Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Cinghia emergenza

  1. Predefinito Cinghia emergenza

    è da un pezzo che cerco e chi cerca trova,per la Niva ho trovato questa cinghia di emergenza che essendo tagliata si può montare in poco tempo ......direte voi ma non è meglio una cinghia intera? Non su tutte le niva,infatti solo su quelle prive di servosterzo e climatizzatore è possibile cambiarla in poco tempo con una originale perchè solo una ne ha,ma sulle niva con servosterzo e climatizzatore le cinghie sono tre e guardacaso se salta quella importante che comanda alternatore-pompa acqua ....devi togliere le prime due per inserire la terza più importante, e per farlo bisogna allentare le staffe della pompa servosterzo e del compressore-climatizzatore e credetemi che in strada non è come a casa....con questa cinghia si risolve il problema per il tempo necessario al rientro o per raggiungere un posto migliore o un meccanico dove riparare definitivamente la niva.http://www.ebay.it/itm/141461325236?...84.m1439.l2649

    Non è altro che un tubo di gomma con due connettori (uno di scorta) che va tagliata a misura al momento di montarla avendo cura di allentare tassativamente l'alternatore per poi tenderlo e metterla in tensione ( senza esagerare), la cinghia va tagliata dopo aver allentata per tutta la corsa l'asola della piastra tendi cinghia e dopo averla infilata e presa la misura ( tassativo cassetta dei ferri a bordo), il connettore è in alluminio e una volta inserito fa presa per pressione .

    Costa intorno ai 30 euro...un pò cara ma esenziale,.......già nel baule

    http://i1.ebayimg.com/04/i/001/2a/d4/313b_35.JPG

    Dimenticavo ..solo per pulegge trapezzioidali vecchio tipo non per quelle a mille righe di auto moderne.......
    Ultima modifica di nivassa; 16-12-2014 alle 22:34

  2. #2
    Iscrizione
    Apr 2013
    Fuoristrada
    ex niva1700mpi ora 16 4x4
    Città
    pinerolo
    Messaggi
    305

    Predefinito

    non fa al caso mio ma trovo interessante e molto utile la segnalazione x tutti noi. Bravo Nivassa! MAX

  3. #3

    Predefinito

    Ero rimasto alla calzamaglia della moglie... Grazie Angelo, ottimo!

    Ciao

    Ric

  4. Predefinito

    Non è per cattiveria ma se devo allentare l'alternatore, misurare, tagliare, spendere 30 euro per fare poi pochi Km(perchè non è una soluzione definitiva, come dice il nome è una cinghia di emergenza) a questo punto gli monto una cinghia normale che costa 10 euro e mi fa 40-50 mila km minimo minimo. Io una cinghia di scorta(anzi due) le ho sempre dietro. Molta resa poca spesa.

  5. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lada4x4m Visualizza Messaggio
    Ero rimasto alla calzamaglia della moglie... Grazie Angelo, ottimo!

    Ciao

    Ric
    Ma cosa guidi un Caterpillar????!!!!
    Una calzamaglia mi sembra un tantino grande come cinghia di emergenza.
    Forse volevi dire calze di naylon. Forse....

  6. Predefinito

    P.S del P.S.
    La cinghia dell'alternatore-pompa acqua se cambiata con regolarità ogni 50mila km non si rompe MAI e ripeto MAI(durando in media 70mila km). A meno che non ci vada un ramo in mezzo. Ma se ci va un ramo e si rompe la cinghia in genere si piega la puleggia della pompa acqua. Per cui cambiate la cinghia con regolarità e state tranquilli.

  7. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alexanca Visualizza Messaggio
    Ma cosa guidi un Caterpillar????!!!!
    Una calzamaglia mi sembra un tantino grande come cinghia di emergenza.
    Forse volevi dire calze di naylon. Forse....
    Sì, giusto, volevo dire calza di nylon... ovviamnte!!! Comunque anche io ho sempre una cinghia di scorta nel baule.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •