Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Dal 2019 divieto circolazione euro 0

  1. #1
    Iscrizione
    Feb 2003
    Fuoristrada
    GC 5.7 + CJ7 5.9 + Cross
    Città
    Ancona
    Messaggi
    3,392

    Predefinito Dal 2019 divieto circolazione euro 0

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    A partire dal 2019 tutti i veicoli Euro 0 non potranno più circolare.

    A stabilirlo un emendamento del governo, contenuto nella Legge di Stabilità, che prevede il divieto di circolazione per i veicoli adibiti al trasporto di persone, con una massa massima non superiore a 5 tonnellate.

    Nella lista rientrano tutti i veicoli a benzina senza catalizzatore, per lo più immatricolati prima del 31 dicembre 1992 (data dopo la quale è diventata obbligatoria l'omologazione alla classe Euro 1).
    Le auto storiche, iscritte all'Asi , resterebbero escluse dal campo applicativo della norma.

    Si tratta di un numero non sottovalutabile di veicoli. Circa un terzo del parco circolante italiano ha più di 13 anni ed è composto da autovetture che hanno livelli di sicurezza e di inquinamento molto lontani dai modelli di più recente produzione.

    "C'è l'assoluta necessità di rinnovare il parco macchine pubblico. Il nostro è il più obsoleto d'Europa", queste le parola del ministro alle Infrastrutture Maurizio Lupi


    CONSIDERAZIONI:

    1- Non mi risulta che il nostro sia il più obsoleto d'Europa. Ci sono stati in Grecia? In Europa dell'est? In Spagna?
    2- E chi non può permettersi una macchina nuova? Come al solito ci rimettono i poveretti. Credono che ci godano ad andare in giro con macchine vecchie? Gliene regalano loro una nuova?
    3- E le storiche iscritte a club federati ma non all'ASI, visto che era stato dimostrato che l'ASI non è obbligatorio per la storicità di un mezzo?
    4- E chi ha la macchina vecchia ma col GPL?

    Sono sempre più schifato.

  2. Predefinito

    D'accordo con te. Ma sembrano le ennesime frottole, non gli darei tanta importanza...da qui al 2019 cambieranno altri 2 governi come minimo... :-)


    "Circa un terzo del parco circolante italiano ha più di 13 anni ed è composto da autovetture che hanno livelli di sicurezza e di inquinamento molto lontani dai modelli di più recente produzione."

    mah, questo mi sembra palesemente falso, un auto su 3 è over-13? Ma dove?
    Poi se si continua a considerare solo l'inquinamento di una vecchia auto poco circolante e non quello, ben più massiccio, causato dalla rottamazione della vecchia e la costruzione di una nuova, l'ecologia rimarrà soltanto uno specchietto per le allodole.


    "1- Non mi risulta che il nostro sia il più obsoleto d'Europa. Ci sono stati in Grecia? In Europa dell'est? In Spagna?"

    Ma infatti...e senza guardare paesi "arretrati", basta andare a Berlino...è pieno di vecchie auto mantenute in perfetta efficienza e libere di circolare. Perchè non possiamo estendere a tutta europa le leggi tedesche?


    "4- E chi ha la macchina vecchia ma col GPL?"

    In teoria sono equiparate alle Euro5...ma di questo passo si arriverà a togliere di circolazione anche quelle, con la scusa che inquinano...come se non esistessero aerei, camion, autobus, navi (che bruciano OLIO combustibile, mica gasolio...), caldaie a gasolio preistoriche e almeno in Italia, centrali elettriche a carbone con cui alimentare pulitissime auto elettriche.

  3. #3
    Iscrizione
    Mar 2003
    Fuoristrada
    Land Rover 88 SIII
    Città
    bassa valle di Susa
    Messaggi
    8,330

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Mi sa che come al solito i giornalisti sono i più disinformati e fanno terrorismo, ho dato un' occhiata alla legge di stabilità approvata e l' unico articolo che riguarda le Euro 0 è questo:
    "232. A decorrere dal 1º gennaio 2019, su tutto il territorio nazionale è vietata la circolazione di veicoli a motore categorie M2 ed M3 alimentati a benzina o gasolio con caratteristiche antinquinamento Euro 0. Con uno o più decreti del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti sono disciplinati i casi di esclusione dal predetto divieto per particolari caratteristiche di veicoli di carattere storico o destinati a usi particolari."
    Ovviamente riguarda gli autobus, non le autovetture per uso privato...

    http://www.altalex.com/index.php?idnot=69160

    Oppure c'è qualcosa che mi sfugge?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •