Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Leva blocco differenziale

  1. Predefinito Leva blocco differenziale

    Credo di averlo inserito un paio di volte solo per provare....
    L'altro giorno l'ho inserito giusto per testarlo e muovere gli ingranaggi..
    E' entrato benissimo ma non mi riusciva toglierlo, sono stato 10 minuti ad armeggiare avanti e indietro e poi ce l'ho fatta.
    Ho letto che è una operazione da fare da fermi. Ma dopo averlo inserito non si sganciava.
    Qualcuno ha consigli su come fare o cosa controllare...?
    Prima di riprovarci vorrei avere le idee chiare...

  2. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elleib57 Visualizza Messaggio
    Credo di averlo inserito un paio di volte solo per provare....
    L'altro giorno l'ho inserito giusto per testarlo e muovere gli ingranaggi..
    E' entrato benissimo ma non mi riusciva toglierlo, sono stato 10 minuti ad armeggiare avanti e indietro e poi ce l'ho fatta.
    Ho letto che è una operazione da fare da fermi. Ma dopo averlo inserito non si sganciava.
    Qualcuno ha consigli su come fare o cosa controllare...?
    Prima di riprovarci vorrei avere le idee chiare...
    Per quanto mi riguarda,e' del tutto normale,lo inserisci molto bene,ma tiri delle bestemmie per disinserirlo.
    Con questo non dico che sia normale,ma oltre alla mia e tua esperienza,ne ho sentiti anche altri.
    Io prima di toglierlo,mi fermo, metto la retro do un colpetto indietro,poi disinserisco,in questo modo,sembra che esca meglio.
    CIAO

  3. Predefinito

    per toglierlo prova andare avanti con le ruote sterzate.

  4. #4
    Iscrizione
    Oct 2010
    Fuoristrada
    Lada Niva 1.7 Mono iniett
    Città
    Livorno
    Messaggi
    1,898

    Predefinito

    Quando ti trovi nella situazione che hai decritto, prova a muoverti un pochino ,in avanti oppure indietro , e riprova a toglierlo.

  5. Predefinito

    Grazie a tutti, mi consola non sia un guasto ma un problema congenito...
    Terrò conto dei trucchetti...
    Domanda: siccome non mi è mai servita e probabilmente non mi servirà ( salvo emergenze che non prevedo)
    ha senso ogni tanto innestarla e disinnestarla oppure è irrilevante e quindi è solo uno smadonnamento inutile....?

  6. #6
    Iscrizione
    Oct 2010
    Fuoristrada
    Lada Niva 1.7 Mono iniett
    Città
    Livorno
    Messaggi
    1,898

    Predefinito

    Ha senso se ti serve come scuola per capire il trucco. Altrimenti lo devi ingranare solo quando ti girano le ruote o solo davanti o solo dietro e la macchina non si muove-causa fango o neve- con il differenziale bloccato è molto probabile che tu ne esca.

  7. Predefinito

    Il blocco differenziale va innestato/disinnestato preferibilmente in movimento (a bassa velocità ovviamente), e in quel caso di solito entra ed esce tranquillamente. Ovvio il tutto su fondi a bassa aderenza. E comunque nel tuo caso è uno smadonnamento inutile

  8. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nivanik Visualizza Messaggio
    Il blocco differenziale va innestato/disinnestato preferibilmente in movimento (a bassa velocità ovviamente), e in quel caso di solito entra ed esce tranquillamente. Ovvio il tutto su fondi a bassa aderenza. E comunque nel tuo caso è uno smadonnamento inutile
    Deduco che non serve inserirlo solo a scopo "manutenzione" ovvero non peggioro il suo cattivo funzionamento non innestandolo,
    incrocio le dita per quando potrei averne bisogno sperando di riuscire poi a toglierlo.
    grazie a tutti.

  9. Predefinito

    Il blocco del differenziale serve per evitare che la perdita di aderenza di una ruota(qualsiasi) porti lo scaricamento della potenza solo sulla ruota che non ha aderenza. Facciamo un esempio: ho una ruota anteriore che non ha aderenza. Su quella ruota si scarica tutta la potenza, anche quella delle ruote posteriori che grazie al differenziale centrale scaricano sulla ruota senza aderenza tutta la potenza. Blocco il differenziale centrale. La ruota anteriore continua a slittare ma a questo punto le ruote posteriori ricevono comunque della potenza e se sono in aderenza permettono comunque al mezzo di mouoversi. Di fatto mentre senza blocco una ruota senza aderenza influenza tutta la cinematica della trasmissione con il blocco del differenziale la trazione viene ripartita in maniera indipendente tra l'avantreno ed il retrotreno. Adesso facciamo conto di avere tutte le ruote in trazione(come succede di norma). A questo punto affrontiamo una curva. Le ruote girano a velocità differenti perchè le anteriori e quelle posteriori affrontano traettorie differenti. Si crea a questo punto una tensione sul differenziale centrale bloccato che in condizioni di sblocco ripartisce la trazione in maniera differente. E la leve di sblocco diventa dura perchè perchè gli ingranaggi sono sotto sforzo. Facciamo qualche metro, la tensione si bilancia e viene lentamente a mancare. E la leva diventa morbida. Il differenziale centrale sotto tensione è duro senza tensione è morbido. Esattamente come la leva del cambio. Prova ad andare normalmente e cercare di portare la leva del cambio sulla folle. Non ci riesci. Prova a tirare la leva del cambio lentamente e rallentare dolcemente. Arriva ad un punto durante il quale lo sforzo è zero. E' il punto di bilanciamento del cambio. A questo punto la leva diventa morbida e la marcia esce e vai in folle. Il meccanismo è identico. Sotto sforzo gli ingranaggi sono duri senza sforzo gli ingranaggi sono morbidi. In pratica metti l blocco del differenziale, quando lo devi togliere continui ad andare avanti finchè la tensione viene annullata e la leva del differenziale centrale diventa morbida. Tutto qui. I differenziali centrali funzionano tutti così, una durezza sotto sforzo è normale. E questo vale per la Niva, i trattori, i camion etc etc. E' la base del funzionamento del cambio Fuller da camion(in opposizione agli ZF). Su youtube ci sono decine di filmati di come si cambia con il cambio Fuller senza frizione. Sì, senza frizione. Si basa tutto sul punto di bilanciamento della potenza(chiamiamola con il suo nome:coppia)del cambio. Ogni tanto provarla male non fa, se non altro per vedere se ci va il blocco o la forcella del blocco è rotta.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •