Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Testata motori 2lt: Cosa causa la rottura

  1. #1

    Predefinito Testata motori 2lt: Cosa causa la rottura

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Salve a tutti...
    Vorrei sapere quali sono secondo voi le principali cause della rottura della testa di queste macchine, in quanto ne ho rotta una in poco più di 50 mila km...
    Informandomi da meccanici e preparatori, ogni uno ha la sua versione spesso discordanti dalle altre...
    C'è chi sostiene che se il turbo trafila olio, ľ olio innalza la temperatura della camera di scoppio causando la rottura, chi dice che si rompono le teste a causa della bassa pressione del turbo originale e che per non rompere la testa occorre una pressione del turbo di almeno 1 bar, altri dicono che al Toyota tende attapparsi il radiatore causando un innalzamento di temperatura non segnalato dall' indicatore e quindi a lungo andare si rompe la testa.....
    Io eliminando la wastgate sono arrivato ad una pressione di 0.85, ma mi hanno consigliato di sostituire la turbina con un kit Mitsubishi che ha migliori tenute per ľ olio e pressioni di sovralimentazione di 1.1.
    Il mio obbiettivo non è potenziare il motore, ma non rompere più quella maledetta testata

  2. #2
    Iscrizione
    Feb 2009
    Fuoristrada
    toyota land cruiser lj 70
    Città
    napoli
    Messaggi
    883

    Predefinito

    ciao
    la testata del lj 70 hanno gli stessi difetti delle testate in ghisa dell'epoca. tirate con acceleratore , alte pressioni del turbo , alta temperatura del motore portano a rottura precoce della testata .
    dopo una tirata (da evitare ) ti consiglio di sottrarre calore al motore inserendo il riscaldamento presente nelle nostre auto , lasciarla al minimo per tre minuti circa aspettando che scenda la temperatura il più velocemente possibile

  3. #3
    Iscrizione
    Jul 2010
    Fuoristrada
    toyota lj70
    Città
    Pavia
    Messaggi
    2,290

    Predefinito

    chi dice che si rompono le teste a causa della bassa pressione del turbo originale e che per non rompere la testa occorre una pressione del turbo di almeno 1 bar

    Mi par una Caxxata.
    Innalzando la pressione che originariamente dovrebbe essere a 0,6 ed arrivare ad 1 bar non fai altro che aumentare le temperature e quindi e' più facile rompere.

    Per prevenire rotture (ma su un 2lt che almeno ha 20 anni e tot km quindi ci può stare che la testa salti) tocca lavorare per raffreddare, ergo un intercooler di provenienza Daily o bmw o similar (basta che abbia i giusti fori di ingresso ed uscita) può essere una soluzione.
    Qualunque modifica a pompa gasolio (aumento della mandata o lavorazione della pompa al banco) e alla turbina (fissa o geometria variabile) aumenta le prestazioni, ma diminuisce la durata.
    Molto sta, come ha scritto Frastean, nel rispettare il riscaldamento e il raffredamento dopo le "tirate" (autostradali o fuoristrada che siano e che ci stanno), facendo tornare le temperature nella norma e facendo tornare a girare/lubrificare la turbina nel giusto range.

    Infine montare una turbina Saito (kit mitsu) che sul 2lt e' variabile e' scelta molto personale, ma va fatta se si vogliono aumentare le prestazioniu non di certo per preservare il motore e va fatta se tutto il motore gira per il meglio.
    D'obbligo l'intercooler e variazioni alla pompa gasolio.

  4. #4

    Predefinito

    La questione non è i 20 anni o i tanti km, perchè la ruppi a 220 mila km (e ci sta) ma quella che montai mi è durata 5 anni e 49 mila km... Io la uso per lavoro in agricoltura, non ne faccio un uso estremo, e parlando col tecnico SAITO mi ha specificato proprio che il problema è che se il motore fuma, li si sviluppano delle temperature nella camera di scoppio anomale che causano la rottura, e queste temparature elevate possono essere scaturite a suo dire o da olio perso dal turbo, o dal recupero vapori olio se il motore è molto giù di fasce, oppure se il turbo non pompa aria a sufficienza o se la pompa la spruzza male. Secondo lui la pressione più elevata del turbo, permette una combustione migliore a parità di gasolio immesso e che questo permette di tenere le temperature in camera di scoppio a livelli normali (mi disse anche i valori di temperatura che mi pare siano 750° per una combustione ottimale che possono arrivare a 850° in caso di combustione non ottimale, ma questi valori prendeteli con beneficio di inventario perchè non li ricordo prorpio bene).
    I cilindri sono buoni, la macchina non consuma olio, non fuma blu quando trattiene, gli iniettori e la pompa sono ok, la ventola ha il giunto viscoso bloccato quindi raffredda bene, il termostato funziona bene, quindi ora l'unico sospetto è rimasto il turbo.
    Poi ripeto, ho sentito tanta gente e ogniuno ha la sua versione...

  5. #5
    Iscrizione
    Jul 2010
    Fuoristrada
    toyota lj70
    Città
    Pavia
    Messaggi
    2,290

    Predefinito

    Perdonami, ma per quanto Saito capisca di motori turbine e pompe, fa pur sempre il suo lavoro ... quindi ti dice di acquistare una turbina nuova.
    Se fosse come dice lui tutti quelli che montano il 2lt per salvaguardare la testa dovrebbero montare una turbina Saito ? Ambhe ..

  6. #6
    Iscrizione
    Jul 2010
    Fuoristrada
    toyota lj70
    Città
    Pavia
    Messaggi
    2,290

    Predefinito

    La questione non è i 20 anni o i tanti km, perchè la ruppi a 220 mila km (e ci sta) ma quella che montai mi è durata 5 anni e 49 mila km...

    Non voglio insistere, ma le variabili di questa seconda rottura sono diverse tra cui pompa acqua, radiatore e impianto di raffreddamento in genere sono stati revisionati o sostituiti la prima volta ? la testa era nuova toyota o di recupero o altro fornitore ? ... ed infine il meccanico e' un vero professionista ?
    Tra rifare un motore e rifarlo BENE la differenza in euro non e' considerevole, ma nella seconda ipotesi e' garanzia di durata.

  7. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da landcruiser18 Visualizza Messaggio
    La questione non è i 20 anni o i tanti km, perchè la ruppi a 220 mila km (e ci sta) ma quella che montai mi è durata 5 anni e 49 mila km...

    Non voglio insistere, ma le variabili di questa seconda rottura sono diverse tra cui pompa acqua, radiatore e impianto di raffreddamento in genere sono stati revisionati o sostituiti la prima volta ? la testa era nuova toyota o di recupero o altro fornitore ? ... ed infine il meccanico e' un vero professionista ?
    Tra rifare un motore e rifarlo BENE la differenza in euro non e' considerevole, ma nella seconda ipotesi e' garanzia di durata.
    La filiale SAITO a cui mi sono rivolto li revisiona pure i turbo, il mio averebbe bisogno della chiocciola di scarico da sostituire, e costa abbastanza, perchè dove va a chiudere lo sportello della wast-gate, i bordi del foro sono crepati e si sono alzate delle creste, ciò non permette più la tenuta della valvola...

    Comunque hai ragione, loro le vendono le turbine, ma già ho tenuto in conto questo dettaglio...

    Per il discorso bravura del meccanico, non posso sindacare, però era un professionista, la pompa dell'acqua fu sostituita qualche anno fa, il radiatore revisionato perchè perdeva, per il resto non saprei... La testata logicamente era nuova, presa in rettifica, non Toyota, la pagai 1400 € senza valvole...

  8. #8
    Iscrizione
    Jul 2010
    Fuoristrada
    toyota lj70
    Città
    Pavia
    Messaggi
    2,290

    Predefinito

    a prescindere che spiace di questa nuova rottura, effettivamente la turbina originale e' abbastanza scadente e poco "lavorabile". Io ne faccio un utilizzo ludico del mezzo a differenza tua.
    Io non nulla contro Saito per inciso, tant'è che la monto pure io.
    Non so di dove tu sia ma se fossimo vicini potrei indicarti dove recuperare una turbina.

  9. #9

    Predefinito

    tra le province di Ancona e Pesaro

  10. #10
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Consiglierei anche io la sostituzione della turbina, e i consigli sul non tirare a freddo e soprattutto sull'aspettare a spegnere il motore quando è caldo sono importantissimi.
    Tra l'altro, essendo una macchina molto anziana, ti consiglierei di rivedere tutto ciò che concerne l'impianto di raffreddamento perché con quei chilometri e quegli anni potrebbe essersi benissimo intasato il radiatore o non funzionare bene la valvola termostatica o ancora qualche altro particolare dell'impianto di raffreddamento per cui il calore non viene portato via come dovrebbe.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Motori Toyota: un po' di ordine
    Di the_best_driver nel forum Toyota
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 06-10-2017, 12:21
  2. Impianti GPL per Motori Diesel
    Di fabio19tdi nel forum Carburanti alternativi
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 05-12-2015, 11:28
  3. Estati e Motori
    Di nivantropo nel forum Lada Niva
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 22-07-2015, 10:07
  4. Oli per motori stanchi
    Di mercedesgd nel forum Classe G
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-09-2014, 20:14
  5. Assetto G.V 2000 causa gpl+gancio traino caravan
    Di rebeldia nel forum Grand Vitara
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 27-08-2014, 12:54

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •