Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: fumo bianco incostante

  1. Predefinito fumo bianco incostante

    Salve a tutti, mi presento: sono Davide Massimo da L'Aquila. Vi seguo da molto ed ho sempre trovato ottimi consigli, siete molto preparati! Vi vorrei presentare un problema (che spulciando non ho trovato nel forum)
    Ho un pajero v20 del 1992, 4d56, con 310mila km (a 140mila ha rifatto quasi totalmente il motore per un problema alla distribuzione...)
    Sempre perfetto e regolare, partenze a freddo immediate, mai fumo, tagliandato 8mesi fa... Da un mese noto che le partenze a freddo stentano un poco (lo attribuisco al freddo eccessivo). Due settimane fa faccio benzina e uscendo dal benzinaio fa una nuvola bianca di fumo... Da li iniziano i guai. Cambio benzinaio, ma all'accensione va a 3 cilindri, vibra molto e fa fumo... Poi si scalda, va perfetto, non cala la potenza e non fa fumo. Appena sta 2 min a minimo inizia il fumo. Il vaso di espansione dell'acqua è pieno, ma sono scoperti gli elementi del radiatore e rabboccandolo si vedono particelle in sospensione.
    Portata da un meccanico mi dice inizialmente che sono gli iniettori... Da che li controlla e dice (senza aprire il motore) che secondo lui é il monoblocco crepato e mi consiglia di sostituire tutto il motore... L'ho sempre tenuto come un gioiello, sempre controllato periodicamente, mai fuoristrada estremo o sforzi al motore.. Non sono per niente esperto, chiedo aiuto!
    Grazie in anticipo

  2. #2
    Iscrizione
    Nov 2006
    Fuoristrada
    Pajero 2.5 GLS 3 porte
    Città
    Paderno Dugnano
    Messaggi
    1,121

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da davidemassimo Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, mi presento: sono Davide Massimo da L'Aquila. Vi seguo da molto ed ho sempre trovato ottimi consigli, siete molto preparati! Vi vorrei presentare un problema (che spulciando non ho trovato nel forum)
    Ho un pajero v20 del 1992, 4d56, con 310mila km (a 140mila ha rifatto quasi totalmente il motore per un problema alla distribuzione...)
    Sempre perfetto e regolare, partenze a freddo immediate, mai fumo, tagliandato 8mesi fa... Da un mese noto che le partenze a freddo stentano un poco (lo attribuisco al freddo eccessivo). Due settimane fa faccio benzina e uscendo dal benzinaio fa una nuvola bianca di fumo... Da li iniziano i guai. Cambio benzinaio, ma all'accensione va a 3 cilindri, vibra molto e fa fumo... Poi si scalda, va perfetto, non cala la potenza e non fa fumo. Appena sta 2 min a minimo inizia il fumo. Il vaso di espansione dell'acqua è pieno, ma sono scoperti gli elementi del radiatore e rabboccandolo si vedono particelle in sospensione.
    Portata da un meccanico mi dice inizialmente che sono gli iniettori... Da che li controlla e dice (senza aprire il motore) che secondo lui é il monoblocco crepato e mi consiglia di sostituire tutto il motore... L'ho sempre tenuto come un gioiello, sempre controllato periodicamente, mai fuoristrada estremo o sforzi al motore.. Non sono per niente esperto, chiedo aiuto!
    Grazie in anticipo
    Ciao Ma il 4D56 va a gasolio non a benzina come hai scritto
    Che forse sia quello il fumo bianco ?

  3. Predefinito

    Nono mi sono espresso male, con "faccio benzina" intendevo andare dal benzinaio. Tra l'altro metto il diesel da molto a questo benzinaio

  4. #4
    Iscrizione
    Aug 2014
    Città
    Prato-Pajero2.8
    Messaggi
    121

    Predefinito

    La prima cosa che ti consiglio,è quella di capire se il fumo puzza di olio bruciato,
    Nel caso fosse olio allora ci sono da controllare dei componenti.. Gli iniettori puoi escluderli a priori, non fumerebbe bianco,ma nero.
    Quando dici di aver rifatto mezzo motore, cosa intendi? Di solito il 4d56 se rompe la distribuzione, piega le valvole minimo, spesso necessità la sost. della testata, nel caso ovviamente servirebbe pure una guarnizione nuova. L'olio il 4d56 lo brucia solo per i seguenti motivi,gommini valvole che non tengono più, fasce pistoni non più elastiche, alberino turbina sballato.
    Ti parlo dell'olio, perché il fumo bianco lo produce solo la combustine dell'olio,se brucia antigelo lo scarico fuma blu, se troppo gasolio fuma nero.
    Controlla spesso il livello olio motore, se lo brucia fai presto a vederlo..
    Il problema a freddo, potrebbero essere le candelette, od il relè collegato ad esse.ma dovresti descrivere meglio cosa fà a freddo, se borbotta, fuma o qualsiasi altra cosa.. Più indizi portano ad una diagnosi più precisa
    Ultima modifica di riderlore1; 19-03-2015 alle 20:59

  5. Predefinito

    Innanzi tutto grazie per le risposte.
    Il fumo non puzza d'olio, anzi avvicinando uno specchio allo scarico si appanna...
    Il livello olio non scende.
    A freddo parte con difficoltà, borbotta molto e fa una grossa fumata bianca...
    Quando ruppe la distrubuzione purtroppo non so che lavori eseguirono (nel 2000 successe, ancora non l'avevo io)
    Ultim'ora un altro meccanico mi ha detto che é un problema alla testata, spera sia solo la guarnizione...

  6. Predefinito

    Ah un'altra cosa è che quando inizia a fumare bianco, se do qualche accelerata smette per alcuni minuti, poi ri-inizia...
    1000 euro se é solo guarnizione, se é da cambiare tutta la testata più di 1500.. Che ne pensate?
    Grazie ancora !

  7. #7
    Iscrizione
    Jul 2009
    Città
    Genova-Milano Pajero GLS V20 1992
    Messaggi
    611

    Predefinito

    Ma il fumo bianco lo fa costantemente sempre in ogni momento, o solo a freddo?

    Se solo a freddo, anche il mio lo fa sempre quando parte male per il freddo...

  8. Predefinito

    Praticamente lo fa a freddo appena la si accende, poi a minimo sempre, che sia calda o no

  9. Predefinito

    Non so se qualcuno lo stia seguendo... Dopo un mese dal meccanico, dopo la sostituzione della guarnizione della testata, siamo arrivati a cambiare l'intera testata stessa... Circa 1800 euro totali... Spero di risolvere..

  10. #10

    Predefinito fumo bianco incostante

    Citazione Originariamente Scritto da riderlore1 Visualizza Messaggio
    La prima cosa che ti consiglio,è quella di capire se il fumo puzza di olio bruciato,
    Nel caso fosse olio allora ci sono da controllare dei componenti.. Gli iniettori puoi escluderli a priori, non fumerebbe bianco,ma nero.
    Quando dici di aver rifatto mezzo motore, cosa intendi? Di solito il 4d56 se rompe la distribuzione, piega le valvole minimo, spesso necessità la sost. della testata, nel caso ovviamente servirebbe pure una guarnizione nuova. L'olio il 4d56 lo brucia solo per i seguenti motivi,gommini valvole che non tengono più, fasce pistoni non più elastiche, alberino turbina sballato.
    Ti parlo dell'olio, perché il fumo bianco lo produce solo la combustine dell'olio,se brucia antigelo lo scarico fuma blu, se troppo gasolio fuma nero.
    Controlla spesso il livello olio motore, se lo brucia fai presto a vederlo..
    Il problema a freddo, potrebbero essere le candelette, od il relè collegato ad esse.ma dovresti descrivere meglio cosa fà a freddo, se borbotta, fuma o qualsiasi altra cosa.. Più indizi portano ad una diagnosi più precisa
    Io veramente sapevo il contrario.

    Fumo bianco Acqua
    Fumo blu olio motore.

    Quindi l'idea della guarnizione di testa tornerebbe, ma adesso dopo tutta sta spesa il problema è rimasto??!

    Ma la testata è stata cambiata xché crepata o cosa ??

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •