Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: esenzione bollo

  1. Predefinito esenzione bollo

    Ciao a tutti ......avrei bisogno di un consiglio.ho un vecchissimo land rover 109 III serie anno 1982 teoricamente con l'esezione bollo ma all'ACI mi dicono che devo parage a vita perche ai suoi tempi era stato immatricolato con uso promiscuo
    Qualcuno puo' aiutarmi
    Grazie

  2. #2
    Iscrizione
    Mar 2003
    Fuoristrada
    Land Rover 88 SIII
    Città
    bassa valle di Susa
    Messaggi
    8,331

    Predefinito

    Non è assolutamente vero, l' uso promiscuo è attualmente considerato al pari dell' autovettura e comunque TUTTI i veicoli di oltre 30 anni non adibiti ad utilizzo professionale pagano la tassa di circolazione dei veicoli storici.

  3. Predefinito

    Grazie......ma il problema è un'altro il bollo dal 2003 non è stato pagato perchè l'auto aveva compiuto 20 anni (la legge dei 30 anni è arrivata nel 2015)
    La regione Lombardia mi continua a spedire i bolli da pagare
    Sono andato all'ACI aper avere delle spiegazioni e la loro risposta è stata il mezzo e immatricolato promiscuo e deve pagare non è prevista alcuna agevolazione!!!!
    Se qualcuno conosce qualche articolo per avere l'esenzione!!
    PS Il bello che non posso neanche demolirlo finche non pago i bolli vecchi!!!!!
    Grazie

  4. #4
    Iscrizione
    Mar 2003
    Fuoristrada
    Land Rover 88 SIII
    Città
    bassa valle di Susa
    Messaggi
    8,331

    Predefinito

    Dai 20 ai 30 anni dipende dalla legge regionale, per cui è probabile che se non è autovettura si debbano pagare i bolli arretrati, ho un amico lombardo che una macchina di 20 anni l' ha trasformata da promiscuo ad autovettura per questa ragione, ma se il veicolo ha passato i 30 non dovrebbe pagare più nulla, indipendentemente dal fatto che sia autovettura, autocarro o promiscuo, basta che non se ne faccia uso professionale, ovvero che sia utilizzato nell' ambito di attività lavorativa. Per quale ragione dovresti poi demolire una 109, al massimo vendila, ovviamente dopo aver pagato i bolli arretrati.

  5. #5
    Iscrizione
    Jul 2015
    Fuoristrada
    Mitsubishi l200 1994
    Città
    Auzate di Gozzano Novara
    Messaggi
    8

    Predefinito

    La regione Piemonte prevede il pagamento solo nel momento in cui si utilizza il mezzo. Io ho una bj 40 land cruiser e un volkswagen t2 rispettivamente 77 e 73 non pago e non arrivano da pagare bolli.

  6. Predefinito

    Grazie .....a tutti per le risposte accurate
    Lo volevo demolire per non pagare i bolli !!!! ho provato a venderlo ma è difficile.......io sono il lombardia e il mezzo si trova in sardegna
    Grazie 1000

  7. #7
    Iscrizione
    Mar 2003
    Fuoristrada
    Land Rover 88 SIII
    Città
    bassa valle di Susa
    Messaggi
    8,331

    Predefinito

    Demolire una Series è un sacrilegio, è pieno di gente che le cerca, ovviamente le comprano se il prezzo richiesto è adeguato alle condizioni del veicolo, ho visto chiedere 2.000 euro per auto radiate, mezze marce e ferme da 10 anni!

  8. Predefinito

    Non per fare pubblicita.......ma è stato ricondionato tutto smontato lasciato solo il telaio e motore.....ricondizionato pezzo per pezzo ......rifatto l'interno .....poi portatato in sardegna da usare al mare......poi abbandonato li e fermo da circa 8 anni

  9. #9
    Iscrizione
    Jun 2013
    Fuoristrada
    Tutto iniziò in un magico giorno di settembre...
    Città
    Como - ZJ 2.5 TD
    Messaggi
    147

    Predefinito

    Il Ministero dei Trasporti e della Navigazione con la circolare prot. n.1927/FP3 del 14 dicembre 1999 nel ribadire l’idoneità, dal punto di vista tecnico, dei veicoli della categoria M1 anche al trasporto di cose, ha ritenuto che in tale categoria immatricolata per trasporto di persone, sia assorbita la categoria degli autoveicoli per trasporto promiscuo. Quando il ministero ha fatto ciò era obbligato da una direttiva europea, la 98/14/CE (Circ. Ministero dell’Interno n° 300/A/43928/105/27) che ha abolito il trasporto promiscuo, che esisteva solo in Italia.
    Di conseguenza i veicoli immatricolati promiscui sono da considerarsi autovetture. Anche il mio è immatricolato promiscuo ed in motorizzazione mi avevano detto che se rifacevo il libretto per smarrimento o deterioramento il nuovo libretto avrebbe riportato la dicitura autovettura per trasporto persone ad uso proprio.
    Spero ti sia utile.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •