costa di Ventimiglia. Si tratta di un itinerario di bassa difficoltà, caratterizzato da spettacolari vedute montane e passaggi in fitti boschi.

    Adatto anche ai SUV!!!



    I PRINCIPALI “NUMERI” DEL VIAGGIO:

    DURATA: 2 giorni e 1 notte

    PERNOTTAMENTO: Campeggio libero o rifugio

    TIPOLOGIA DEL PERCORSO: Strade sterrate di montagna. Altitudine sino a quota 2.300 metri

    150km – 80% in fuoristrada

    COSA PORTARE: Per la tipologia altimetrica occorre portarsi anche abbigliamento pesante. Non sono necessari allestimenti particolari, l’itinerario è adatto anche ai SUV.



    IL PROGRAMMA

    GIORNO 1: LIMONE PIEMONTE – TRIORA: Ritrovo alle ore 10 (puntuali) di sabato mattina, appena superato Limone Piemonte, dopo l'Hotel EdelWeiss, sulla strada che porta a Limonetto (44.179693, 7.563566). Una volta formato il gruppo, si salirà al Col di Tenda, passando sopra la galleria immettendosi sin da subito sullo sterrato. Proseguendo si entrerà in Francia, incontrando Forte della Marguerie. Attraverso un inedito percorso, riaperto dopo anni di lavori, seguiremo l’antica strada di collegamento con Monesi. Paesaggi mozzafiato e boschi secolari ci condurranno sino al Cristo Redentore di Monesi, dove potremmo godere della vista sull'alta valle Arroscia. Pranzo al sacco e ripartenza verso lo sterrato che sale alla Cima du Pinet e poi al colle dell'Afel. Da qui si rientrerà in Italia scendendo al lago di Tenarda; il percorso si snoda verso Triora, il paese delle streghe, antico borgo abbarbicato in cima alla montagna. Ci attenderà per cena la proprietaria del rifugio e ristorante Gola di Gouta, che con le prelibatezze dell’entroterra ligure saprà soddisfare anche i palati più difficili.

    GIORNO 2: GOLA DI GOUTA – VENTIMIGLIA: Ripartenza la mattina presto alla volta di Ventimiglia, proseguiremo lungo splendide strade bianche. Poco alla volta il paesaggio montano andrà svanendo mentre ci avviciniamo alla riviera di Ponente. Arrivo verso l’ora di pranzo a Ventimiglia. Un bel bagno ristoratore per chi lo desiderasse prima di salutarci per il rientro a casa.



    QUOTA ISCRIZIONE IN CAMPEGGIO LIBERO VICINO AL RIFUGIO

    Quota iscrizione pilota € 130,00

    Quota iscrizione passeggero € 90,00

    Quota iscrizione passeggero minorenne € 50,00

    Quota iscrizione passeggero, oltre al primo € 50,00

    Quota iscrizione passeggero minorenne, oltre il primo € 30,00

    Quota iscrizione passeggero veicolo organizzazione € 130,00



    QUOTA ISCRIZIONE CON PERNOTTAMENTO IN RIFUGIO (FINO AD ESAURIMENTO POSTI)

    Quota iscrizione pilota € 160,00

    Quota iscrizione passeggero € 120,00

    Quota iscrizione passeggero minorenne € 80,00

    Quota iscrizione passeggero, oltre al primo € 80,00

    Quota iscrizione passeggero minorenne, oltre il primo € 60,00

    Quota iscrizione passeggero veicolo organizzazione € 160,00



    LA QUOTA COMPRENDE: (quote valide per 10 piloti iscritti)

    Assistenza logistica e meccanica di primo intervento
    Cena e colazione presso il rifugio
    Assicurazione medica AMITOUR
    Permesso giornaliero di transito
    Nota: i servizi erogati sono calcolati per un minimo di 10 iscritti. Se il viaggio verrà confermato con meno partecipanti l'organizzazione si riserva di eliminare qualche servizio che verrà comunicato mezzo mail agli iscritti senza snaturare lo spirito del viaggio.



    LA QUOTA NON COMPRENDE: Tutto quanto non espressamente indicato nei precedenti paragrafi ed in particolare:

    Carburante e pedaggi proprio veicolo
    Bevande
    Pranzi
    Tutto ciò che non è indicato ne “la quota comprende”

  2. #2
    Iscrizione
    Oct 2015
    Fuoristrada
    Pinin1.8JeepRenegade2.0
    Città
    Milano
    Messaggi
    100

    Predefinito

    2 giorni in tenda a 130 euro....... non mi sembra proprio conveniente.......

  3. #3
    Iscrizione
    Aug 2005
    Fuoristrada
    Pickup Toyota HZJ75 - '98
    Città
    milano
    Messaggi
    1,153

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da orsopinin Visualizza Messaggio
    2 giorni in tenda a 130 euro....... non mi sembra proprio conveniente.......
    Ciao "orso" e il Pinin ?
    130 eurini ? Sembra caro, ma dipende da come è organizzato, cosa che ignoro.
    Se sono appassionati a livello hobbystico è indubbio, se sono professionisti che ci vivono, no.
    Ci vorranno almeno due-tre persone con relativi mezzi ed anche un guadagno per tirare avanti.
    Ciao, iltico.

  4. #4
    Iscrizione
    Oct 2015
    Fuoristrada
    Pinin1.8JeepRenegade2.0
    Città
    Milano
    Messaggi
    100

    Predefinito

    Con un altro club ho fatto 4 giorni al Sestriere a 125 euro!! sempre in tenda, ma con 4 giri diversi al giorno!! in modo che tutti i partecipanti potevano fare tutti i giri almeno una volta!! inoltre c'era il regalo di benvenuto e l'aperitivo..... mi spiace ma dico sempre ciò che penso!!

  5. #5
    Iscrizione
    Aug 2005
    Fuoristrada
    Pickup Toyota HZJ75 - '98
    Città
    milano
    Messaggi
    1,153

    Predefinito

    Oh tranquillo "orso" puoi dire ciò che pensi e anch'io ...
    Non conosco gli organizzatori, ma, a mio avviso, se sono a livello dilettantistico-partime sono cari, mentre se sono professionisti e vivono solo di questo tutto l'anno il 130 € ci può stare.
    Poi stà ad ognuno aderire, o meno.
    Per quanto mi riguarda cercherei anche altre proposte, ma se questa è la loro, no problem, sarà poi il mercato a decidere.
    Non hai ancora dato notizie di come procede la riparazione del Pinin !!!
    Ciao, iltico.

  6. #6
    Iscrizione
    Apr 2009
    Fuoristrada
    Unimog
    Città
    Milano
    Messaggi
    177

    Predefinito

    Ciao ragazzi, sono Eugenio di Desartica.

    Ringrazio Orso per avere sollevato il "problema" e ringrazio ovviamente Iltico per avere preso le nostre "difese"...per senza conoscerti e tantomeno interesse a farlo.

    Ne approfitto però per fare notare una "piccola" differenza tra un regolare Tour Operator con licenza (e non siamo certo gli unici ad esserlo) e una "associazione", che organizza i propri viaggi in maniera che definirei "fuorilegge".

    Tralascerei gli aspetti assicurativi e legali (ma non certo meno importanti) e mi soffermerei prettamente su quelli economici, sicuramente più evidenti e "scenografici": intanto vorrei spiegare che tutti i viaggi in Italia e in UE sono assoggettati all'IVA, e quindi dai 130 euro dobbiamo intanto scorporarla e andiamo a un netto di circa 105 euro.

    Se a questo importo andiamo a togliere l'assicurazione diventano 95, togliamo i permessi e diventano 85...una cena e una colazione...le vogliamo quotare 25 euro?? Arriviamo così a 60 euro...Pensiamo che ci saranno un paio di auto di assistenza con relativi accompagnatori…e quello che eventualmente rimane lo dovremo tassare (come tutti quelli “regolari” fanno) al 54%....

    Siamo veramente convinti che le cifre evidenziate siano così eccessive??

    Posso assicurare che per un T.O. questi eventi sono da considerarsi “promozionali”. Nel senso che non certo stiamo in piedi con i ricavi diretti, ma ci facciamo conoscere, rivediamo vecchi e nuovi amici, e promuoviamo così gli altri nostri Tour…che seguono però sempre le logiche dei “conti” di cui sopra….

    In assoluto poi sono anche convinto che chiunque di noi potrà scegliere con chi andare, se andare da solo, etc…ma questo succede in questi casi e in ogni ambito….e del resto anche andare a mangiare al ristorante costa di più che farsi un piatto di pasta in casa!!

    Un caro saluto a tutti!!

  7. #7
    Iscrizione
    Oct 2015
    Fuoristrada
    Pinin1.8JeepRenegade2.0
    Città
    Milano
    Messaggi
    100

    Predefinito

    L'ho definito impropriamente club, ma anche loro erano una società che organizza tour.... per cui con costi fissi. E' vero che qui c'è una cena ...ma per tutti o solo chi pernotta in rifugio? lo stesso vale per la colazione?? il costo del transito 10 euro...... non voglio fare polemica ma era solo una mia constatazione....

  8. #8
    Iscrizione
    Apr 2009
    Fuoristrada
    Unimog
    Città
    Milano
    Messaggi
    177

    Predefinito

    Ciao orso, ho solo tenuto a darti una spiegazione e spero sia stata apprezzata per la schiettezza. E non intendevo certo schierarmi "contro" nessuno dei miei colleghi...facevo solo riferimento alla tua definizione di "club"...

    E in effetti ho commesso comunque un errore, il biglietto per le auto è di euro 15 e non 10.

    http://www.stradaexmilitare-monesi-colleditenda.com/it/

    Si, la cena è per tutti, così come la colazione.

  9. #9
    Iscrizione
    Oct 2015
    Fuoristrada
    Pinin1.8JeepRenegade2.0
    Città
    Milano
    Messaggi
    100

    Predefinito

    Ho capito benissimo il tuo discorso, ci mancherebbe altro! tranquillo che basta spiegarsi e ha i dimostrato che i costi ci possono stare......

  10. #10
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    In effetti per un operatore mi chiedo se serva proporre questi giri, perché per farlo bene tocca chiedere soldi che in relazione alla semplicità della Via del Sale e dintorni sembrano tanti. Sarà che io quei posti li conosco e vado ogni anno (con spese ridicole) però non mi sembrano proprio i luoghi adeguati per esercitare la professionalità di un tour operator come Desartica...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. AvventureOffroad - Via del Sale 19 e 20 settembre 2015
    Di avventure_offroad nel forum Proposte, partenze ed informazioni di viaggio
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-08-2015, 16:55
  2. FERRI SOVIETICI 2 : LA VIA DEL SALE!!! 18,19,20 settembre
    Di Alex T-34 (mariorossi) nel forum Lada Niva
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-07-2015, 23:47
  3. Viaggio 4x4 - LA VIA DEL SALE - luglio 2015
    Di desartica nel forum Proposte, partenze ed informazioni di viaggio
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-02-2015, 09:57
  4. AvventureOffroad - Via del Sale -settembre e ottobre
    Di avventure_offroad nel forum Proposte, partenze ed informazioni di viaggio
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-09-2014, 15:15
  5. Viaggio 4x4 - LA VIA DEL SALE - luglio e settembre 2014
    Di desartica nel forum Proposte, partenze ed informazioni di viaggio
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-07-2014, 17:40

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •