SPAGNA
viaggio Fuoristrada 4x4
dal 25/04/2015
al 04/05/2015

Una destinazione che rispecchia in pieno la filosofia di viaggio Desartica:

panorami belli, percorso fuoristrada stimolante ma non trialistico, luoghi culturalmente interessanti, percorsi alternativi in caso di necessità e/o di guasti.



I PRINCIPALI “NUMERI” DEL VIAGGIO:

DURATA: 10 giorni – 09 notti

PERNOTTAMENTI: 4 notti in campeggio, 1 notti in hotel, 2 in nave

LIVELLO DIFFICOLTA’: facile



25 aprile: Partenza da Genova – traghetto per Barcellona. Abbiamo scelto questa soluzione per arrivare freschi e riposati, evitando le lunghe e costose autostrade francesi.

26 aprile: Una volta sbarcati ci dirigiamo lungo la costa verso sud. Pernottamento in campeggio.

27 aprile: Sveglia all'alba, autostrada! Arriviamo delta dell'Ebro, il più grande fiume spagnolo. Inizia da qui la prima tappa vera e propria del ns tour. Prendiamo quindi una stupenda strada in salita che sale direttamente dal mare ad oltre i 1.000 metri. La strada si trasforma poi in pista, tra boschi di macchia mediterranea e panorami fantastici. Una curiosa accoglienza per i nostri 4x4... la pista non solo è consentita al transito...ma addirittura è dedicata ai 4x4!!! Arriveremo in tarda mattinata a Morella, uno stupendo borgo medioevale arroccato su una altura. Dopo una sosta per acquistare qualcosa riprenderemo dopo pranzo, sempre su piste fantastiche verso Teruel, su una pista che si snoda lentamente lungo i declivi punteggiati di macchia mediterranea. Proseguiremo tra vallate, colline, pascoli...pur coscienti che siamo in Europa ci godremo il sapore dell'avventura. Vecchie chiesette, diroccati castelli, ci ricorderanno i racconti dell'inquisizione, che qui ha avuto il suo apice...mica che esca Torquemada da dietro l'angolo!! Arriveremo quindi in una zona di miniere abbandonate, immerse nei boschi. Qui gli antichi romani estraevano argento e fino al 900 carbone. Oggi è un villaggio fantasma in mezzo ai boschi. Molto suggestivo! Raggiungiamo quindi per sera Teruel, graziosa cittadina con un suggestivo ponte che collega la città vecchia con la nuova. Campo prima della città!

28 aprile: Subito fuori Teruel il "camino" corretto. Belle piste, crinali panoramici, qualche simpatico guado, eremi isolati, animali selvatici e una clamorosa sosta in un essiccatoio di "hamon" saranno i protagonisti indiscussi della giornata. Faremo un bel bivacco lungo il percorso.

29 aprile: Percorreremo oggi le piste della Bahia Spagnola, sede di una prova di coppa del Mondo tout Terrain. Non ci faremo certo prendere dalla velocità… ma ci godremo i panorami e gli antichi borghi. In serata arriveremo nell’accogliente moderno e pulito campeggio di Zaragoza. Pernottamento in campeggio (possibilità di bungalow).

30 aprile: La tappa di oggi sarà verso il parco delle Bardenas Reale. Dal centro di un piccolo borgo una pista abbastanza dissestata punta verso il cielo! Arriveremo quindi tra i resti di un imponente acquedotto romano e antiche rovine che ci porterà ai fasti di 2.000 anni. Altri tempi!! E poi Bardenas! Un parco naturale decisamente spettacolare, attraversato da centinaia di “camini”, dei quali solo alcuni sono transitabili in 4x4. Gironzoleremo senza apparente meta, ma è tutto talmente bello che non ce ne accorgeremo! Nel tardo pomeriggio, veloci su asfalto rientreremo su Zaragoza, in tempo per una visita di questa bella città! Stasera cercheremo qualche bella osteria dove mangiare e bere vino tinto!

01-02 maggio: Torneremo a calcare le piste del Bahia, spostandoci verso le coste del Mediterraneo, per arrivare la sera del 02 maggio in un campeggio vicino a Barcellona.

03 maggio: Giornata dedicata alla visita di Barcellona. Imbarco previsto per le ore 23 per Genova!

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUI COSTI E MODALITA' DI ISCRIZIONE CLICCARE QUI:
http://www.desartica.com/index.php/v.../77-spagna-4x4