Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Da Terrano II a Discovery 2, un passaggio sensato?

  1. #1
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito Da Terrano II a Discovery 2, un passaggio sensato?

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Come spesso vi ho raccontato, ho un Terrano II 2.7 5 porte del 1998, con ora 220.000 km, pressoché di serie, curato nella manutenzione e non afflitto da nessun problema (almeno per ora).
    I genitori di un mio amico invece dispongono di un Land Rover Discovery 2 TD5 del 2001 e con 180.000 km e che non ha mai fatto fuoristrada, anch'esso originale, che stavano pensando di vendere per una cifra tra i 6.000 e i 7.000 Euro.
    Di conseguenza, essendomi sempre piaciuto molto il Discovery e avendo alcune peculiarità interessanti (molto volume interno, forme squadrate, 2 ponti rigidi, disponibilità di preparazioni, grondaine sul tetto), stavo pensando se poteva convenirmi vendere il mio Terrano e passare, sperando di impiegare la minor differenza possibile, quel Discovery.
    Ma il fatto è che il mio Terrano non credo possa realisticamente valere più di 4.000 Euro nonostante le buone condizioni, e 6.000 o 7.000 Euro per quel Discovery mi paiono tanti, visti comunque i 14 anni e i non pochi chilometri, ma soprattutto un rumore a freddo che il proprietario ha definito "cilindro ballerino" e che sinceramente non ho capito cosa possa voler dire.
    Non ho ancora visionato di persona la macchina, non so ancora se ha le sospensioni pneumatiche e se dispone o meno del blocco centrale meccanico.
    Io col Terrano mi trovo bene, ma avendo già molta strada e non essendoci troppa disponibilità di modifiche mi chiedevo se valesse spenderci sopra soldi, considerando che l'obiettivo sarebbe l'Islanda ad estate 2016.
    Pareri?

  2. #2
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    Aggiungo che, in alternativa, posso anche prendere un altro Discovery (qualcuno bello si trova) o al massimo puntare su un Pajero 2.8 TD lungo, perchè ha le grondaine e il blocco posteriore. Ma accetto suggerimenti.

  3. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da the_best_driver Visualizza Messaggio
    Aggiungo che, in alternativa, posso anche prendere un altro Discovery (qualcuno bello si trova) o al massimo puntare su un Pajero 2.8 TD lungo, perchè ha le grondaine e il blocco posteriore. Ma accetto suggerimenti.
    Ciao,io fossi in te punterei su un vecchio Discovery col 300td messo bene.Poca elettronica,grande capacità di carico e prestazioni off/road buone.L'unica cosa che manca è il blocco al 100% del diff.posteriore.

  4. #4
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    Mmm, non lo so... nel senso, mi sarebbe piaciuto prendere un mezzo non troppo anziano, anche se del Discovery 300 Tdi ho sempre sentito parlare abbastanza bene. Ma dal Discovery prima serie a quella successiva, apparentemente simili, cosa cambia snocciolando nel profondo?

  5. Predefinito Passaggio inverso e sconsiglio

    Ciao.
    Io ho fatto il percorso inverso.
    Prima Disco TD 300, poi Disco 3 ed ora Patrol 3.3TD.
    Ho avuto Land Rover per circa 20 anni e ti posso dire che il TD300 é l'unico motore Land che vale la pena prendere in considerazione sugli usati.
    In tutti questi anni ho sentito spesso parlare male del motore T5 del Disco 2 (anche dagli stessi meccanici Land Rover). I motori successivi non sono neanche piú Land Rover.
    L'elettronica, infine, é il vero tallone di Achille delle Land dal modello T5 in avanti. Ecco perché privilegiare i modelli "analogici" come il vecchio TD300.
    Se fai un giro nel forum e, in generale, su internet, ne avrai un riscontro.
    Secondo me, tuttavia, se ci devi fare del fuoristrada impegnativo e scegli un TD 300, concentrati sulla distribuzione (ha un problema endemico alla cinghia), sulla ciclistica e sul giunto viscoso, veri punti critici del modello in considerazione.
    I consumi sono decorosi.
    Non ne troverai uno con il cielo ancora attaccato, a meno che non sia stato ristrutturato.
    Le guarnizioni non sono il suo forte. Entra acqua un po' dappertutto e se ha i tettucci é davvero un colabrodo.
    Buon acquisto.
    Ultima modifica di Patroso; 12-07-2015 alle 08:49

  6. #6
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Baraccon coi rivetti
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    3,025

    Predefinito

    ..si hai ragione il T5 è propio un motoraccio..

  7. #7
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Baraccon coi rivetti
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    3,025

    Predefinito

    ..e ma sopratutto l' elettronica è il tallone di Achille del T5..

  8. #8
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    Grazie per i consigli, anche se poco incoraggianti. In ogni caso ho deciso di rimandare la sostituzione (o profonda rivisitazione) del mio Terrano a dicembre o gennaio prossimi. Inoltre, visti i vostri consigli e tutta una serie di considerazioni, pensavo più di puntare su un Nissan Patrol Y61 2.8 o 3.0, o magari su un Jeep Grand Cherokee 2° serie 2.7 CRD, o improbabilmente su un Toyota Land Cruiser KDJ120 o ancor più difficilmente un HDJ80 o 100.
    Oppure, mi accorgessi di poter spendere molto e facessi un qualche cammino spirituale interno in grado di stravolgere la mia psiche, potrei pensare ad un Defender 110 o 130 TD4.
    Oppure... boh?
    Comunque sta di fatto che per l'estate del 2016 ho in programma l'Islanda, e ciò vuol dire che dovrò avere un mezzo adeguato e preparato a quelle situazioni: spazio a bordo, solidità generale, buona capacita di guado, gommatura abbondante e angoli validi.
    Poi ovvio che è un po' come chiedere Plutone, ma se riuscissi a restare entro i 10 km/l non mi dispiacerebbe.
    Ma tra l'altro, tema importante: fuoristrada benzina/GPL... tralasciando il discorso Africa dove il GPL ai distributori non si trova (ma la benzina costa abbastanza poco), quanto sarebbe stupido avere un fuoristrada da usare per gite e viaggi così alimentato? Quanto penalizza la presenza del bombolone nel baule? Oppure quanto è problematico averlo sotto la scocca?

  9. #9
    Iscrizione
    Nov 2002
    Fuoristrada
    Toyota HZJ71
    Città
    Roma
    Messaggi
    2,191

    Predefinito

    Ciao the best driver,
    leggo che hai le idee molto ,ma molto confuse.
    comunque dalla tua hai, che fortunatamente manca 1 anno al viaggio in Islanda quindi.........

    non mi puoi paragonare Nissan Patrol Y61 o Toyota KDJ120 con Jeep Grand Cherokee WJ 2.7 CRD,innanzitutto devi decidere se vuoi acquistare un fuoristrada con la F maiuscola o un Suv molto comodo e bello...
    dopo continuiamo a parlare
    comunque se vuoi sapere il mio consiglio sull'acquisto del mezzo per il viaggio in Islanda ( e non solo ) è questo : Toyota KDJ120

    Giacomo

  10. #10
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Baraccon coi rivetti
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    3,025

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    ..il motore td5 che monta il discovery,a differenza del t5 del nostro amico che a letto sui forum ed ha avuto riscontro consultando pluriqualificati meccanici Land, non è affatto male come motore.
    Tra l'altro è l'ultimo motore della Land Rover e quello rimasto in produzione per più anni. L'eletronica in questi anni dal 98 si è dimostrata affidabile e tutto sommato abbastanza primitiva. Ad esempio togliendo l' egr non appare nessun errore.
    Elettronica si elettronica no..alla fine quante volte è impazzita la centralina della vostra utilitaria?Si ma io voglio andare in Africa!Ma pensi che se vai in Africa e ti si rompe qualcosa di un dinosauro di 25 anni sicuramente c'è qualcuno che lo sà riparare??
    Se dovrei scegliere tra un 300 alla frutta e un td5 dieci anni più giovane..bhe..
    Essendo un 5 cilindri la sua pecca è quella di aver un buco ai bassi..ma rimappando si riesce a sopperire a questa carenza.
    Sul td5 si ha la possibilità acquistando il nanocom di avere uno strumento di diagnosi completo e la possibilita di rimappare la centralina ogni volta che ti va..
    Alcuni td5 hanno sofferto del trafilaggio del gasolio in coppa,risolvibile sostituendo degli o ring e alcuni disco spaccavano i prigionieri del collettore,dovuto all' imbananamento dello stesso dovuto alle alte temperature,risolvibile allargando i fori dei prigionieri sul collettore..
    Ma non è che se uno legge su internet che un modello di macchina ha avuto dei problemi poi automaticamente se la comperi avrai tutte le rogne della rete!
    Direi che specie nei mezzi usati fondamentale è la manutenzione.
    Una Land tenuta da un appasionato può essere più affidabile di un Toy tenuto da uno che non sà neanche dov'è la leva per aprire il cofano..
    E' tutto troppo relativo..poi su mezzi datati..
    Land Rover..che bel passatempo probabilmente se avessi un Patrol mi annoierei..
    Ultima modifica di dagnele; 18-07-2015 alle 16:02

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •