Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Unimog 406/421 e tipologia di immatricolazione (in relazione alla patente)

  1. #1
    Iscrizione
    Nov 2008
    Fuoristrada
    Ex P38 DSE Auto
    Città
    Soverato
    Messaggi
    511

    Predefinito Unimog 406/421 e tipologia di immatricolazione (in relazione alla patente)

    Salve, ritorno su fuoristrada.it dopo lunga assenza e trovo una nuova veste grafica, ma i contenuti sono sempre validi. Vengo al dunque.
    Abbandonata l'idea del fuoristrada stradale anche con prestazioni, e dopo aver praticamente distrutto la mia ex (Range P38) ora vengo al dunque:
    Uscite in fuoristrada, anche abbastanza estremo con amici più capaci di me, utilizzo di recupero prodotti agricoli e legname su sterrati pesanti e a tratti impervi a servizio di piccola azienda agricola di famiglia (20 ha), qualche limitata puntata su strada (inferiore ai 10 km) per trasporto prodotti (olive, legname e materiali).
    Sono stato stregato dall'Unimog serie 406/21 che ritengo il mezzo che fa per me e per gli usi che ho descritto. Il problema è prima di ogni cosa la patente: ho la B, ma vedo che alcuni (per ovvi motivi di massa) sono guidabili con la C, altri, descritti come mezzi agricoli o comunali, si contentano della B. Ho cercato notizie ma sono discordanti. Ho capito che il 406 è meglio del 421 per il motore più vigoroso e di tipo industriale e non di deriveazione automobilistica, ma il vero problema è la patente: premesso che alla veneranda età di 46 anni mi sobbarcherei all'esame pur di raggiungere lo scopo, restano gli arcani dell'agrcolo, comunale. storico, ecc.
    Chi ha lumi?

  2. #2
    Iscrizione
    Jun 2001
    Fuoristrada
    Disco I, Disco II, Unimog 406, Land Cruiser 200
    Città
    Dipende...
    Messaggi
    1,634

    Predefinito

    Agricolo non credo che te lo immatricolino più un mezzo di quell'età...E non ti aspettare nessun aiuto da "mamma" Mercedes. Io ne ho avuto bisogno per un verricello ed ho visto subito spuntare dei canini da vampiro.
    Storico non ti esime dalla patente C.
    Macchina operatrice credo che sia idem come per l'agricolo.
    Erano vie che avevo esplorato anch'io a suo tempo, ormai dodici anni fa, quando ho comprato il 406, e poi mi sono rassegnato a fare la C, con relativo rinnovo quinquennale.

  3. #3
    Iscrizione
    Nov 2008
    Fuoristrada
    Ex P38 DSE Auto
    Città
    Soverato
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Se farò lìoprazione il rinnovo quinquennale è l'ultima cosa, dato che tra le altre cose ormai sono vicino ai 50 e dovrei farlo lo stesso. Il problema vero è il tachigrafo e eventuali licenze (ma io lo uso solo per conto proprio), spero che con la storicità si risolva
    Ultima modifica di checus; 23-01-2014 alle 18:59

  4. #4
    Iscrizione
    Nov 2008
    Fuoristrada
    Ex P38 DSE Auto
    Città
    Soverato
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Se farò l'operazione il rinnovo quinquennale è l'ultima cosa, dato che tra le altre cose ormai sono vicino ai 50 e dovrei farlo lo stesso. Il problema vero è il tachigrafo e eventuali licenze (ma io lo uso solo per conto proprio), spero che con la storicità si risolva

  5. Predefinito

    cerca in rete ... tutto si può fare (specie se compri da loro...) esistono alcune ditte che importano da Germania ecc. e non hanno problemi per la immatricolazione agricola.... (in più hai anche del terreno e quindi non ti serve nemmeno un "falso" affitto...)

  6. #6
    Iscrizione
    Nov 2008
    Fuoristrada
    Ex P38 DSE Auto
    Città
    Soverato
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Oddio, comprare lo debbo, non gradirei strapagarlo, anche se vedo quotazioni altalenanti, ma con l'agricolo si supera la patente C? Se poi ' agricolo ad uso dell'azienda avrei diritto ai carburanti agevolati......... (circa 0,95 al lt) che per un mezzo che consuma sui 15 lt all'ora

  7. Predefinito

    niente bollo, per ora niente revisione, niente tachigrafo, 150€ di assicurazione, NIENTE patente C unica limitazione ...niente autostrada e blocco del cambio per non superare i 40Kmh.... una pacchia!
    circa il gasolio: dipende dall'estensione del terreno ecc.

    VEDI messaggio privato....

  8. #8
    Iscrizione
    Nov 2008
    Fuoristrada
    Ex P38 DSE Auto
    Città
    Soverato
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Grazie della dritta! non so se ti è arrivata la risposta in pvt. Tentar non nuoce, l'autostrada e la limitazione di velocità non mi preoccupa, rispetto alle agevolazioni che son tante ( gli ettari dell'aziendina sono 20 più o meno, quindi tra libretto dei trattori agricoli e del Mog che a questo punto lo è anche legalmente sono diverse decine di Q.li all'anno. sulla revisione da quest'anno dovrebbe essere obbligatoria
    Ultima modifica di checus; 23-01-2014 alle 19:58

  9. #9
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    Premetto che di Unimog non ne so praticamente nulla, ma quello che vorresti fare è fattibile in tutto e per tutto in teoria senza particolari problemi.
    Anche perché per cambiare l'omologazione dei mezzi e modifiche varie non serve necessariamente un nulla-osta della casa, anche se è la via più comoda.
    Giusto qualche giorno fa chiaccheravo nella mia officina di fiducia del camion, e mi stavano raccontando di alcuni camion molto vecchi (35 e più anni) che avevano e stavano per far passare come macchine operatrici o agricole, con i vantaggi e svantaggi del caso. Non conosco bene la trafila burocratica in questione, ma posso informarmi. Suppongo abbiano come appoggio un ingegnere meccanico e quantomeno un buon rapporto con gli ingegneri della motorizzazione.
    Resta che io la patente C la prenderei comunque nel caso non ti pesi spendere circa 1.000 €, e che fino a 60 quintali di massa complessiva non avresti necessità di licenza per il trasporto in conto proprio, sempre parlando di autocarri.
    Nel caso delle macchine operatrici, l'articolo 58 del CDS comma 1 dice così: Le macchine operatrici sono macchine semoventi o trainate, a ruote o a cingoli, destinate ad operare su strada o nei cantieri, equipaggiate, eventualmente, con speciali attrezzature. In quanto veicoli possono circolare su strada per il proprio trasferimento e per lo spostamento di cose connesse con il ciclo operativo della macchina stessa o del cantiere, nei limiti e con le modalità stabilite dal regolamento di esecuzione.
    Quindi penso che di una macchina operatrice non potresti fartene nulla, punterei sull'immatricolazione come macchina agricola piuttosto, o appunto come autocarro, seppur più costoso. Comunque la patente C a 46 anni credo sia fattibilissima, e se l'uso di cui parli è quello non vedo problemi nel cronotachigrafo, dubito supereresti i limiti orari di guida giornalieri e settimanali con trasferimenti da 10 km e qualche giretto nei boschi.
    Senza nulla togliere alle doti degli Unimog 406, che però mi risulta siano cari e con un cassone minuscolo, non ti converrebbe a questo punto un più versatile pick-up con un buon cassone oppure un bel fuoristrada tosto per l'uso quotidiano e hobbystico a cui abbinare in caso di necessità un rimorchietto per caricare la legna o gli altri prodotti agricoli?
    Più che altro quanto materiale alla volta vorresti trasportare?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •