Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Freni (da dove iniziare)

  1. Predefinito Freni (da dove iniziare)

    anche se non ne ho bisogno urgentissimo desideravo cambiare i freni (un pò perchè la nivetta è usata e poi perchè in famiglia la useranno altri e la vorrei "a posto") ma....
    anteriori e posteriori sono uguali???
    la marca influisce?
    e buoni ad un prezzo onesto?? (non a poco...inutile sperarci più...ma almeno onesto)
    in ultimo,dove prenderli.
    grazie per i consigli,di tutti.
    NVT

  2. Predefinito

    rispondo visto che ho fatto abbastanza di recente questi lavori. se non hai fatto modifiche strane dovresti vere freni a disco all'anteriore, e a tamburo al posteriore. Analizzo separatamente.

    All'anteriore i materiali "di consumo" sono in prima istanza le pastiglie, ed in seconda istanza i dischi. Cambiare le prime è un'operazione relativamente semplice (anche se la prima volta come sempre farà trigare un po'). Cambiare i dischi è decisamente più complicato e delicato, perchè devi smontarli dai cuscinetti del mozzo. In tutto questo sto escludendo che tu voglia fare la revisione delle pinze freni. Le pastiglie costano relativamente poco, e la mia esperienza è che le pastiglie di buona marca funzionino meglio ho passato anni con pastiglie di marca sconosciuta montati da chissà quale meccanico, e regolarmente i freni fischiavano. Quando le ho cambiate con pastiglie marchiate, mi pare Brembo, mai più sentito un fischio e la frenata è buona.

    Al posteriore, di nuovo, hai sia le ganasce d'attrito che i tamburi. Cambiare le ganasce è un po' più laborioso che cambiare le pastiglie all'anteriore, ma si usurano anche meno comunque. Cambiare i tamburi è triviale, tanto devi toglierli per cambiare le ganasce. Ma non li cambi se non sono ovalizzati, rigati o comunque rovinati. Altra cosa che potrebbe essere da cambiare al posteriore sono i cilindretti, mentre cambi le ganasce verifichi se hanno trafilamenti di liquido, se ci sono devi cambiarli. Veniamo ai costi: le ganasce ed i cilindretti sono abbastanza economici, i tamburi un po' meno.

    sulla reperibilità, pastiglie e ganasce le trovi tranquillamente da qualsiasi ricambista. I tamburi ed eventualmente i dischi ed i cilindretti potrebbero essere un po' più difficili da trovare, e per quelli credo che convenga l'importatore italiano o i soliti negozi online tedeschi. Io mi sono rifornito da questi ultimi tranne che per pastiglie e ganasce, prese dal ricambista.

  3. Thumbs up

    Citazione Originariamente Scritto da wiselynx Visualizza Messaggio
    rispondo visto che ho fatto abbastanza di recente questi lavori. se non hai fatto modifiche strane dovresti vere freni a disco all'anteriore, e a tamburo al posteriore. Analizzo separatamente.

    All'anteriore i materiali "di consumo" sono in prima istanza le pastiglie, ed in seconda istanza i dischi. Cambiare le prime è un'operazione relativamente semplice (anche se la prima volta come sempre farà trigare un po'). Cambiare i dischi è decisamente più complicato e delicato, perchè devi smontarli dai cuscinetti del mozzo. In tutto questo sto escludendo che tu voglia fare la revisione delle pinze freni. Le pastiglie costano relativamente poco, e la mia esperienza è che le pastiglie di buona marca funzionino meglio ho passato anni con pastiglie di marca sconosciuta montati da chissà quale meccanico, e regolarmente i freni fischiavano. Quando le ho cambiate con pastiglie marchiate, mi pare Brembo, mai più sentito un fischio e la frenata è buona.

    Al posteriore, di nuovo, hai sia le ganasce d'attrito che i tamburi. Cambiare le ganasce è un po' più laborioso che cambiare le pastiglie all'anteriore, ma si usurano anche meno comunque. Cambiare i tamburi è triviale, tanto devi toglierli per cambiare le ganasce. Ma non li cambi se non sono ovalizzati, rigati o comunque rovinati. Altra cosa che potrebbe essere da cambiare al posteriore sono i cilindretti, mentre cambi le ganasce verifichi se hanno trafilamenti di liquido, se ci sono devi cambiarli. Veniamo ai costi: le ganasce ed i cilindretti sono abbastanza economici, i tamburi un po' meno.

    sulla reperibilità, pastiglie e ganasce le trovi tranquillamente da qualsiasi ricambista. I tamburi ed eventualmente i dischi ed i cilindretti potrebbero essere un po' più difficili da trovare, e per quelli credo che convenga l'importatore italiano o i soliti negozi online tedeschi. Io mi sono rifornito da questi ultimi tranne che per pastiglie e ganasce, prese dal ricambista.
    da manuale,ti ringrazio...non credo ci metterò le mani io (a fatica riesco a cambiare il filo dei freni alla bicicletta)....ma anche se i freni della niva avessero il filo non lo farei comunque per una questione di sicurezza.
    un dubbio...ma quando vado a chiedere pastiglie e ganasce le chiedo per "lada niva" ??o cambiano da modello a modello?
    ciao

  4. Predefinito

    dovresti (o dovrei) controllare sui cataloghi parti (quelli che trovi su lada uk mi pare); mi pare che pastiglie e ganasce siano uguali. Ma nel dubbio, sempre meglio dare modello e anno preciso.

  5. #5
    Iscrizione
    Oct 2010
    Fuoristrada
    Lada Niva 1.7 Mono iniett
    Città
    Livorno
    Messaggi
    1,898

    Predefinito

    Concordo con wiselynx. Controlla lo stato dei tubi dei freni, possono essere imporriti, a quel punto vanno sostituiti. Io i cilindretti li sostituirei quando sostituisci le ganasce. Se sono gli originali e non li hai mai cambiati, secondo me è opportuno sostituirli. Controlla lo stato del regolatore di frenata posteriore,quella specie di serbatoino sui feni posteriori:se è ammarcita la gomma, sostituire.
    Per un ottima frenata è opportuno sostituire il liquido freni:guardalo deve essere colore giallo paglierino,se è scuro è da sostituire. Prendi quello della Arexons, è ottimo.

  6. #6
    Iscrizione
    Oct 2010
    Fuoristrada
    Lada Niva 1.7 Mono iniett
    Città
    Livorno
    Messaggi
    1,898

    Predefinito

    Puoi trovare i ricambi di mister auto, sono ottimi ed a un buon prezzo. Le pinze dei freni non importa sostituirle tutte bastano i tre cilindri della pinza. Se questa non ha danni strutturali, non importa cambiarla tutta.

  7. Thumbs up

    Citazione Originariamente Scritto da MaestroYoda72 Visualizza Messaggio
    Puoi trovare i ricambi di mister auto, sono ottimi ed a un buon prezzo. Le pinze dei freni non importa sostituirle tutte bastano i tre cilindri della pinza. Se questa non ha danni strutturali, non importa cambiarla tutta.
    grazie per le info,ora rimetto insieme i cocci e vedo di fare quello che posso

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •