Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Lavaggio frizione

  1. Predefinito Lavaggio frizione

    CIAO
    Da qualche tempo,ho qualche problemino nell'inserire la retro,in pratica a macchina accesa spesso gratta.
    Ho provato a regolare la pressione sulla forcella,ora il movimento e la forza sul pedale,sono nella normalita',pero' il problema rimane.
    Il meccanico,mi ha detto di provare a lavare la frizione,dal buco sotto,con pistola e diluente ??
    e' la prima volta,che sento qualcosa del genere,cosa ne pensate ?? qualcuno ha gia' esperienza in merito ?
    ciao

  2. Predefinito

    Io l'ho fatto sulla mia Fiat 605 CM.
    Ovvero un trattore a cingoli del 1978.
    Tornata perfetta.
    Il procedimento in se è giusto e di nessun rischio.
    Specie se fatto con il pedale della frizione spinto a fondo in modo che il diluente lavi i dischi.
    La domanda è questa.
    Perche i dischi si sono unti e sporcandosi di polvere no staccano più
    Questa è la domanda.
    La risposta è paraolio che perde e spruzza olio nel vano frizione.
    Il resto di conseguenza.

  3. Predefinito

    Lo puoi fare cercando di non spruzzare il diluente sul cuscinetto reggispinta ...così facendo il grasso si scioglie e lo mandi al quel paese, casomai come detto da Alexanca in post addietro puoi lubrificarlo con una guaina da bici e grasso spray dirigendo il getto sul bordo del cuscinetto, anzi lubrifica prima il cuscinetto e poi fai il lavaggio così il grasso sopra al cuscinetto impedisce al solvente di entrare sulle piste delle sfere.

  4. Predefinito

    Prima di provare a lavare la frizione,ho verificato quanto olio vi era nel cambio...... QUASI A SECCO.
    A questo punto,prima di lavare,ho messo olio,inclinando la macchina,in modo da metterne oltre il livello.Ho dato una occhiata anche al livello del differenziale davanti,ed anche quello era basso.Tutti gli oli,li ho fatti giusto un anno fa,ed ho messo del castrol 75/90 gl4 e gl5,la cosa mi sembra un po strana,avro' fatto si e no 20.000 Km.
    Voi ogni quanto controllate/cambiate ? gli oli dei differenziali ?.

    Detto questo,il primo tragitto andando a lavorare 10 km,mi sembra che il cambio/frizione,siano tornati nella normalita'.
    CIAO A TUTTI

  5. Predefinito

    Controlla di non avere perdite,dai un'occhiata alla tenuta dei paraoli,non è assolutamente normale

  6. Predefinito

    Controllavo ogni anno i livelli ,poi quando ho sostituito gli oli usando il 75w90 per cambio e riduttore ,il 75w140 per i differenziale anteriore e posteriore li controllo ogni quattro -sei mesi perchè ho notato che nel differenziale anteriore -cambio le perdite sono aumentate e sono sicuro che dipenda dal fatto che sono oli molto più fluidi a confronto del 80w90 e del 85w140 che usavo.....alla prossima sostituzione riuserò queste gradazioni perchè sono sicuro che le perdite diminuiranno come all'inizio, con gli oli sintetici ho abbastanza esperienza per dire con sicurezza che su auto e moto con guarnizioni vecchio tipo non vanno bene .

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •