Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: OMOLOGAZIONE fai da te

  1. #1
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Baraccon coi rivetti
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    3,026

    Predefinito OMOLOGAZIONE fai da te

    ..vorrei riportare qui la mia esperienza,sperando di far cosa gradita,spiegando passo passo cosa serve e come si possono omologare accessori sui nostri fuoristrada..
    ..la procedura l'ho effettuata da solo,senza l' aiuto di agenzie e/o preparatori e ad un costo decisamente basso rispetto le parcelle che richiedono.
    ..anche se circolare in regola e senza la paranoia "non ha prezzo"..
    ..come ho detto riporto la mia esperienza e non è matematico che seguendo per filo e per segno quanto riportato avrete successo..
    ..fondamentale è avere pazienza,fare un pò di viaggi,raccimolare un pò di carte e un pò di fortuna..
    ..io sono riuscito ad omologare verricello,paraurti rinforzato,snorkel,cancello portaruota e cantonali su defender 90.

    -per prima cosa meglio avere un idea chiara di cosa volete montare e omologare,in modo da mettere in una volta sola un discreto numero di accessori a libretto.

    -fate la domanda del NULLAOSTA ,per alcuni marchi ci si può rivolgere al Cetoc:

    http://www.cetoc.it/portal/index.php...richiesta.html

    compilate il modulo e inviatelo via e-mail,per gli accessori i nullaosta sono gratuiti per le gomme invece si deve pagare una quota per ogni misura.
    dopo un paio di settimane vi arriverà a casa una lettera con i nullaosta.Se l' accessorio non è omologabile vi invieranno una mail.

    Per i marchi che il Cetoc non tratta bisogna rivolgersi direttamente alla casa madre.(Provare trammite la concessionaria)

    ..se non riuscite ad avere i nullaosta i vostri sogni si infrango qui, e non potete passare al livello successivo..

    -ora siete liberi di lanciarvi nello shopping..

    -con i nullaosta in mano ed eventuali disegni e certificazioni dei pezzi,vi potete dirigiere verso la Motorizzazione,vi recate presso lo sportello "veicoli" e spiegate all' impiegato cosa vorreste fare..
    Lui dovrebbe fornirvi:

    - Modello TT2119 domanda per operazioni relative ai veicoli a motore e loro rimorchi.
    - bollettino "imposta di bollo" 32 euro,bollettino "diritti di motorizzazione" 25 euro.
    - richiesta degli accessori che si vuole trascrivere.
    - trattamento dei dati personali.

    prendete il malloppo di carte tornate a casa e compilate il tutto.

    -nel frattempo provvedete a far montare gli accessori al meccanico:
    non chiedetemi perchè,ma il meccanico che vi monterà gli accessori dovrà avere il deposito della firma nella stessa provincia in cui verrà effettuata la visita e prova altrimenti bisogna fare un giro di carte che non sò. Se montate un verricello elettromeccanico è meglio se il meccanico ha la firma anche per elettrauto.
    il meccanico vi dovrebbe fornire la seguente documentazione:

    - Dichiarazione del lavoro eseguito ad opera d'arte
    - copia del deposito della firma del mec
    - documento del mec

    -Ora potete tornare in motorizzazione con il malloppo completo di carte compilate che consiste in:

    a) Nullaosta
    b) fotocopia della propia carta d'identità
    C) copia del libretto di circolazione
    d) eventuali disegni,istruzioni montaggio,certificazioni accessori
    e) Modello TT2119 domanda per operazioni relative ai veicoli a motore e loro rimorchi
    f) bollettini pagati "imposta di bollo" 32 euro, bollettino "diritti di motorizzazione" 25 euro.
    g) richiesta degli accessori che si vuole trascrivere.
    h) trattamento dei dati personali.
    i) Dichiarazione del lavoro eseguito ad opera d'arte
    l) fotocopia del deposito della firma del mec
    m) fotocopia documento del mec

    a questo punto se tutto ok,vi fisseranno la data della "VISITA e PROVA"

    -finalmente il grande giorno..
    Il vostro fuoristrada verrà esaminato,messo sul ponte,verranno controllati carte alla mano tutti accessori e il loro montaggio.
    se tutto ok,vi verrà consegnato un "foglio di via" al posto del vecchio libretto con riportati gli accessori.
    Dopo qualche settimana,con quel foglio potrete recarvi allo sportello e ritirare il vostro nuovo libretto accessoriato.

    Questo è quanto..

  2. #2

    Predefinito

    Informazioni precise ed esaustive,
    grazie Dagnele.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •