Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Manutenzione Corpo Farfallato

  1. #1
    Iscrizione
    Apr 2015
    Fuoristrada
    Pajero Pinin 2000 GDI anno 2001 km 95000
    Città
    Genova
    Messaggi
    57

    Predefinito Manutenzione Corpo Farfallato

    Ciao a tutti,
    ho già pulito diverse volte il corpo farfallato del mio pinin, ora però mi sorge un dubbio: si può aprire la palpebra del corpo farfallato (oviamente a motore spento) con le dita per pulirlo meglio o si rischia di danneggiare il servomotore che lo comanda???? Chiedo questo perchè un meccanico mi ha detto che se lo apro io rovino il suddetto servomotore.
    Qualcuno ha informazioni in merito visto che mi accingo a fare la solita pulizia periodica???
    Grazie ciao Matteo

  2. #2
    whatamanz Guest

    Predefinito

    Io la pulisco a motore acceso con il pulitore apposito: meccanico (ex squadra corse Dakar) spruzza mentre io do gas.

    A mano non muoverla, altrimenti va registrata.

  3. #3
    Iscrizione
    Apr 2015
    Fuoristrada
    Pajero Pinin 2000 GDI anno 2001 km 95000
    Città
    Genova
    Messaggi
    57

    Predefinito

    Ok grazie tutto chiaro.

  4. Predefinito

    ma non createvi tanti "problemi"...........togliete il tubo dell'aria e vi apparirà il CF basta, non occorre toccarlo basata spruzzare dentro lo stesso un buon prodotto adatto e il gioco è fatto!
    poi richiudette il tutto, date gas..............e corpo farfallato pulito!!!!!!!!!!

  5. #5
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    5,759

    Predefinito

    Premesso che ti parlo del CF drive by wire della punto... io l'ho smontato, incastrata aperta la farfalla con un cacciavite , e non solo smontato e pulito, ma con la dovuta cautela rispetto a quelli meccanici della fiesta, l'ho pure lucidato con trapano e frese. La farfalla è azionata da un motorino... non dovrebbe esserci tecnologia aerospaziale!
    Al momento di rimontarlo, c'è una breve procedura di autoadattamento in cui si riposiziona correttamente per consentire il minimo giusto.

    Non so se nel Mitsubishi sia così, ma questo timor panico di far danni a toccare un sensore o un componente non è la prima volta che lo leggo, e denota anche poca cognizione di causa dell' autoriparatore di turno.
    Felice possessore di Sportage 2.0 cabrio , offro da bere a chi incontro con un' auto come la mia, il che non capita mai

  6. #6
    Iscrizione
    Apr 2015
    Fuoristrada
    Pajero Pinin 2000 GDI anno 2001 km 95000
    Città
    Genova
    Messaggi
    57

    Predefinito

    Ciao grazie a tutti x gli interventi. Premetto che ho già pulito diverse volte il corpo farfallato la mia domanda riguardava il motorino che comanda la palpebra del suddetto. Grazie miticohomer per il suggerimento di come lo pulisci tu. Per quanto riguarda il riposizionare fo c'è una procedura che reinizializzarlo la posizione del corpofarfallato che consiste nel posizionare la chiave su on ed entro un secondo riportarla su off e attendere mi sembra 10 secondi prima di accendere il motore comunque è spiegata bene sul manuale di officina. Il motivo della mia domanda era perché il corpo farfallato risulta lindo nella parte superiore ma con residui carboniosi all'interno. Pippe mentali off il motore gira comunque bene
    Ciao e grazie a tutti

  7. #7
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    5,759

    Predefinito

    Ma perchè ovviamente quando la farfalla è chiusa si crea depressione nei collettori ( il motore cercherebbe di aspirare avanti) ed i vapori olio dalla coppa o dal coperchio testata vengono aspirati in quel frangente, mentre aria pulita entra nel monoblocco aspirata generalmente da un tubo a valla del filtro aria ma a monte del corpo farfallato. Nei motori moderni funziona così, pertanto il tubo di scarico non andrebbe staccato pena depositi sotto il coperchio testa.

    Tuttavia se il motore comincia a consumare un poco d'olio ed i vapori di flow by ( scoppio che trafila dalle fasce) cominciano ad essere troppi, meglio far passare da un decanter. Non ne occorre uno da 60 euro... due spezzoni di manichetta, che entrano in un barattolo di caffè di metallo con della lanetta d'acciaio o della retina dentro andranno benone. Dopo qualche mese aprite e vedrete quanta porcheria non avete fatto aspirare dentro il motore, ed il CF resterà pulito, oltre alle sonde lambda, sensori pressione etc etc...
    Felice possessore di Sportage 2.0 cabrio , offro da bere a chi incontro con un' auto come la mia, il che non capita mai

  8. #8
    Iscrizione
    Apr 2015
    Fuoristrada
    Pajero Pinin 2000 GDI anno 2001 km 95000
    Città
    Genova
    Messaggi
    57

    Predefinito

    Ciao Marco grazie, ho capito il concetto che hai esposto ma non ho capito bene dove ubicare il sistema decanter che hai descritto.

  9. #9
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    5,759

    Predefinito

    idicativamente è un "filtro" per i vapori olio/flowby che andrebbe installato tra l'uscita dal blocco motore, coperchio testa o coppa olio, e l'aspirazione, generalmente nei collettori di aspirazione.
    Ogni tipo di motore però ha uno schema suo per ripulire l'aria al suo interno... su il fiat fire addirittura non ho mai trovato alcun ingresso, è c'è un tubo che esce dal coperchio testa e si sdoppia, un tubino piccolo a valle ed uno grosso a monte del corpo farfallato ( per cui si sporca da ambo i lati) da cui deduco che sia solo il trafilaggio delle fasce a sparare fuori i vapori olio. Il tutto viene aspirato sia a farfalla aperta che chiusa, e l'installazione pertanto è banale, e se sei un balordo inquinatore puoi addirittura tappare l'aspirazione e far uscire i fumi fuori... fatto salvo che ti entra la puzza di scarico non catalizzato in abitacolo.

    Sul ford zetec due tubi grossi salivano dalla coppa ai collettori ( e qui sarebbe stato da installare I decanter non senza difficoltà) ... ed uno andava da valle filtro al coperchio testa. Questo ultimo a freddo sputazzava, ma appena il motore scaldava e le fasce perdevano meno, cominciava ad aspirare aria pulita che scendeva giù per il monoblocco... facendo il giro opposto per poi venir aspirata con fumi e vapori dietro.

    Sul Mitsu GDI non lo so... devi capire tu come si arieggia, magari trovi qualche schema in rete. L'importante è che questi tubi si possono staccare per vedere se aspirano o soffiano, ma non si tappa mai (a lungo) quello in uscita, altrimenti si crea una pressione che potrebbe far trafilare i paraolii.

    Di più, spiacente ma non so dirti
    Felice possessore di Sportage 2.0 cabrio , offro da bere a chi incontro con un' auto come la mia, il che non capita mai

  10. #10
    Iscrizione
    Apr 2015
    Fuoristrada
    Pajero Pinin 2000 GDI anno 2001 km 95000
    Città
    Genova
    Messaggi
    57

    Predefinito

    Ciao Marco grazie della esauriente lezione. Oggi ho pulito il corpo farfallato come suggeriva miticohomer e lo ho pulito meglio e più velocemente che in passato e devo dire che oggi ho apprezzato la pulizia fatta che si è tradotta in una maggiore regolarità del motore quasi da guadagnare una marcia........spero non sia solo l'effetto placebo!! Ciao a tutti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •